Come Fare i Conti con un Amico Scroccone

Tutti conosciamo uno scroccone: una persona che di proposito "dimentica" il portafoglio a casa ogni volta che uscite a mangiare a cena, "perde" le cose che gli vengono prestate e riesce sempre a evitare di fare la propria parte in una certa faccenda. Se vuoi mantenere sia l'amicizia sia la tua salute, devi imporre dei limiti duri ma precisi per fermare questi comportamenti. La chiave è leggere in anticipo le situazioni potenziali in cui potrebbe verificarsi il comportamento parassitario, e affrontare il problema con confronti sempre crescenti.

Passaggi

  1. 1
    Fai delle battute sulle sue "dimenticanze". Per esempio, se la tua amica "dimentica" costantemente il suo portafoglio, immagina che lo farà anche la prossima volta che uscirete a mangiare. Prima di andare al ristorante, sorridi e prendila in giro: "Sei sicura di avere il portafoglio questa volta?". Se vogliono prendere in prestito qualcosa che probabilmente non verrà mai restituito, puoi dire qualcosa del tipo: "Presto mi lascerai in mutande!". Tieni comunque un atteggiamento allegro: lo scroccone dovrebbe capire che lo stai tenendo d'occhio, anche se a volte non è sufficiente per farlo smettere.
  2. 2
    Al ristorante, chiedi di fare un conto separato quando ordini. Se lo scroccone tende a non ordinare nulla, ma poi continua a prendere cibo dal "tuo" piatto, tossisci lievemente sul tuo cibo e di’ qualcosa del tipo: "Non credo che tu voglia mangiare questi nachos... Mi sa che mi sto ammalando. Perché non ordini un piatto per te?". Quando ordini, chiedi che quel piatto venga messo su un conto separato. Se i tuoi amici credono che questo sia un comportamento poco educato, di’ qualcosa del genere: "Lo sto addebitando come pranzo di lavoro; ho bisogno di un conto separato nel caso faccia qualche casino e venga sottoposto a controlli!".
  3. 3
    Scava alla radice dei loro problemi economici. A volte le persone sono davvero al verde, ma se stai leggendo questo articolo, è perché lo scroccone è probabilmente qualcuno sempre alla ricerca di cose gratis, e che tu sospetti che sia troppo pigro o taccagno per fare la propria parte. Ogni volta che questa persona è al verde, solleva in privato con lui la questione dei suoi problemi economici, poco dopo. Cerca di avere un approccio delicato, ma rendi chiaro che hai notato questa tendenza, quindi il fatto che sia uno scroccone non può passare inosservato.
  4. 4
    Assegna in anticipo allo scroccone una parte equa. Se stai pianificando un viaggio o una cena, stabilisci chi deve portare cosa. Fai una lista, e chiedi all'amico scroccone quello che lui o lei porterà. Se si lamenta della propria situazione economica, mostra la tua vicinanza e chiedi di portare uno degli oggetti meno costosi, oppure proponi a lui/lei di cucinare qualcosa (che è sempre meno costoso, ma almeno richiede uno sforzo). Una volta che lo scroccone vede il proprio nome sulla lista, sarà difficile che si tiri indietro. Assicurati solamente che sia il "solo" a essere responsabile di portare quello che gli è stato assegnato, di modo che, nel caso in cui non lo porti, tutti possano notare tale dimenticanza.
  5. 5
    Annuncia che è il suo turno di offrire. Qui è il momento in cui le cose iniziano a diventare più aggressive. Se in qualche modo lo scroccone rifiuta, o sembra snobbare la tua domanda, devi minacciare di cancellare l'evento: fai sul serio.
  6. 6
    Prenditi una rivincita. Visto che sono molte le volte in cui tu lo hai aiutato, mettilo alla prova per vedere se restituisce il favore... fai tu lo scroccone con lui! "Dimentica" il tuo portafoglio, chiedigli di prestarti dei soldi, chiedi in prestito i suoi vestiti, e prova a vedere quello che succede. Potrebbe sembrare innaturale per te, ma potresti davvero scoprire la vera natura dei tuoi amici. Non attendere fino al momento in cui sei "davvero" in uno stato di bisogno, solo per scoprire che molti dei tuoi amici ti pianteranno in asso.
  7. 7
    Parlane con degli amici comuni. Se avete amici in comune, potresti parlare con loro del comportamento dello scroccone nella maniera più diplomatica possibile. È meglio se puoi fare fronte comune. Per esempio, potresti dire: "Piero è un'ottima persona, ci si diverte tantissimo a uscire con lui, ma ho notato che quando si esce insieme non mette mai la sua parte, e sono preoccupato che questo fatto possa creare tensione nella nostra amicizia. Sarebbe una buona cosa se riuscissimo a fare qualcosa così da evitare altri problemi". Se non vuoi (o non puoi) rompere l'amicizia, potresti avere bisogno di qualche tipo di intervento. I problemi economici possono distruggere le persone, quindi non far sì che i problemi del tuo amico rovinino la relazione.
    Advertisement

Consigli

  • Se ti chiedono in "prestito" dei soldi rispondi semplicemente "Non ne ho". Oppure, per evitare una possibile bugia, puoi dire: "Non ne ho abbastanza da prestartene". Funziona. Gli scrocconi chiedono spesso in "prestito" dei soldi che non ridaranno mai indietro.
  • Rompi l'amicizia. Se sono solo i tuoi amici ad approfittare di te, è forse meglio rompere l'amicizia. Ma assicurati di volere davvero tutto ciò, perché è una decisione sulla quale non si può tornare indietro.
  • Spiega chiaramente'' che tu apprezzi la compagnia e la personalità di quella persona, ma non apprezzi quel particolare comportamento.
  • Sii insistente. Ci vuole del tempo per cambiare un certo comportamento, quindi dovrai essere deciso nel modificare le risposte date allo scroccone.
Advertisement

Avvertenze

  • Stai attento alle persone troppo permissive, che non si accorgono del comportamento dello scroccone o lo incoraggiano attivamente. Assicurati di discutere del loro comportamento in modo diplomatico.
  • Fai attenzione. Questi consigli potrebbero ferire il tuo amico. Se consideri davvero lo scroccone un amico, qualche volta potresti volerlo aiutare.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement