Come Fare un Trattamento "Body Wrap" in Casa

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Il "body wrap" (bendaggio corporeo) ultimamente è diventato un trattamento molto gettonato nelle spa. La tecnica è semplice e puoi provare a sperimentarla anche a casa tua, godendone i benefici e risparmiando allo stesso tempo un mucchio di soldi. Continua a leggere: troverai dei consigli su come fare un'esperienza di body wrap casalingo paragonabile a quella offerta dalle spa.

Parte 1 di 4:
Conoscere i Diversi Tipi di Bendaggio

  1. 1
    Decidi che tipo di bendaggio vuoi fare. Il body wrap serve per ottenere svariati risultati. La creatività personale va sempre bene, ma sappi che esistono diversi tipi di bendaggio standard.
    • Bendaggi curativi.
    • Bendaggi detossinanti.
    • Bendaggi riducenti/anticellulite.
  2. 2
    Fai un bendaggio detossinante di base. Una volta deciso il tipo di bendaggio, è il momento di procurarti gli ingredienti necessari. Puoi scegliere di acquistare un mix già pronto, oppure di prepararti in casa il tuo body wrap detossinante, usando i seguenti ingredienti: [1]
    • 250 grammi di sale (minerale, marino o di Epsom).
    • 750 ml d'acqua (di fonte o purificata).
    • 120 ml di aloe vera.
    • 3 cucchiai d'olio (di karitè, d'oliva, di girasole o altro), oppure 60-120 ml di glicerina.
    • 1-2 cucchiaini di olio essenziale o per aromaterapia.
    • Una bustina di camomilla o di un'altra tisana di erbe, messa nell'acqua mentre la scaldi.
  3. 3
    Fai un bendaggio curativo di base. Se soffri di dolori muscolari, di stress, o di una generica sensazione di malessere, un bendaggio curativo potrebbe fare al caso tuo. Gli ingredienti previsti per questo tipo di body wrap servono a eliminare gli effetti dello stress e a ripristinare una sensazione di benessere. Procurati i seguenti ingredienti: [2]
    • Qualche bustina di tisana a base di erbe (l'ideale è la camomilla).
    • 2 cucchiai di olio d'oliva.
    • Olio essenziale di lavanda.
    • Olio essenziale di menta piperita.
    • Olio essenziale di geranio.
  4. 4
    Fai un bendaggio riducente/anticellulite. Se vuoi ridurre lo strato adiposo di alcune parti del corpo, prova con un bendaggio riducente/anticellulite. Questo tipo di bendaggio ha un effetto rassodante, che ti darà un aspetto più asciutto; serve anche per combattere la ritenzione idrica. Procurati i seguenti ingredienti: [3]
    • 85 grammi di alghe in polvere.
    • 85 grammi di terra di Fuller (bentonite di calcio).
    • 8 cucchiai (120 ml) di succo di lime.
    • 1 cucchiaio (15 ml) di olio di mandorle dolci.
    • 1/2 cucchiaino (2,5 ml) di miele chiaro.
    • 4 gocce di olio essenziale di sandalo.
    • 2 gocce di olio essenziale di rosmarino.
    • 2 gocce di olio essenziale di lavanda.
    Advertisement

Parte 2 di 4:
Prepararsi

  1. 1
    Compra dei rotoli grandi di benda elastica. Le bende, imbevute del composto che hai preparato, aderiranno alla tua pelle.
    • La superficie di pelle trattata sarà tanto più ampia, quanto maggiore sarà la dimensione del rotolo.
    • Li puoi acquistare in farmacia, ma probabilmente online li trovi a un prezzo più basso.
    • Compra una quindicina di rotoli di benda. Fai prima una prova fasciandoti con la benda asciutta, per essere sicuro di averne in quantità sufficiente.
  2. 2
    Compra delle grandi spille da balia. Serviranno per fissare le bende. Di solito le bende si vendono complete di fermagli per fissarle, ma le spille da balia sono più facili da usare e assicurano una tenuta più salda.
  3. 3
    Predisponi l'ambiente. L'obiettivo è creare un ambiente igienicamente sicuro, protetto e rilassante. Fai in modo di avere tanto spazio intorno a te in cui muoverti liberamente e rilassarti. Portati dietro tutti gli oggetti decorativi che ti vengono in mente per rendere l'ambiente più rilassante.
    • Prova a usare le candele e a mettere della musica rilassante.
    • Accendi il riscaldamento, per mantenere l'ambiente caldo e confortevole.
    • Tieni presente che probabilmente sgocciolerai sul pavimento e sulle altre superfici, quindi tieni a portata di mano parecchi asciugamani.
  4. 4
    Prepara il bendaggio. Per farlo, dovrai immergere le bende nella soluzione che hai preparato. Mescola bene il composto, riscaldalo e mettici a mollo le bende. [4]
    • Metti a bollire una pentola piena d'acqua, a fuoco medio.
    • Versa il composto nella pentola quando l'acqua è caldissima, ma prima che bolla. Mescola bene per ottenere una soluzione omogenea.
    • Spegni il fuoco prima che l'acqua bolla. Togli la pentola dal fuoco.
    • Travasa l'acqua in un altro recipiente non caldo, e versaci 2-3 tazze di composto: il tuo impacco è pronto per essere assorbito dalle bende.
    • Immergi le bende nella soluzione e lascia che diventi tiepida. Per velocizzare il procedimento, puoi aggiungere un po' di acqua fredda.
    • Per comodità, metti il recipiente con le bende su un piano di lavoro che misuri all'incirca un metro di altezza.
    Advertisement

Parte 3 di 4:
Applicare il Bendaggio

  1. 1
    Prima di metterti le bende, fai una doccia. Per permettere all'impacco di agire profondamente, lavati con cura e fai uno scrub. [5]
  2. 2
    Spogliati. Devi lasciare l'impacco a contatto diretto con la pelle; i vestiti impediscono al trattamento di funzionare come si deve.
    • Se non ti senti a tuo agio, ad esempio se c'è qualcuno che ti aiuta, puoi indossare un bikini, o della biancheria intima che non perda colore.
  3. 3
    Stai in piedi sopra un ampio asciugamano. Prendi una delle bende immerse nella soluzione. Comincia ad avvolgerla partendo dalle caviglie, e procedi risalendo lungo la gamba.
    • L'asciugamano farà in modo che il pavimento non si bagni e non diventi scivoloso.
  4. 4
    Avvolgi la benda ben stretta. Una fasciatura stretta garantisce il massimo del contatto tra la benda e la pelle. In questo modo, inoltre, la benda aderisce completamente al corpo, minimizzando il rischio che l'impacco coli via. [6]
    • Attenzione però a non stringere troppo forte per non bloccare la circolazione.
  5. 5
    Completa la fasciatura della prima gamba fino al ginocchio. A questo punto, passa all'altra gamba.
    • Fermarsi al ginocchio e poi passare all'altra gamba facilita l'operazione di bendaggio.
  6. 6
    Per fissare la fasciatura usa delle spille da balia. Se ti sembra il caso, usa pure anche i fermagli che hai trovato nella confezione delle bende. In ogni caso, fissare la fasciatura impedirà che si disfi durante l'operazione di bendaggio.
    • Fai attenzione mentre usi le spille da balia, perché potresti pungerti facilmente.
  7. 7
    Non lasciare aree di pelle scoperta. Quando hai finito una benda, passa alla successiva. Fascia la gamba fino all'attaccatura delle cosce, arrivando il più vicino possibile all'inguine.
    • Cerca di non lasciare nessuna zona scoperta. Anche le ginocchia devono essere ben coperte.
  8. 8
    Comincia a fasciarti i fianchi. Partendo dall'attaccatura delle cosce, comincia a fasciarti il bacino. Procedi risalendo lungo il busto, fino alle ascelle.
    • Lavora secondo i tuoi ritmi.
    • Continua a fasciare stretto, e controlla che tutta la pelle sia accuratamente coperta.
  9. 9
    Passa agli avambracci. Prima di passare alla parte superiore delle braccia e alle spalle, completa la fasciatura degli avambracci. Fissa la fasciatura a livello delle spalle.
    • Se riesci, fascia bene anche i gomiti.
    • Fissa bene la benda prima di passare a quella successiva.
    • Se lo desideri, a questo punto puoi indossare una tuta sauna in PVC.
    Advertisement

Parte 4 di 4:
Rilassarsi e Godersi il Body Wrap

  1. 1
    Mettiti a tuo agio. Trova il posto migliore per sederti e rilassarti durante il trattamento. Il tempo di posa ideale per il bendaggio è di circa un'ora.
    • Se l'impacco è molto liquido e tende a colare, puoi metterti nella vasca da bagno.
    • Se decidi di muoverti per la casa, fai molta attenzione. [7]
  2. 2
    Rilassati. Una volta identificato il punto della casa ideale per goderti il tuo body wrap, regalati l'esperienza di una fantastica giornata di spa casalinga! Goditi l'atmosfera rigenerante dell'ambiente e lascia fluire via tutto lo stress. [8]
    • Leggi un buon libro o ascolta della musica rilassante.
  3. 3
    Bevi tanta acqua. Ogni tanto bevi un sorso d'acqua, per mantenere il tuo organismo ben idratato. Il body wrap aiuta il corpo a liberarsi delle tossine, ma può avere un effetto disidratante.
    • Non dimenticare di bere tanto, prima, durante e dopo il trattamento.
  4. 4
    Togli la fasciatura. Disfa con cautela le bende partendo dall'alto e procedendo verso il basso, fino a rimuoverle completamente. Asciugati bene e fatti una doccia fredda (ma non ghiacciata), per abbassare la temperatura corporea. [9]
    • Se hai usato un impacco a base di fanghi, dovrai strofinare la pelle più a lungo.
    • Continua a bere acqua per reidratare l'organismo.
    • Applica una crema corpo del tipo che desideri (idratante, emolliente...).
    Advertisement

Consigli

  • Per poterti rilassare completamente, fai in modo di disporre di un ambiente pulito e di un bagno ordinato, e che nessuno ti disturbi per un paio d'ore.
  • Chiedi a qualcuno con cui sei in intimità se vuole farti compagnia. Digli di portarsi dietro i suoi prodotti e le sue bende, e aiutatevi a vicenda a mettervi il bendaggio.
  • Chiedi nelle spa vicine a te. Potrebbero essere disponibili a procurarti i prodotti già pronti. Perfino il tuo parrucchiere potrebbe essere in grado di procurarteli tramite i suoi fornitori, anche nel caso in cui il salone non offra un servizio di trattamenti spa.
  • La comunità scientifica non ha ancora raggiunto un consenso unanime sull'effettiva efficacia del body wrap nell'espulsione di tossine e nel dimagrimento. [10]
  • Le bende si possono riciclare per un successivo utilizzo. Puoi lavarle in lavatrice in acqua tiepida, con il programma per delicati. Non usare l'ammorbidente, e stendile ad asciugare (evita l'asciugatrice). Quando sono asciutte, riavvolgile e mettile via in attesa del prossimo utilizzo.
  • Online puoi trovare tante ricette per impacchi casalinghi.
  • Fai una ricerca fra i vari oli essenziali per trovare la combinazione più adatta a te.
Advertisement

Avvertenze

  • Non fare un trattamento body wrap se hai problemi di salute o di circolazione, o se sei incinta.
  • Gli oli essenziali sono potenti, e vanno usati con cautela.
  • Se è la prima volta che fai un trattamento body wrap, e non sai come potrebbe reagire il tuo corpo, fai in modo di non essere da solo.
  • Non rimanere fasciato per più di un'ora.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Bende elastiche
  • Spille da balia
  • Uno o più asciugamani su cui appoggiare i piedi
  • Un recipiente per l'impacco e le bende
  • L'impacco per il body wrap, acquistato già pronto oppure fatto in casa
  • Un paio d'ore di tempo libero, senza che nessuno ti disturbi

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement