Come Fare un Trattamento per il Viso in Casa

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Un buon trattamento per il viso lascia la pelle liscia, luminosa e radiante. In molti pensano che per ottenere i risultati desiderati sia obbligatorio andare in un centro benessere, tuttavia puoi goderti i benefici del trattamento anche a casa senza spendere un patrimonio. Basta iniziare pulendo ed esfoliando a fondo la pelle ed eliminare le impurità dai pori con un trattamento al vapore e maschera. Completa il tutto con un tonico e una crema idratante per avere una pelle sorprendentemente morbida e fresca.

Parte 1 di 3:
Pulire ed Esfoliare il Viso

  1. 1
    Tira indietro i capelli dal viso. Usa una fascia, un cerchietto o delle forcine per tirare indietro i capelli e per esporre completamente il viso.
  2. 2
    Lava il viso con un detergente delicato. Usa il tuo detergente preferito per eliminare il trucco e per lavare la pelle. Usa acqua calda invece di quella fredda, in quanto è più indicata per un trattamento delicato.
    • Assicurati di togliere tutte le tracce di trucco prima di proseguire.
    • Se hai voglia di provare qualcosa di nuovo, usa l’olio per detergere il viso: applica dell’olio di mandorle, jojoba o di oliva sul viso quindi risciacqua con acqua calda. Questo metodo è perfetto per eliminare il trucco senza danneggiare la pelle.
  3. 3
    Usa uno scrub per il viso o un altro esfoliante. Le cellule morte della pelle tendono ad accumularsi sul viso dandogli un aspetto spento. L’esfoliazione aiuta a far risplendere la pelle ed è un passaggio fondamentale delle tua routine di bellezza. Usa il tuo scrub preferito o impara a farne uno completamente naturale in casa seguendo queste semplici ricette:
    • 1 cucchiaino di zucchero, 1 cucchiaino di miele e 1 cucchiaino di latte
    • 1 cucchiaino di avena macinata, 1 cucchiaino di miele e 1 cucchiaino di olio di oliva
    • 1 cucchiaino di mandorle tritate, 1 cucchiaino di miele e 1 cucchiaino d’acqua
  4. 4
    Risciacqua il viso e asciugalo picchiettandolo. Risciacqua un’ultima volta per rimuovere del tutto i residui di scrub. Per ripulire lo scrub dalla zona occhi e naso, usa un asciugamano immerso in acqua calda. Al termine, picchietta il viso con un asciugamano morbido e pulito.
  5. 5
    Fai il massaggio facciale. Il massaggio aumenta la circolazione sanguigna, quindi rende la pelle più brillante e sana. Con il dito medio e l'anulare, massaggia il viso facendo dei movimenti circolari.
    • Massaggia la fronte partendo dal centro per poi proseguire verso le tempie.
    • Massaggia naso e guance.
    • Massaggia labbra, mento e mandibola.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Purificare i Pori

  1. 1
    Fai un trattamento al vapore. Fai bollire dell’acqua in una pentola; spegni il fuoco e metti il viso sopra la pentola avvolgendo un asciugamano sulla testa in modo da intrappolare il vapore. Rimani in questa posizione per cinque minuti assicurandoti di fare delle pause per prendere aria. Il vapore aiuta ad aprire i pori e prepara la pelle alla maschera.
    • Per un trattamento ancora più inebriante e per un effetto aromaterapico, mescola l’acqua con degli oli essenziali, come lavanda, citronella, rosa o pompelmo.
    • Se non hai in casa oli essenziali, usa invece delle bustine di tisana, come camomilla o menta.
  2. 2
    Fai la maschera facciale. La maschera elimina le impurità (come sporco e pelle morta) dai pori. Puoi acquistare una maschera nei negozi, oppure puoi divertirti a farne una in casa:
    • Per pelli secche: mescola una banana ridotta in poltiglia con un cucchiaio di miele
    • Per pelli normali: mescola un cucchiaio di aloe con un cucchiaio di miele
    • Per pelli grasse: mescola un cucchiaio di argilla cosmetica con un cucchiaino di miele
    • Per tutti i tipi di pelle: usa del miele semplice dall’effetto antibatterico e idratante
  3. 3
    Applica la maschera per 15 minuti. Spalmala sulla pelle e aspetta che faccia effetto. Nel frattempo, perché non prendersi cura degli occhi? Sdraiati e metti una fetta di cetriolo fresca sugli occhi chiusi. Se non hai il cetriolo, sostituiscilo con due bustine di tè usate e fresche.
  4. 4
    Risciacqua il viso e asciuga picchiettandolo. Usa dell’acqua calda per rimuovere completamente la maschera – e in particolare il miele – dalla zona occhi e naso, altrimenti la pelle sarà appiccicosa.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Tonificare e Idratare la Pelle

  1. 1
    Applica un tonico fatto in casa. Il tonico aiuta a far brillare la pelle e a riequilibrarla. Puoi acquistare un tonico o farlo in casa seguendo uno dei seguenti metodi:
    • 1 cucchiaio di aceto di sidro di mele mescolato con un cucchiaio d’acqua
    • 1 cucchiaio di hamamelis mescolato con un cucchiaio d’acqua
    • 1 cucchiaio di acqua di rosa mescolato con un cucchiaio d’acqua
  2. 2
    Completa il tutto con una crema idratante. Scegli una crema adatta per il tuo tipo di pelle. Una buona crema idratante previene la secchezza della pelle. Scegline una che non contenga alcool (il quale secca la pelle).
    • Se vuoi usare una crema idratante completamente naturale, prova l’olio di argan, l’olio di mandorle o quello di jojoba.
    • L’aloe è un agente naturale dalle proprietà altamente idratanti e rigeneranti, particolarmente indicato per il trattamento di bruciature.
  3. 3
    Aspetta qualche ora prima di truccarti. Dai tempo alla pelle di riposare e di godersi i benefici del trattamento. I cosmetici di solito contengono alcool e altre sostanze chimiche; se applicati subito dopo l’esfoliazione e la pulizia dei pori, potresti irritare la pelle.
    Pubblicità

Consigli

  • Non strofinare troppo la pelle durante l’esfoliazione per evitare irritazioni.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Detergente per il viso
  • Scrub per il viso
  • Ciotola con acqua
  • Maschera per il viso
  • Tonico
  • Crema idratante
  • Asciugamani


Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Cura della Pelle

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità