Come Fare Orecchini di Perline

Se vuoi incominciare a fare da te i tuoi gioielli, puoi facilmente creare uno splendido paio di orecchini a pendente con perline, per farne un regalo o per indossarli con un vestito particolare.

Passaggi

  1. 1
    Procurati un chiodino da orecchini. Questi chiodini hanno una testa piatta o arrotondata in basso, e sono commercializzati in varie misure e spessori. Sono disponibili in una gran varietà di metalli diversi in modo da coordinarsi con il tuo progetto.
  2. 2
    Aggiungi le perline. Per prima cosa infila un separatore in fondo, poi aggiungi le perline che preferisci sul chiodino. Sperimenta diversi colori e stili. Puoi anche usare dei separatori per distanziare tra loro i colori diversi.
  3. 3
    Continua ad aggiungere perline fino a che sul chiodino non ti rimane uno spazio libero di soli 6mm – 1 cm. Se preferisci che i tuoi orecchini siano più corti, taglia il chiodino alla misura desiderata usando una pinza tagliafili.
  4. 4
    Con un paio di pinze a becco tondo piega a 90º la punta del chiodino.
  5. 5
    Piega ancora con le pinze la punta del chiodino a formare un occhiello. Questo occhiello permette di collegare un gancetto o un filo per completare l'orecchino dalla parte della punta. Usando come guida il becco delle pinze, piega la punta del chiodino in un occhiello ben formato.
  6. 6
    Aggiungi un gancio alla francese prima chiudere completamente l'occhiello.
  7. 7
    Ripeti una seconda volta queste operazioni per ottenere un bel paio di orecchini.
    Advertisement

Consigli

  • Se non disponi degli appositi chiodini, puoi anche usare un semplice pezzetto di filo metallico. Lavora un'estremità del filo a formare un piccolo occhiello o spirale per fare in modo che le perline non possano sfilarsi e cadere, dopo di che procedi come con un normale chiodino. Non usare un filo di un metallo qualsiasi per la parte che deve entrare nel foro dell'orecchio, però.
  • I chiodini sono disponibili in sezioni diverse per adattarsi a perline di vario tipo. A volte la misura della sezione viene espressa in gauge (ga) o calibro. In questo caso un numero più grande (per esempio 24 ga) indica un chiodino più sottile, mentre un numero più piccolo (per esempio 20 ga) indica un chiodino più spesso.
  • Lascia sempre spazio sufficiente per formare l'occhiello alla fine del chiodino. La lunghezza necessaria può variare un po' in funzione dello spessore del chiodino, ma un tratto di filo lungo 6mm dovrebbe andare bene per un chiodino di calibro 24. Lascia libero un tratto un pochino più lungo se stai usando un chiodino più spesso.
Advertisement

Avvertenze

  • Indossa sempre occhiali di protezione quando usi le pinze tagliafili. Anche se la creazione di bigiotteria è un'attività artigiana molto più sicura di altre, un frammento di filo metallico può schizzare con forza sorprendente in direzioni imprevedibili.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Chiodini (2)
  • Pinze a becchi tondi
  • Pinze tagliafili (opzionali)
  • Piccole perline spaziatrici (4-8)
  • Un certo numero di perline più grosse (3-4 pairs)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 25 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Accessori | Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement