Come Fare un Pupazzo di Neve

Nevica? Ottimo! È arrivato il momento di costruire un bel pupazzo di neve delle dimensioni che preferisci. Inizia realizzando tre palle di neve di diametri differenti e poi impilale una sull'altra, dalla più grande alla più piccola. A questo punto ti basta aggiungere qualche dettaglio come un cappello, una sciarpa e una carota come naso per trasformare le tre palle di neve nel più classico dei personaggi invernali. Non lasciare che i mesi freddi passino senza avere costruito un divertente pupazzo nel tuo giardino.

Metodo 1 di 2:
Pupazzo di Palle di Neve

  1. 1
    Trova una superficie adatta su cui realizzare il pupazzo. Hai bisogno di un'area piana per procedere con il progetto e che sia vicina a un grande cumulo di neve con cui creare le palle.
    • Ricorda che la neve molto soffice o molto ghiacciata non è generalmente adatta per creare sculture. Per prima cosa verifica che si possa compattare senza difficoltà. Se non riesci a costruire neanche una piccola palla, significa che la neve non è ancora pronta per essere utilizzata. Se non sei convinto, puoi sempre fare un tentativo per capire se riuscirai a modellarla come desideri.
  2. 2
    Prendi una manciata di neve. Compattala bene con entrambe le mani e realizza una palla. Sebbene non sia uno strumento indispensabile, potresti usare anche una pinza speciale per modellare le palle di neve, se ne possiedi una.
  3. 3
    Metti la palla a terra e falla rotolare su una superficie innevata. Man mano che gira, raccoglie sempre più neve, diventando sempre più grande. Continua così finché non otterrai una sfera grande quanto la base del corpo del pupazzo di neve che vuoi realizzare. Mediamente, la palla dovrebbe avere un diametro compreso fra 30 e 90 cm, ma puoi realizzarne una anche più grande.
  4. 4
    Crea un'altra palla. Usa la stessa tecnica, ma questa volta fai in modo che la sfera sia più piccola facendola rotolare di meno sul manto nevoso. Questa sarà la sezione mediana del corpo del pupazzo.
    • Dovrai costruire una rampa di neve o di legno per portare la seconda sfera sulla prima, se quest'ultima è di grosse dimensioni.
  5. 5
    Realizza una terza palla di neve. Questa deve essere la più piccola di tutte e rappresenta la testa del pupazzo. Quando hai finito, impilala sulle due palle precedenti schiacciandola un po', in modo che resti in equilibrio e non cada. Mentre procedi con questa operazione dovresti lisciare i bordi al meglio.
  6. 6
    Impila le sfere di neve seguendo le forme del pupazzo. Quella più grande rappresenta la base, quella media è il corpo centrale del pupazzo e la più piccola rappresenta infine la testa.
  7. 7
    Quando tutte le sfere sono al loro posto, compatta un po' di neve fra uno strato e l'altro. In questo modo sei sicuro che ogni sezione aderisca per bene alle altre. Se il pupazzo sembra un po' traballante, puoi stabilizzarlo infilando in verticale un bastone sottile al centro della testa, in modo che raggiunga anche la base (devi realizzare una specie di "spiedino di neve"). A questo punto nascondi il foro nella testa con altra neve.
  8. 8
    Infila una carota al centro della testa che funga da naso del pupazzo. Usa bottoni, sassolini o altri oggetti simili per creare gli occhi, proprio sopra la carota. Disponi una fila di sassi, carbonella o altri oggetti analoghi per disegnare un sorriso o un broncio sotto la carota.
  9. 9
    Aggiungi dei bastoni per realizzare le braccia. Termina la tua creazione con un cappello e una simpatica sciarpa attorno al collo.
  10. 10
    Scatta qualche fotografia, se lo desideri. Il pupazzo di neve resterà perfetto per qualche giorno, se il clima è davvero rigido.
  11. 11
    Hai finito!
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Pupazzo di Neve Compattata

Questa tecnica è una variante della precedente, che potresti provare invece di far rotolare le palle di neve. Ciò significa che non devi impilare delle sfere l'una sull'altra; le dimensioni finali del pupazzo dipendono da quanta neve vuoi compattare.

  1. 1
    Scegli un punto adatto. Hai bisogno di una superficie piana con tanta neve nei paraggi.
  2. 2
    Realizza una piccola palla di neve. Questa è la tua sfera di partenza; devi appoggiarla proprio dove vorrai modellare il pupazzo.
  3. 3
    Aggiungi altra neve sulla palla compattandola bene, finché non assume le dimensioni che desideri. Man mano che procedi, cerca di arrotondare il mucchio di neve per conferirgli la classica forma di pupazzo. Vale la pena fare un passo indietro ogni tanto per controllare il lavoro, in maniera da poter decidere quando fermarti. Una volta finito, questo grande mucchio sarà il corpo del pupazzo. Non devi realizzare la parte centrale, perché con questa tecnica costruisci l'intero corpo del pupazzo.
  4. 4
    A questo punto crea un'altra palla di neve da mettere sopra il corpo. Compatta dell'altra neve, come hai fatto in precedenza, modellandola man mano che procedi. Liscia delicatamente la congiunzione fra la testa e il corpo per creare una linea definita.
  5. 5
    Usa il lato di una pala o di uno strumento più piccolo per lisciare i bordi del pupazzo.
  6. 6
    Decora il pupazzo di neve.
    • Mettigli una sciarpa e un cappello.
    • Crea la bocca e gli occhi come preferisci.
    • Infila una carota come naso e metti i bottoni sulla parte anteriore del corpo del pupazzo.
    Advertisement

wikiHow Video

Guarda

Avvertenze

  • La neve diventa piuttosto pesante quando viene compattata. Se devi sollevare delle palle di neve, fallo con attenzione. Accovacciati piegando le ginocchia e usa la forza delle gambe per risollevarti. Chiedi aiuto se necessario.
  • La neve è molto fredda. Dovresti assolutamente indossare i guanti o le muffole quando costruisci il pupazzo.
Advertisement

Consigli

  • Quando fai rotolare la palla di neve per creare il pupazzo non applicare una pressione eccessiva, altrimenti il cumulo si spezzerà e frantumerà.
  • Non mettere sul pupazzo di neve degli abiti che vuoi conservare, altrimenti si bagneranno quando la neve si scioglie.
  • Ascolta la canzone "Vuoi Fare un Pupazzo di Neve" mentre ne costruisci uno. È divertente e sarai anche più veloce.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 77 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Sommario dell'Articolo

Per fare un pupazzo di neve, inizia compattando una palla di neve con le mani. Falla quindi rotolare tra la neve a terra in modo che diventi più grande. Fermati ogni tanto per compattare la neve sulla palla in modo che non cada. Continua a farla rotolare finché la palla non raggiunge un diametro di circa un metro. Poi, ripeti gli stessi passaggi per crearne altre due, che costituiranno la sezione centrale e la sezione superiore del pupazzo di neve, ma fai in modo che ogni palla sia un po' più piccola rispetto a quella che starà sotto. Quando hai finito, posiziona la sezione centrale sulla base e poi la parte superiore su quella centrale. A questo punto, il tuo pupazzo di neve dovrebbe avere l'aspetto di tre grandi palle di neve impilate l'una sull'altra, con la più piccola in cima. Ora che il corpo è pronto, inserisci due bottoni o sassolini nella sezione superiore per fare gli occhi e una carota sotto per fare il naso. Puoi anche creare una bocca con una fila di sassolini o un bastoncino curvo. In aggiunta, inserisci due ramoscelli ai lati della sezione centrale per fare le braccia. Puoi anche vestire il pupazzo di neve con sciarpa e cappello.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement