Come Fare i Biscotti

I biscotti, uno dei piatti più famosi della tradizione culinaria italiana, sono il massimo quando sono leggeri, croccanti e burrosi. Sono lo snack perfetto per ogni momento della giornata: li puoi mettere nel latte a colazione, usarli come spuntino di metà pomeriggio o snack da sgranocchiare davanti alla tv. Usa la tecnica descritta in questo articolo per ottenere un gusto e una consistenza perfetti.

Ingredienti

  • 110 gr di burro freddo
  • 310 gr di farina auto lievitante
  • 1/2 cucchiaino di sale (2,5 gr circa)
  • 295 ml di latticello

Metodo 1 di 3:
Preparare l’Impasto

  1. 1
    Setaccia sale e farina. Metti i due ingredienti in un’ampia ciotola. Usa una frusta per mescolare fino a quando il sale non sarà del tutto incorporato nella farina.
  2. 2
  3. 3
    Mescola burro e farina. Versa i tocchetti di burro nella farina salata. Puoi usare una forchetta per amalgamare i due ingredienti fino a quando l’impasto non diventa granuloso e non vedi più nessun pezzettino di burro.
  4. 4
    Fai raffreddare l’impasto. Metti la ciotola con l’impasto in frigo per 10 minuti. Così darai al burro la possibilità di raffreddarsi di nuovo prima di passare alla fase successiva.
  5. 5
    Aggiungi il latticello. Togli la ciotola dal frigo. Versa lentamente il latticello e usa un cucchiaio di legno per incorporarlo all’impasto. Mescola fino a quando il latticello non sarà ben amalgamato, e avrai ottenuto un impasto morbido e appiccicoso con dei pezzetti di burro ben distribuiti al suo interno.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Impastare e Tagliare i Biscotti

  1. 1
    Riscalda il forno a 230° C. Se inforni i biscotti subito, è importante avere il forno ben caldo, in modo da poterli cuocere mentre il burro è ancora freddo.
  2. 2
    Trasferisci l’impasto dei biscotti su una superfice infarinata. Va bene un tagliere o meglio ancora un piano di lavoro o un tavolo. Se non vuoi sporcare troppo una superficie, ricoprila di carta forno e infarinala.
  3. 3
    Stendi e ripiega l’impasto. Usa un mattarello infarinato o un piatto per stendere l’impasto e dargli una forma circolare. Se necessario, usa le mani per stenderlo. Poi prendi le estremità dell’impasto e piegalo a metà. Con il mattarello stendilo di nuovo. Ripiegalo un’altra volta, stendendolo ancora. Ripeti fino a quando non lo avrai ripiegato 3 volte. Stendilo di nuovo in modo che abbia uno spessore di circa 2,5 cm.
  4. 4
    Taglia i biscotti. Usa un taglia biscotti (o il fondo di un bicchiere) per creare i biscotti. Mettili su una teglia ricoperta di carta forno unta e infarinata. Tienili ben distanziati; cresceranno e si allargheranno un po’ mentre cuociono.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Cuocere i Biscotti

  1. 1
    Metti la teglia dei biscotti nel forno riscaldato. Assicurati che il forno sia bel caldo prima di infornare i biscotti. Per cuocere in modo corretto, hanno bisogno di un’esposizione ad un’alta temperatura per un breve periodo di tempo.
  2. 2
    Fai cuocere i biscotti per 15 minuti. Sono pronti quando sono dorati. Dal momento che ogni forno è diverso, tienili d’occhio per evitare che si brucino.
  3. 3
    Servi i biscotti. Meglio servire i biscotti appena sfornati e ancora caldi. Puoi spalmarli con del burro fuso servirli con marmellata o miele, oppure così come sono magari in accompagnamento a tè o cioccolata. Li puoi conservare in un contenitore ermetico per un paio di giorni.
    Pubblicità

Consigli

  • Aggiungi delle decorazioni divertenti come burro, gelatina, marmellata o miele. Puoi anche scegliere di preparare dei sandwich di biscotti. Sii creativa nell’utilizzare i biscotti – è un cibo molto flessibile.
  • Puoi sostituire il burro con la margarina.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Dolci

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità