Come Fare un Pisolino

Di tanto in tanto, abbiamo bisogno di prenderci una pausa e di rilassarci per poterci confrontare al meglio con il mondo esterno. Un pisolino ci aiuta a sentirci più freschi e concentrati per essere più produttivi.

Passaggi

  1. 1
    Assicurati che non ci siano distrazioni (non puoi fare un pisolino a scuola o al lavoro).
  2. 2
    Verifica di non avere degli impegni. Il pensiero di un compito non ancora terminato può impedirti di dormire.
  3. 3
    Indossa degli abiti comodi, leggeri e morbidi.
  4. 4
    Quando lavi le lenzuola aggiungi un ammorbidente con una fragranza che ti piace, come la lavanda. Ma non esagerare, non devi essere sopraffatto dal profumo.
  5. 5
    Sistema il cuscino e le coperte. Assicurati che non ci siano grinze nelle lenzuola che ti possano dare fastidio. Se non hai un cuscino, usa qualcosa di morbido a disposizione (metti la testa sulle mani o usa una felpa, ecc…)
  6. 6
    Vai in bagno. Non puoi fare un riposino se ti devi alzare.
  7. 7
    Spegni le luci, la TV, la musica e tutte le altre distrazioni.
  8. 8
    Stenditi in una posizione comoda.
  9. 9
    Chiudi gli occhi e pensa a qualcosa di bello.
  10. 10
    Rilassati e respira delicatamente.
    Pubblicità

Consigli

  • Non concentrarti per dormire, lasciati andare. Sarà più difficile addormentarti se ti sforzi per farlo.
  • Procurati una fonte di "rumore bianco" – un suono costante e ripetitivo che ti rilassa e ti fa dormire (come quello di un ventilatore). Se metti della musica, che sia solo strumentale: le parole ti possono distrarre.
  • A volte la luce può darti un po’ di mal di testa dopo un pisolino leggero, cerca di abituare gli occhi gradatamente.
  • Svegliati lentamente. Sarai meno irritabile e più motivato per affrontare il resto della giornata.
  • Un breve pisolino dopo lo studio ti aiuta a memorizzare.
  • Fai in modo di essere molto stanco o annoiato prima di fare un riposino.
  • Mantieni la temperatura della stanza più bassa di un paio di gradi rispetto al solito.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non fare un riposino poco prima di andare a letto, passerai la notte in bianco.
  • Non dormire per combattere la depressione. Vai da un terapista per risolvere i tuoi problemi, invece di nasconderli sotto le coperte.
  • Assicurati di non dormire per meno di un’ora alla volta. Puoi anche fare più di un riposino al giorno.
  • Se sei al lavoro, assicurati che nessuno ti veda. Stai attento alle videocamere di sorveglianza e ad altri curiosi.
  • Forse il tuo pisolino può essere una scusa per non completare le tue mansioni. Per sentirti meglio, finisci qualche breve compito, oppure porta avanti per un po’ un progetto più complesso. Il senso di realizzazione ti aiuta a rilassarti.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 36 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Disturbi del Sonno
In altre lingue

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità