Come Fare un Filtro per l'Acqua

L'acqua è la base essenziale per la vita. Le persone possono vivere fino a una settimana o più senza cibo, ma possono vivere solo 2 o 3 giorni senza acqua. L’acqua potabile può essere difficile da trovare se ti incagli in una spiaggia deserta o se c'è un'emergenza. Se devi approvvigionarti di acqua, devi essere in grado di filtrare le impurità che possono farti ammalare. Questo articolo ti dirà come fare un filtro per l'acqua.

Metodo 1 di 3:
Creare un Filtro a Più Livelli

  1. 1
    Procurati almeno 2 contenitori per l'acqua. Uno dovrebbe essere utilizzato per tenere l'acqua non filtrata e l'altro SOLTANTO per l'acqua filtrata. Se hai più di due contenitori, uno può essere convertito in un filtro.
  2. 2
    Buca il fondo del contenitore che funge da filtro. I fori dovrebbero far passare l'acqua filtrata, ma non i materiali da filtrare.
  3. 3
    Trova materiali filtranti. Questi possono variare in una situazione di sopravvivenza, ma buoni materiali per lo scopo includono piccole rocce o ghiaia, carbone, sabbia, erba o indumenti di cotone.
    • Può anche essere utile mettere filtri di caffè o batuffoli di cotone in questo congegno.
  4. 4
    Frantuma i pezzi di carbone del tuo falò con un utensile o con una pietra fino a ridurlo in pezzi molto piccoli.
  5. 5
    Disponi i tuoi materiali a strati per setacciare particelle diverse. È necessario organizzare i livelli per filtrare i pezzi più grandi prima, poi quelli più piccoli.
    • Un esempio di un filtro correttamente stratificato prevede ghiaia o pietre prima, seguita da strati di sabbia e carbone e alla fine filtri di cotone o caffè per catturare le particelle più piccole.
  6. 6
    Versa l'acqua non filtrata nel filtro improvvisato e fai drenare l'acqua nell’altro contenitore. È consigliabile versare l'acqua nel contenitore filtrante più di una volta.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Filtro a Uno Strato

  1. 1
    Procurati diversi contenitori o bottiglie. Uno fungerà da filtro e l'altro da raccoglitore.
  2. 2
    Fai un foro nel tappo della bottiglia che funge da filtro. Se non c’è un tappo, fai diversi fori sul fondo del contenitore.
  3. 3
    Metti un pezzo di cotone o un filtro per il caffè sopra questi fori in modo da trattenere il materiale filtrante.
  4. 4
    Metti sabbia o carbone frantumato nel filtro fino a quando è pieno a metà. Metti un altro pezzo di cotone o un filtro per il caffè sopra questo strato in modo che resti stabile e non sia spostato dall’acqua.
  5. 5
    Versa lentamente l'acqua nella bottiglia che funge da filtro tenendo questa sopra il contenitore che funge da raccoglitore. Fai defluire lentamente l'acqua e ripeti se necessario.
    Pubblicità

Consigli

  • Ci sono filtri d’acqua in commercio disponibili presso molti negozi per i campeggiatori. Questi filtri possono solitamente filtrare più batteri e microrganismi di un filtro improvvisato.
  • Fai bollire l'acqua 2 o 3 volte prima di berla per uccidere i batteri e i parassiti.
Pubblicità

Avvertenze

  • Filtrare l'acqua non garantisce che sia completamente sicura. Virus o batteri pericolosi potrebbero ancora essere presenti. Utilizzare le pastiglie di purificazione o bollire l’acqua dopo il filtraggio dovrebbe sempre essere fatto.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Casa & Giardino | Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità