Come Fare un'Insegna Personalizzata

Vuoi fare un'insegna per la tua azienda o per decorare la casa? Leggi come elaborare il testo e quali metodi puoi utilizzare per la creazione di diversi tipi di insegne.

Metodo 1 di 4:
Preparazione del Testo

  1. 1
    Stabilisci le dimensioni desiderate. Considera quanto vuoi che sia grande l'insegna. Questa stima può essere fatta con dei calcoli ipotetici, o può basarsi sulle dimensioni di qualcosa che hai già a disposizione. Quando hai un'idea delle dimensioni dell'insegna, rifletti su quanto debbano essere distanti le lettere fra loro e quanto spazio debba essere lasciato intorno ad esse. Quindi devi ripartire quello spazio per determinare quali debbano essere le dimensioni delle lettere.
  2. 2
    Fai il download del tipo di carattere adatto. Ovviamente, se lo desideri, puoi utilizzare i caratteri già installati nei programmi presenti nel computer, come Microsoft Word, ma molti di loro hanno un aspetto ormai troppo comune, dopo così tanti anni di utilizzo, essendo stati i tipi di caratteri maggiormente disponibili. Se vuoi trovare dei font dall'aspetto più originale, fai il download di qualcuno dei nuovi disponibili in rete.
    • Se l'insegna che stai realizzando ti serve per lavoro, la cosa migliore potrebbe essere quella di procurarti dei caratteri accattivanti, anche a costo di comprarli.
    • Se vuoi trovare dei caratteri gratuiti, su internet hai solo l'imbarazzo della scelta. Il modo più semplice probabilmente è quello di rivolgerti al sito web DeviantArt.
    • Se decidi di rivolgerti a un professionista, dovrai lasciare che sia lui a trovare i caratteri adatti, dato che, molto probabilmente, non avrà a disposizione i font che hai trovato, sebbene potrai senza dubbio mostrarglieli e discutere con lui dei dettagli.
  3. 3
    Apri il programma di progettazione. Una volta che hai installato i nuovi caratteri (di solito è sufficiente copiarli nella cartella Fonts), è possibile iniziare a progettare l'insegna. La scelta migliore sarebbe usare un programma come Photoshop, ma puoi anche utilizzare programmi Microsoft Publisher o perfino Microsoft Word.
  4. 4
    Crea il testo. Digita il testo e imposta il tipo di carattere della dimensione giusta, in modo che, una volta stampato, sia dell'esatta dimensione che dovrà avere nell'insegna. Probabilmente dovrai fare qualche stampa di prova, e se l'insegna è molto grande, potrebbe essere necessario stampare anche una sola lettera per pagina.
  5. 5
    Stampa il testo. In un primo tempo è opportuno stampare il testo su carta normale. In seguito avrai la possibilità di effettuare scelte differenti.
  6. 6
    Realizza la matrice per il testo. Quello che stamperai in questo passaggio verrà utilizzato come matrice. Il modo in cui utilizzerai questa stampa per farne una matrice dipende da te. Alcuni metodi possono essere facili per alcuni o difficili per altri. Le principali alternative sono quella di mantenere la stampa così com'è, per poi ritagliare la sagoma delle lettere, o per ricalcare la sagoma su qualcosa di più solido, che a sua volta serva da matrice.
    • Se decidi di lasciare la stampa così com'è, hai due possibilità fra cui scegliere. È possibile ricoprire il retro del foglio con del gesso e poi disegnare il contorno delle lettere sul gesso stesso, per avere su di esso il contorno che devi tratteggiare, oppure puoi procurarti qualche foglio di carta carbone in una cartoleria o in un negozio d'arte e ricalcare il contorno delle lettere in questo modo.
    • Se decidi di ritagliare le lettere, potrai semplicemente attaccarle così come sono. Tuttavia, la carta potrebbe essere troppo fragile. Dovrai fare qualche prova, per scoprire se funziona.
    • Traccia il contorno delle lettere stampate su carta su un pezzo di cartone. In questo modo avrai il rilievo delle lettere sul cartone. Ridisegna le linee sul cartoncino in modo che siano nitide e poi ritaglia le lettere utilizzando un taglierino.
  7. 7
    Crea il supporto che fisicamente costituirà l'insegna. Quando hai le idee chiare sull'aspetto definitivo del testo, devi creare il supporto fisico con cui creare l'insegna. Leggi i metodi indicati nel seguito per la creazione di un'insegna che richiede semplicemente competenze minime e strumenti elementari (una lavagna, su cui la scritta potrà essere poi resa permanente), competenze e strumenti per principianti (tavola di legno), o competenze e strumenti intermedi (legno intagliato).
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Usare un Lavagna

  1. 1
    Realizza la tavola. Vai al negozio di ferramenta locale e compra un pannello di compensato del formato che preferisci. È possibile, naturalmente, trovare qualcosa di più elaborato, se lo desideri, o addirittura acquistare una lavagna già pronta, comunque ti servirà una superficie piana su cui realizzare l'insegna.
    • Un metodo alternativo, che funziona meglio per insegne di piccole dimensioni, sarebbe quello di utilizzare una tavola dotata di cornice già pronta, completa di tutte le parti necessarie.
  2. 2
    Dipingi la tavola con vernice per lavagne. Puoi trovare della vernice per lavagne in un negozio di ferramenta o in un negozio di vernici, o preparartela per conto tuo miscelando 15 millilitri di stucco per 110 grammi di vernice di qualsiasi colore[1]. Puoi dare una prima mano utilizzando una vernice generica, e dare qualche altra mano con la vernice per lavagne.
    • Prima di andare avanti lascia asciugare completamente la vernice.
  3. 3
    Crea una cornice. Puoi decidere di lasciare i bordi come sono (la scelta migliore se vuoi dare all'insegna un aspetto moderno), o costruire una cornice, o attaccare del nastro isolante largo diversi centimetri in modo che sembri una cornice.
  4. 4
    Crea il testo. Crea il testo utilizzando uno qualsiasi dei metodi sopra descritti, e disegna il testo sulla lavagna utilizzando del gesso. Le sagome dei caratteri possono fornire solo il semplice contorno, ma è possibile aggiungere ombre e trame a piacimento, dando spazio al tuo lato artistico. Se desideri che l'insegna sia permanente, procurati del poliuretano spray (o un prodotto simile) e spruzzalo con cura sopra l'insegna.
  5. 5
    Appendi l'insegna. Attacca dei gancetti, una cordicella o qualsiasi sistema a tua disposizione, ma usa una livella per accertarti che non sia storta. Buon divertimento!
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Usare una Tavola di Legno

  1. 1
    Procurati la base in legno. Ci sono molti tipi di legno che puoi utilizzare per un'insegna di questo tipo. Puoi andare in una falegnameria e procurarti dei pezzi di legno che siano stati tagliati in una forma elaborata, per esempio a forma di scudo (tuttavia, raramente ne troverai qualcuno che abbia uno spessore maggiore di 5 centimetri). Puoi costruire una tavola delle dimensioni desiderate unendo diverse tavole con fori predisposti, con tasselli opportunamente dimensionati e colla per legno. È anche possibile ottenere un unico listone di qualsiasi dimensione tu abbia bisogno. Anche il legno di recupero può andare bene per questo tipo di insegna.
  2. 2
    Prepara la base. Puoi dipingere la base in legno, colorarla o lasciarla così com'è. Dipende da te.
  3. 3
    Disegna il testo. Disegna il testo sul legno usando uno dei metodi scelti fra quelli elencati nella prima sezione.
  4. 4
    Colora il testo. Procurati dei colori acrilici del tuo colore preferito e colora il testo. Puoi creare un effetto ombreggiato ricalcando il contorno della matrice dei caratteri, dopo averlo spostato leggermente in basso a destra o a sinistra, poi (dopo che il colore si è asciugato) sposta nuovamente la matrice alla posizione iniziale e disegna nuovamente.
  5. 5
    Dai i ritocchi conclusivi. Puoi dare i tocchi finali, se lo desideri. Puoi dare all'insegna un aspetto "invecchiato" passandoci sopra della carta vetrata. Puoi anche dare una mano di flatting per dare all'insegna un aspetto lucido.
  6. 6
    Appendi l'insegna. Fissa dei ganci, una corda, oppure puoi attaccare ad essa con dei chiodi le linguette delle lattine di bibite, per usarle come gancetti. Appendi l'insegna con l'aiuto di una livella. Buon divertimento!
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Usare del Legno Intagliato

  1. 1
    Trova una tavola di legno, che abbia uno spessore preferibilmente non inferiore ai due centimetri e mezzo. Puoi trovarne qualcuna di dimensioni ridotte, già tagliata, dalla forma accattivante in qualche falegnameria; in alternativa, puoi acquistarne una più grande o di forma standard in un negozio di ferramenta. Le tavole di legno massello o di MDF sono le migliori, sebbene anche quelle di compensato possono essere usate con buoni risultati. Devi preparare la superficie levigandola, ma senza verniciarla né colorarla.
  2. 2
    Disegna i contorni del testo. Prepara il testo e disegnane i contorni sulla tavola usando i metodi esposti nella prima parte.
  3. 3
    Incidi il testo. Usa una modanatrice per incidere le lettere del testo. Puoi scegliere se incidere le lettere, o lo spazio attorno ad esse. Se decidi di incidere le lettere, puoi lavorare su due livelli, dando un aspetto smussato, incidendo prima una linea con una punta sottile più profonda e, in un secondo tempo, utilizzando una punta più spessa e meno profonda.
    • Dovresti prima fare qualche tentativo su del legno di scarto per trovare la giusta combinazione di spessore e profondità.
  4. 4
    Carteggia il legno. Leviga il legno finché non abbia un aspetto bello e pulito.
  5. 5
    Dai i ritocchi conclusivi. Puoi utilizzare uno spruzzatore per verniciare l'insegna e dipingere a mano le lettere, o dare qualsiasi altro ritocco. Puoi dare una passata di carta vetrata, dopo averlo verniciato, per farlo apparire "invecchiato".
  6. 6
    Appendi l'insegna. Fissa dei ganci, una corda, oppure puoi attaccare ad essa con dei chiodi le linguette delle lattine di bibite, per usarle come gancetti. Appendi l'insegna con l'aiuto di una livella. Buon divertimento!
    Pubblicità

Consigli

  • In ciascuna linea, scrivi il contenuto che avevi preparato.
  • Ripeti il procedimento di scrittura e colorazione del testo per ogni riga.
Pubblicità

Avvertenze

  • Fai attenzione mentre utilizzi tutti gli strumenti indicati.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità