Come Fare un Serpente di Carta

I serpenti di carta sono facili e divertenti da creare. È un progetto perfetto per chi ama la natura e può anche essere un un'ottima occasione per imparare qualcosa sui serpenti. Sono anche fantastiche decorazioni per Halloween. In questo articolo troverai alcuni metodi semplici e divertenti per creare un bellissimo serpente usando la carta.

Metodo 1 di 3:
Usare un Piatto di Carta

  1. 1
    Prepara il materiale. Puoi realizzare un serpente molto semplice usando un piatto di carta. Resterà piatto se lo lasci appoggiato sul tavolo, ma si allungherà a spirale se lo appendi! Ecco di cosa avrai bisogno:
    • Piatto di carta.
    • Colori acrilici o tempere.
    • Pennelli, spugne, ecc.
    • Matita o penna.
    • Forbici.
    • Pastelli, pennarelli o occhi mobili di plastica.
    • Foglio di carta o nastro rosso.
    • Colla vinilica.
    • Filo, puntina da disegno e perforatrice per fogli (facoltativi).
    • Strass, brillantini, ecc. (facoltativi).
  2. 2
    Taglia via il bordo del piatto. Non rimuovere troppa carta, altrimenti il disco potrebbe non essere abbastanza grande.
    • Se non hai a disposizione un piatto di carta, traccia il contorno di un piccolo piatto su un grande foglio di carta. Ritaglia il cerchio con le forbici e usa quel disco per fare il serpente.
  3. 3
    Decora il piatto di carta. Puoi dipingere il serpente come preferisci, usando un pennello, una spugna o anche le tue dita. I serpenti possono avere tanti colori e disegni diversi. Ecco alcune idee a cui ispirarti:
    • Dipingi il piatto di un colore e lascia asciugare la pittura. Immergi una spugna in un altro colore e premila su un foglio di carta assorbente per rimuovere l'eccesso di pittura; poi tampona il disco di carta con la spugna. Se vuoi aggiungere un altro colore, aspetta che lo strato precedente si asciughi. Otterrai un effetto che ricorda le squame dei serpenti.[1]
    • Avvolgi un pezzo di pluriball attorno a un matterello, posizionando il lato con le bolle verso l'esterno e fissandolo con del nastro adesivo. Versa due colori su una tavolozza e fai rotolare piano il pluriball sulla pittura, poi passalo sul piatto di carta: otterrai un effetto a squame.[2]
    • Puoi anche dipingere l'altro lato del piatto per realizzare il ventre del serpente. La maggior parte dei serpenti ha una pancia di colore chiaro, a tinta unita. Aspetta che il lato superiore sia asciutto prima di colorare quello inferiore.[3]
  4. 4
    Disegna una spirale sul retro del disco. I cerchi devono essere a una distanza di circa 1 cm l'uno dall'altro. La spirale non dev'essere perfetta, ma cerca di farla quanto più regolare possibile. Il centro della spirale sarà la testa del serpente, quindi fallo rotondo.
    • Disegna la spirale sul lato inferiore del disco di carta, in modo che non si veda.
  5. 5
    Ritaglia la spirale andando dall'esterno verso l'interno. Cerca di tagliare proprio sulla linea per evitare che rimanga visibile sul prodotto finito.
  6. 6
    Aggiungi delle decorazioni. Dopo aver ritagliato la spirale puoi dipingere o incollare delle decorazioni per rendere il serpente più interessante. Ecco alcune idee:
    • Dipingi delle grosse strisce sulla spirale nel senso della larghezza per fare un serpente striato.
    • Disegna delle X o dei rombi per creare un motivo geometrico sul serpente.
    • Incolla degli strass colorati sulla carta con la colla vinilica.[4] Non metterne troppi o il serpente diventerebbe troppo pesante.
    • Usa la colla per disegnare motivi o ghirigori sulla spirale e cospargili di brillantini. Scuoti la carta per rimuovere i brillantini in eccesso e lascia asciugare la colla.
  7. 7
    Aggiungi gli occhi sulla parte superiore della testa. Puoi disegnarli con un pennarello o un pastello oppure dipingerli. Se possiedi una coppia di occhi mobili di plastica, puoi incollarli sulla testa con la colla vinilica.
    • Ricorda che la testa è la parte arrotondata al centro della spirale.
  8. 8
    Aggiungi la lingua. Ritaglia un rettangolo sottile lungo 3-5 cm da un foglio di carta rosso (puoi anche usare un pezzo di nastro rosso sottile). Taglia via un pezzetto a forma di V da un'estremità del rettangolo per creare una lingua biforcuta. Alza la testa del serpente e incolla la lingua sul lato inferiore.
  9. 9
    Fai un foro nel serpente se desideri appenderlo. Usa una perforatrice per fare un buco all'estremità della coda, tra gli occhi o anche nella lingua. Fai passare un filo attraverso il foro e annodalo; attacca l'altra estremità del filo alla maniglia di una porta, a un bastone o anche a una puntina da disegno piantata nel muro.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Usare il Cartoncino

  1. 1
    Prepara il materiale. Puoi creare facilmente un serpente con degli anelli di cartoncino. Più ne usi, più il serpente lungo sarà. Ecco una lista delle cose che ti serviranno:
    • Fogli di cartoncino.
    • Foglio di carta rosso.
    • Forbici.
    • Colla stick, nastro adesivo o spillatrice.
    • Colla vinilica.
    • Pennarelli, pastelli o occhi mobili di plastica.
  2. 2
    Prendi del cartoncino. Avrai bisogno di almeno 3 fogli. Puoi sceglierli tutti dello stesso colore per creare un semplice serpente a tinta unita, oppure di colori diversi per fare un serpente a strisce.
  3. 3
    Taglia il cartoncino in strisce di 4-5 cm di larghezza. Ti serviranno almeno 16 strisce. Più ne fai, più lungo sarà il serpente.[5]
    • Per risparmiare tempo, puoi sovrapporre i fogli per tagliare più strisce contemporaneamente.
  4. 4
    Forma un anello con una striscia di cartoncino. Prendi una delle strisce di cartoncino e piegala per formare un cerchio. Le estremità devono sovrapporsi di 2-3 cm; fissale con la colla stick, del nastro adesivo o una spillatrice.
    • Non utilizzare la colla vinilica perché non si asciuga abbastanza rapidamente e gli anelli si riaprirebbero prima che faccia presa.
    • Se usi una spillatrice, chiedi a un adulto di aiutarti.
  5. 5
    Fai scorrere una striscia di cartoncino nel primo anello e fissa le estremità.[6] Ripeti il processo finché non hai usato tutte le strisce, in modo da formare una catena. Il serpente può essere a tinta unita o multicolore; puoi alternare i colori in modo regolare o casuale.
  6. 6
    Aggiungi la lingua. Ritaglia un rettangolo sottile da un foglio di carta rosso e taglia via un pezzetto a forma di V da un'estremità per creare la lingua biforcuta. Piega l'altra estremità di circa 1 cm per formare una linguetta e incollala su uno dei due anelli finali della catena.
  7. 7
    Aggiungi gli occhi sopra la lingua. Puoi disegnarli con un pastello o un pennarello oppure attaccarli con la colla vinilica.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Usare i Rotoli di Carta Igienica

  1. 1
    Prepara il materiale. Se hai rotoli di carta igienica vuoti in giro per casa, puoi farli diventare un bel serpente sinuoso di cartone usando un po' di colore e del filo. Avrai bisogno di:
    • 3-4 rotoli di carta igienica vuoti.
    • Colori acrilici o tempere.
    • Pennelli.
    • Forbici.
    • Filo.
    • Foglio di carta o nastro rosso.
    • Colla vinilica.
    • Pennarelli, pastelli o occhi mobili di plastica.
    • Perforatrice per fogli.
  2. 2
    Prendi 3-4 rotoli di carta igienica vuoti. Se non ne hai abbastanza puoi anche usare dei vecchi rotoli di carta da cucina.
  3. 3
    Taglia ogni rotolo a metà con le forbici. Se stai usando i rotoli di carta da cucina, tagliali in 3 parti uguali.
  4. 4
    Dipingi i rotoli e lasciali asciugare. Puoi dipingerli tutti dello stesso colore oppure usare un colore diverso per ogni pezzo. Se vuoi aggiungere un disegno o delle decorazioni, aspetta che la prima mano di pittura si sia asciugata.
  5. 5
    Scegli i due pezzi di rotolo che diventeranno la testa e la coda del serpente e mettili da parte. Non devono mischiarsi ai pezzi che comporranno il corpo.
  6. 6
    Fai 4 buchi in ogni rotolo che userai per creare il corpo. Devi farne 2 in ciascuna estremità, l'uno di fronte all'altro. Assicurati che siano allineati.
  7. 7
    Fai 2 buchi nei rotoli che userai per la testa e la coda. Devi bucare una sola estremità; i fori devono essere uno di fronte all'altro.
  8. 8
    Taglia il filo in pezzi lunghi 10-15 cm.[7] Tagliane abbastanza per attaccare tutti i rotoli l'uno all'altro.
  9. 9
    Lega insieme tutti i rotoli con il filo. Non legarli troppo stretti o il serpente non potrà muoversi; lascia un po' di spazio tra un pezzo e l'altro. Cerca di nascondere i nodi nella parte interna.
  10. 10
    Aggiungi la lingua. Ritaglia un rettangolo lungo e sottile da un foglio di carta rosso e taglia via un pezzetto a forma di V da un'estremità; puoi anche usare un pezzo di nastro rosso. Incolla la parte dritta all'interno della testa, al centro della bocca.
    • Se vuoi che il serpente abbia la bocca chiusa, chiedi a un adulto di spillare i bordi del rotolo tra loro, proprio sulla lingua.
  11. 11
    Aggiungi gli occhi. Puoi disegnarli con un pastello o un pennarello oppure dipingerli. Se possiedi un paio di occhi mobili di plastica puoi attaccarli alla testa con la colla vinilica.
    Advertisement

wikiHow Video

Guarda

Consigli

  • Guarda delle foto di serpenti veri per prendere ispirazione.
  • Leggi un libro sui serpenti mentre lavori alla tua creazione, in modo da imparare di più su di loro.
Advertisement

Avvertenze

  • Maneggia il serpente con attenzione; la carta è fragile e può strapparsi facilmente.
  • Non lasciare che si bagni.
  • È necessaria la supervisione di un adulto quando si usano forbici o altri oggetti taglienti.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

Usare un Piatto di Carta

  • Piatto di carta
  • Colori acrilici o tempere
  • Pennelli, spugne, ecc.
  • Matita o penna
  • Forbici
  • Pastelli, pennarelli o occhi mobili di plastica
  • Foglio di carta o nastro rosso
  • Colla vinilica
  • Filo, puntina da disegno, perforatrice per fogli (facoltativi)
  • Strass, brillantini, ecc. (facoltativi)

Usare il Cartoncino

  • Fogli di cartoncino
  • Foglio di carta rosso
  • Forbici
  • Colla stick, nastro adesivo o spillatrice
  • Colla vinilica
  • Pennarelli, pastelli o occhi mobili di plastica

Usare i Rotoli di Carta Igienica

  • 3-4 rotoli di carta igienica vuoti
  • Colori acrilici o tempere
  • Pennelli
  • Forbici
  • Filo
  • Foglio di carta o nastro rosso
  • Colla vinilica
  • Pennarelli, pastelli o occhi mobili di plastica
  • Perforatrice per fogli

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 39 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Lavorare la Carta
Sommario dell'Articolo

Per fare un serpente di carta, taglia via il bordo di un piatto di carta e colora il disco rimanente come preferisci. Poi, disegna una spirale larga circa 1 cm sul retro del piatto e ritagliala, iniziando dall'esterno. Adesso, disegna gli occhi sulla testa oppure incolla degli occhi di plastica. Infine, taglia un sottile rettangolo di 3-5 cm di carta rossa, praticando una V a un'estremità, in modo da realizzare una lingua biforcuta. Alza la testa e incolla la lingua sotto di essa.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement