Come Fare il Solletico

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Il solletico provoca svariate reazioni fisiche involontarie. Ci fa ridere, sorridere, urlare, piangere o provare piacere. Ad alcune persone piace perché ritengono che rafforzi il legame con gli altri, mentre altre lo apprezzano nei momenti di intimità. Quale che siano le tue intenzioni – creare un clima di intimità e confidenza o semplicemente divertirti – il solletico può darti una sensazione di leggerezza e stemperare la tensione.

Metodo 1 di 3:
Scegliere la Vittima

  1. 1
    Punta il tuo bersaglio. Il solletico genera risposte muscolari involontarie, il che vuol dire che non è possibile controllare le reazioni che ci portano a ridere, sorridere o urlare.[1] Piace alla maggior parte delle persone, sia dappertutto sia in singoli punti del corpo. Non andare troppo lontano per trovare il tuo bersaglio.
    • Scegli qualcuno che conosci, in quanto il più delle volte non è un gesto gradito agli sconosciuti.
    • Anche se conosci la vittima, assicurati che non abbia problemi a essere toccata. Restringi il campo a un amico stretto, un fratello o un cugino.
  2. 2
    Impara a riconoscere le reazioni della tua vittima. Alcune persone amano il solletico, mentre altre lo detestano. Normalmente si ride perché è una reazione automatica, non perché piaccia o sia divertente. In passato veniva usato come forma di tortura senza il consenso della vittima.[2]
    • Assicurati che la preda gradisca il tuo attacco a sorpresa, altrimenti potresti causarle qualche disagio fisico o emotivo. Alcune persone provano una profonda avversione al solletico.
    • Hai mai solleticato prima d'ora il tuo bersaglio? Per esempio, ha riso soltanto oppure ha reagito chiedendoti di smettere o scappando? Nell'ultimo caso è meglio se ti trattieni.
  3. 3
    Concentrati sui punti più vulnerabili. Alcuni punti del corpo sono più sensibili al solletico rispetto ad altri, come le piante e le dita dei piedi e le ascelle. Per essere pronto al tuo attacco, individua questi punti e impara a colpirli.
    • Altre zone piuttosto vulnerabili sono la pancia, i fianchi (intorno alla gabbia toracica), la parte posteriore delle ginocchia, la parte posteriore del collo e le orecchie.
    • La tua vittima potrebbe essere più sensibile almeno in uno di questi punti. Fai qualche tentativo per scoprire dove è più vulnerabile.
  4. 4
    Usa diverse forme di contatto. Un altro modo per aumentare l'effetto del solletico consiste nell'usare diversi tipi di approccio. Cerca di variare l'intensità. A volte è meglio una carezza leggera, mentre altre potresti optare per un solletico più pesante.
    • Ad esempio, prova ad avvicinarti furtivamente al tuo bersaglio e sfioragli la nuca con la punta delle unghie. Questo tipo di solletico genera un brivido lungo la colonna vertebrale.
    • Molte donne hanno le unghie lunghe. Può essere un grande vantaggio se solletichi una persona facendo scorrere leggermente le dita o carezzando con delicatezza.
    • Per stimolare una reazione più intensa e ridere di più, solletica la vittima sui suoi punti più vulnerabili con entrambe le mani.
    • Varia anche la velocità. Alterna tra un solletico più rapido e uno più lento.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Solleticare per Puro Divertimento

  1. 1
    Impara l'arte della sorpresa. Gli esperti ritengono che il modo in cui reagiamo al solletico ha a che fare con l'imprevisto e che, quindi, possiamo controllare le nostre risposte se ce lo aspettiamo. Rifletti: riesci a solleticarti da solo? È poco probabile, in quanto il corpo sa che cosa sta per accadere.[3] Il segreto per stimolare una giusta reazione al solletico sta nel cogliere la vittima all'improvviso.
    • Un'ottima idea è far scorrere delicatamente le dita su e giù lungo i fianchi della tua preda.
    • Oppure, potresti provare ad avvicinarti con disinvoltura al tuo bersaglio. Metti il tuo braccio attorno alle sue spalle o tira la persona verso di te abbracciandola e poi falle il solletico! Continua per quasi un minuto finché non ti sarai stancato o non avrà contrattaccato.
    • In alternativa, abbracciala da dietro e nel frattempo solleticala alla vita.
    • Un'altra tattica è tendere un agguato. In questo modo potrai contare su un totale effetto a sorpresa. Aspetta che la vittima giri l'angolo e, non appena compare, lanciati su di lei!
  2. 2
    Mira ai fianchi. Assicurati di utilizzare il vantaggio momentaneo di colpire in maniera veloce e decisa, mirando alle zone più vulnerabili. Di solito, uno dei punti migliori e più accessibili per fare il solletico è costituito dai fianchi intorno alla gabbia toracica. Non esitare.
    • Per di più, nell'attacco a sorpresa le ascelle sono notevolmente esposte. Se il tuo bersaglio è sensibile in questi punti, alterna il solletico tra ascelle e fianchi.
  3. 3
    Punta su altre zone vulnerabili. Se tutto va bene, la tua vittima dovrebbe scoppiare a ridere e incominciare a raggomitolarsi sul pavimento. A questo punto le sue difese si abbasseranno. Quindi, puoi sfruttare la sua vulnerabilità e trovare altri punti deboli.
    • Prova nella parte posteriore delle ginocchia. Può funzionare solo in estate, se ha indosso un paio di pantaloncini.
    • Spesso anche le piante dei piedi sono un punto eccellente da solleticare, anche se normalmente non sono a vista. Una volta che la vittima sarà sul pavimento, però, potrai sferrare il tuo attacco.
    • Affidati alla tua conoscenza del bersaglio. Ricorda i suoi punti deboli e cerca di alternare tra loro rapidamente. Muovendoti in questo modo, gli impedirai di difendersi.
  4. 4
    Usa un pennello, una piuma o un altro oggetto. Considera quali strumenti possono impedire alla preda di raggomitolarsi mentre si sbellica dalle risate. L'effetto del solletico dovrebbe aumentare in base a vari livelli di morbidezza e consistenza dei tuoi utensili.
    • Una semplice piuma o un piumino costituisce una scelta eccellente.
    • Prova anche con un pennello a setole morbide.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Solleticare in Maniera più Intensa

  1. 1
    Lega la tua vittima. Il solletico stimola l'ipotalamo, che è la struttura del sistema nervoso centrale deputata al controllo della temperatura corporea, della fame e del comportamento sessuale.[4] Alcune persone trovano eccitante attivarlo. Se entrambi volete giocare, legando la tua preda, la lascerai completamente indifesa impedendole di dimenarsi dalle risate, scappare o difendere i suoi punti più sensibili, e in questo modo potrai solleticarla con più decisione.
  2. 2
    Prova, per esempio, a legare l'altra persona a una sedia. Chiedile di sedersi, dopodiché fai passare una corda intorno al corpo e sullo schienale, in modo che le braccia siano sotto la corda. Non stringere troppo, però.
    • Il modo migliore per legare la vittima è farle assumere una posizione aperta, con le mani sopra la testa e i piedi fermi. Puoi provare a farlo su un letto. Se è d'accordo, dille di sdraiarsi e poi con la corda lega le mani alla testiera del letto. Puoi anche usare le manette.
    • Naturalmente, devi chiederle prima il consenso. Il partner deve essere disponibile a giocare in questo modo.
  3. 3
    Usa una benda. In genere, le bende sono accessori molto diffusi nelle pratiche erotiche.[5] Possono anche aumentare l'eccitazione in risposta al solletico nello stesso modo in cui fa l'effetto a sorpresa nell'agguato. Quando la vista viene inibita, la vittima non può prepararsi a ricevere il solletico e, quindi, l'imprevisto aumenta la tensione.
    • Se la vittima è d'accordo, falle indossare una mascherina per dormire. Potresti anche utilizzare una fascia o altro materiale.
    • Usando una benda, mentre leghi la vittima, potrai moltiplicare il suo piacere. Prova a fare entrambe le cose contemporaneamente.
  4. 4
    Aumenta l'effetto ai piedi. Le piante dei piedi contengono svariate terminazioni nervose, oltre 200.000. Per questo motivo sono estremamente sensibili[6] e molte persone soffrono il solletico ai piedi. Pertanto, punta alle estremità, soprattutto se la vittima è legata e bendata.
    • Alcune persone ritengono che le calze e i collant sottili rendano i piedi più sensibili al solletico rispetto a quando sono nudi. È probabile, infatti, che la consistenza setosa aumenti questa sensazione.
    • Sperimenta! Prova a solleticare i piedi della tua vittima, sia nudi che con le calze, per vedere quale metodo è più efficace. Siediti sulle sue gambe e solleticale i piedi.
    • In caso di emergenza, le calze possono anche servire per legare la vittima e bendarle gli occhi, perché sono resistenti ed elastiche.
  5. 5
    Usa l'olio per bambini. Alcune persone trovano che anche l'olio per bambini aumenti la loro sensibilità al solletico. Se l'altra persona è d'accordo, applicane un po' e riprendi a solleticarla.
    • Anche il borotalco potrebbe funzionare nello stesso modo.
    Pubblicità

Consigli

  • Fermati quando la tua vittima ti dice di smettere o se non si sta palesemente divertendo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità