Come Fare le Uova Bazzotte

Scritto in collaborazione con: Vanna Tran

Le uova fritte possono essere mangiate in qualunque momento della giornata, ma cucinarle nel modo giusto può talvolta essere difficile. Se preferisci le uova bazzotte, che vengono fritte e poi girate per ottenere un tuorlo leggermente liquido, non aver paura di provare a prepararle. Una volta che avrai riscaldato e unto la padella, non dovrai fare altro che cuocere le uova a fiamma bassa e girarle dopo pochi minuti. In questo modo manterrai il tuorlo morbido e otterrai un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • Spray antiaderente da cucina o burro

Parte 1 di 3:
Preparare la Padella

  1. 1
    Preriscalda la padella sul fuoco. Metti una padella di dimensioni medie sul fuoco e regola la fiamma a una temperatura medio-bassa. Lascia riscaldare la superficie di cottura per circa 5 minuti, in modo che emani calore in maniera omogenea [1].
    Consiglio dell'Esperto

    "Il tuorlo di un uovo barzotto dovrebbe essere morbido e cremoso, ma non molto liquido."

    VT

    Vanna Tran

    Cuoca Esperta
    Vanna Tran è una cuoca amatoriale che ha cominciato a cucinare con sua madre da bambina. Si è occupata di catering per eventi e ha organizzato cene pop-up nella San Francisco Bay Area per oltre 5 anni.
    VT
    Vanna Tran
    Cuoca Esperta
  2. 2
    Ungi la padella. Una volta riscaldata, è importante ungerla per evitare che le uova si attacchino. Spruzza dello spray antiaderente da cucina sulla superficie o aggiungi una noce di burro. In quest'ultimo caso, lascialo sciogliere completamente prima di mettere a cuocere le uova [2].
    • Ci vogliono 1-3 minuti affinché il burro si sciolga completamente.
  3. 3
    Rompi l'uovo in una ciotolina. Di solito è più facile mettere a cuocere un uovo che è già stato rotto in un recipiente. Usa una ciotolina e fai attenzione a non rompere il tuorlo [3].
    • In ogni caso, puoi anche rompere l'uovo direttamente nella padella qualora lo preferissi.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Cuocere il Primo Lato

  1. 1
    Versa l'uovo nella padella. Unta la superficie di cottura, metti a cuocere l'uovo prestando attenzione. Cerca di non far rompere il tuorlo e regola di sale e/o pepe, se lo desideri [4].
    • Anche usando una padella grande, è sempre meglio cuocere soltanto un uovo alla volta per evitare che gli albumi si attacchino.
  2. 2
    Cuoci l'uovo fino a quando la parte inferiore non si sarà addensata. Una volta messo a cuocere, lascia che l'albume si addensi e i bordi comincino ad accartocciarsi leggermente. Calcola dai 3 ai 4 minuti circa [5].
  3. 3
    Gira l'uovo. Addensata la parte sottostante, infila una spatola ampia al di sotto dell'uovo. Assicurati di inserirla direttamente sotto il tuorlo, in modo da riuscire a sostenerne il peso mentre lo sollevi e giri l'uovo [6].
    • Meglio usare una spatola sottile per girare le uova. Scuotila leggermente a mano a mano che la infili sotto l'uovo.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Ultimare la Cottura

  1. 1
    Cuoci l'uovo sull'altro lato per farlo addensare. Girato l'uovo, fallo cuocere per altri 2 minuti sul lato opposto. In questo modo finirai di far addensare il tuorlo e l'albume sull'altro lato [7].
  2. 2
    Spegni il fuoco e lascia riposare l'uovo per 1 minuto. Spegni il fuoco dopo aver fatto cuocere l'uovo per un altro paio di minuti. Lascialo nella padella e fallo riposare per circa 1 minuto per portare a termine la cottura [8].
  3. 3
    Impiatta e servi. A cottura ultimata, solleva l'uovo dalla padella con una spatola e impiattalo. Le uova bazzotte sono particolarmente gustose quando vengono usate per guarnire una fetta di pane tostato o una focaccina all'inglese [9].
    • Regola di sale e pepe dopo aver tolto l'uovo dalla padella qualora non l'avessi condito prima di metterlo a cuocere.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa sempre delle uova fresche per migliorare il gusto della pietanza.
  • Le uova bazzotte possono essere servite a colazione o usate per farcire un panino allo scopo di aumentarne l'apporto proteico.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Padella
  • Ciotolina
  • Spatola ampia e sottile

Community Tested By:

Vanna Tran
Cuoca Esperta
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Vanna Tran, un membro fidato della comunità wikiHow. Vanna Tran è una cuoca amatoriale che ha cominciato a cucinare con sua madre da bambina. Si è occupata di catering per eventi e ha organizzato cene pop-up nella San Francisco Bay Area per oltre 5 anni.
Categorie: Uova

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità