Come Fare Pettinature Semplici e Carine

Stai cercando delle pettinature veloci, carine e facili da fare? Sei nel posto giusto! Ecco una serie di raccolti, code, trecce e per capelli sciolti.

Metodo 1 di 4:
Raccolti

  1. 1
    Raccogli i capelli in un semplicissimo chignon. È un classico, è bello e sta bene praticamente a tutte.
  2. 2
    Prova a fare un fiocco con i capelli. Questo stile, reso famoso da Lady Gaga, è più semplice di quello che sembra. Provaci!
  3. 3
    Raccoglili in uno chignon disordinato. Questa pettinatura è molto femminile e carina, e non troppo ricercata.
  4. 4
    Fatti uno chignon laterale. Spostare i capelli su un lato in uno chignon morbido è una pettinatura classica, ma è più femminile di quello precedente.
  5. 5
    Fatti una banana. Un calzino può aiutarti a creare questo chignon trendy e stabile con il minimo sforzo.
  6. 6
    Fatti uno chignon senza forcine o elastici. Non hai accessori per capelli? No problem! Tutto quello di cui hai bisogno è una matita, una bacchetta o un bastoncino per capelli per creare questo look senza sforzo.
  7. 7
    Prova uno chignon alla rovescia, pulito e professionale. Per un look non semplicissimo, ma maturo usa questa variante del classico chignon.
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
Code

  1. 1
    Fatti una coda di cavallo sofisticata. Prova a vivacizzare una noiosa coda di cavallo con l’aiuto di un arricciacapelli.
  2. 2
    Prova una finta coda di cavallo. Copri l’elastico con una ciocca di capelli per un look più pulito.
  3. 3
    Raccogli i capelli in una coda di cavallo disordinata. Tieni i capelli lontani dal viso senza dare l’impressione di averci messo ore con questo look semplicissimo. Aggiungi fiocchi o accessori per capelli per personalizzarlo.
  4. 4
    Fatti una coda rovesciata. Una coda rovesciata nasconde l’elastico e ti dà un look più formale per scuola o lavoro.
  5. 5
    Prova un look retro. Rendi più sofisticata la coda alla rovescia arrotolando i capelli all’interno. Trasforma la coda in uno chignon disordinato per un look trendy, ed in uno chignon classico per un aspetto più professionale.
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
Trecce

  1. 1
    Treccia a lisca di pesce. Sembra che sia fatta con tante piccole ciocche, ma una treccia a lisca di pesce è molto facile da fare. Tienila pulita e ordinata, o spettinala un po’ per imitare il look di Katniss Everdeen in The Hunger Games.
  2. 2
    Oppure, prova a fare una treccia a lisca di pesce con due elastici. Per un look leggermente diverso, inizia con una coda e poi intreccia i capelli. È un buon punto di partenza per le principianti.
  3. 3
    Fai la Treccia Olandese. Una treccia olandese è un modo rapido e carino di pettinare i capelli al mattino, una volta che ci hai preso la mano.
  4. 4
    Treccia di lato. Per un look unico e un po’ bohemien, prova una treccia di lato. È la stessa tecnica della treccia francese, ma con una variante.
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Capelli Sciolti

  1. 1
    Arriccia i capelli mentre dormi. Quando scioglierai le trecce al mattino, avrai dei ricci morbidi ed elastici!
  2. 2
    Arriccia i capelli con un arricciacapelli. Arricciali tutti, o magari solo qualche ciocca dello strato esterno dei capelli.
  3. 3
    Usa la piastra per ottenere dei boccoli. Potrebbe suonare strano usare la piastra per avere dei ricci, ma puoi usarla per ottenere una forma diversa da quella classica.
  4. 4
    Raccogli una parte di capelli. Imita la pettinatura di Snookie fermando qualche ciocca di capelli con una pinzetta.
    Advertisement

Consigli

  • Spazzolare, piastrare o cotonare troppo i capelli può danneggiarli; cerca di farlo il meno possibile.
  • Non usare troppo balsamo. Fa apparire i capelli unti e troppo pesanti.
  • Se pensi che code, codini o trecce siano banali, prova ad aggiungere fiocchetti o mollette divertenti per vivacizzarli.
  • Il gel è un ottimo sostituto della lacca, aggiungi un po’ d’acqua e gel ad una bottiglia spray.
  • Alcune trecce sono più semplici da fare con i capelli bagnati perché non ci sono ciocche ribelli.
  • Per un risultato migliore, piastra i capelli. Quando li arricci, cerca di fare tutti i ricci uguali.
  • Quando piastri i capelli, dividili in sezioni, e scioglili mano a mano che procedi con il lavoro.
  • Quando fai una coda di cavallo, piega la testa in avanti e usa le mani per appiattire la parte superiore della testa.
  • Se hai i capelli corti, prova a arrotolarli e raccoglierli, con l’aiuto di forcine. Oppure fatti una coda disordinata. Prova!
  • Quando fai sport, tira indietro i capelli, perché il sudore li danneggia con facilità. Se la trovi una pettinatura noiosa, aggiungi mollette e fiocchi per renderla più divertente.
  • Fai tante treccine quando i capelli sono bagnati e il mattino dopo saranno super ondulati (aspetta fino a quando non saranno completamente asciutti prima di scioglierli).
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 224 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement