Come Fare una Ghirlanda di Carta

Le ghirlande di carta possono addobbare gli ambienti di tutti i giorni, decorare la tua casa per le vacanze, o rendere più festiva qualsiasi occasione da una festa di compleanno a un addio al nubilato. Puoi fare ghirlande di carta semplici, una ghirlanda tonda, e una varietà di altre ghirlande utilizzando un po’ di carta, creatività e pochi semplici strumenti. Se vuoi imparare come fare una ghirlanda di carta in poco tempo, segui questi passaggi.

Metodo 1 di 3:
Metodo Uno: la Ghirlanda di Carta Semplice

  1. 1
    Procurati almeno 10 pezzi di cartoncino. Per variare, scegli due diversi colori, oppure puoi anche procurarti cartoncini di molti colori diversi. Scegli dei colori che siano appropriati alla stagione o all’occasione – rosso, verde e giallo per Natale, o colori pastello se è un “baby shower” (festa organizzata in onore di una futura mamma) o un addio al nubilato.
  2. 2
    Ritaglia almeno tre strisce di carta che misurino all’incirca 6 cm per 25 cm. Utilizza un paio di forbici robuste per tagliare strisce di carta della stessa misura da ciascun pezzo di cartoncino. Puoi modificare la grandezza a seconda delle tue preferenze – modificare la larghezza delle strisce renderà i cerchi della ghirlanda più grandi mentre modificare la lunghezza renderà la ghirlanda più lunga.
  3. 3
    Modella una striscia di carta per creare un cerchio. Semplicemente, crea un cerchio piegando la striscia in una forma rotonda, e sovrapponi le estremità del cartoncino di circa 2.5 cm. Il modo più sicuro per fare in modo che le strisce mantengano la forma rotonda è incollare le estremità della striscia tra loro e aspettare che la colla si asciughi prima di procedere. Ma se non hai il tempo o la pazienza di incollare ad uno ad uno i pezzi di ciascuna ghirlanda, puoi anche attaccare i cerchi con del nastro adesivo trasparente.
  4. 4
    Unisci un altro cerchio al primo cerchio. Adesso prendi un’altra striscia di cartoncino e falla passare dentro il primo cerchio finché non unirai le due estremità per formare un secondo cerchio. Unisci tra loro le estremità del secondo cerchio proprio come hai fatto per quelle del primo. Se hai scelto di fare una ghirlanda multicolore, dovrai fare il secondo cerchio di un colore diverso dal primo.
  5. 5
    Ripeti questo passaggio finché non avrai unito tutti i cerchi. Continua a far passare ciascuna striscia di carta dentro al cerchio precedente e poi richiudila per formare un altro cerchio, finché non avrai unito tutti i cerchi e creato una ghirlanda di carta fatta di cerchi intrecciati. Se vuoi che la tua ghirlanda sia più lunga, semplicemente taglia più strisce di carta e crea più cerchi fino a che non sarai soddisfatto della lunghezza.
  6. 6
    Appendi la tua ghirlanda. Una volta che hai creato una ghirlanda, tutto quello che devi fare è appenderla. Puoi drappeggiare un albero, il cortile, una colonna, o qualsiasi mobile di casa. Se vuoi appendere la tua ghirlanda alla parete, appendi i cerchi ad un chiodo sporgente e solido.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Metodo Due: la Ghirlanda Circolare di Carta

  1. 1
    Procurati almeno 10 pezzi di carta rigida di vario spessore di uso aziendale. Questo tipo di carta è un po’ più spessa e più durevole rispetto alla carta normale e farà apparire più elegante la tua ghirlanda. Per creare una ghirlanda divertente e appariscente, scegli della carta con vari motivi, dai pois rosa e viola alle righe alla carta verde a scacchi. Cerca di selezionare diversi motivi che si combinino bene tra loro. Per variare, puoi utilizzare nel mezzo anche del cartoncino.
  2. 2
    Ritaglia la carta in striscioline. Ritaglia ciascun pezzo di carta in 3-5 strisce, in base a quanto vuoi che siano grandi i cerchi. Sarà più facile dare forma ai cerchi se prima tagli la carta in striscioline.
  3. 3
    Ritaglia dei cerchi di carta. La ghirlanda sarà più bella se i cerchi sono di dimensioni diverse – qualsiasi dimensione del diametro compresa tra i 7.5 cm e i 15 cm andrà bene. Non devi utilizzare in maniera uguale tutti i colori della carta, e non devi per forza tagliare lo stesso numero di cerchi per le diverse dimensioni.
  4. 4
    Crea il motivo della tua ghirlanda. Sistema i cerchi nell’ordine in cui li desideri nella ghirlanda. Se vuoi creare una ghirlanda con due facce, unisci due cerchi di carta della stessa misura e motivo. Sistemali in modo variegato e appariscente.
    • Sistema questa composizione vicino alla tua macchina da cucire così che sarà più facile sostenerlo.
  5. 5
    Cuci insieme i cerchi di carta. Scegli un filo colorato per tenere insieme la ghirlanda, per esempio rosso, e fallo passare per il centro di ciascun cerchio. Sistema il primo cerchio nella macchina da cucinre, fai scendere l’ago, e accendi la macchina. Poi inizia a far passare ciascun cerchio nella macchina da cucire, seguito da quello che vuoi che appaia dopo nella tua composizione, fino a che tutti non saranno collegati con il filo. Puoi lasciare qualche centimetro di spazio tra un cerchio e l’altro, oppure tenerli più separati o più vicini tra loro.
    • Non c’è bisogno che gli spazi siano tutti uguali o che il filo sia cucito esattamente al centro. Basta che i cerchi siano collegati e attirino l’attenzione, e la tua ghirlanda sarà spettacolare.
    • Chiudi l’ultimo punto sull’ultima sagoma rotonda.
  6. 6
    Appendi la tua ghirlanda. Una volta che avrai creato la tua ghirlanda, puoi semplicemente appenderla alla parete con qualche puntina da disegno e drappeggiare il filo. Per una maggiore solidità, puoi utilizzare anche dei chiodi. Puoi anche usare la ghirlanda per addobbare alberi o mobili.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Metodo Tre: la Ghirlanda Floreale di Carta

  1. 1
    Procurati almeno 10 ritagli di cartoncino pesante. Ti serviranno diversi colori per creare i petali, e carta di diverse sfumature di verde per creare le foglie. Puoi scegliere qualsiasi colore basta che sia acceso e appariscente; rosso, giallo o arancione sono perfetti. Questo tipo di carta è più pesante della normale carta da disegno e sarà facile da modellare e arricciare. Ti serviranno 2-3 pezzettini di carta verde, il resto lo userai per i fiori.
  2. 2
    Disegna sulla carta delle sagome a forma di fiore. Crea un modello con vari fiori che abbiano i petali connessi, e ricalca questa sagoma sulla carta che utilizzerai per i petali. Poi, crea un modello con diversi motivi di foglie e ricalcale sulla carta verde. Questi motivi possono essere di qualsiasi dimensione, ma i fiori in teoria dovrebbero essere grandi quando la tua mano, mentre le foglie dovrebbero misurare circa tre dita.
  3. 3
    Ritaglia le sagome di carta. Utilizza un paio di forbici ben affilate per tagliare le sagome di carta. Dovresti ottenere circa venticinque fiori e dieci foglie.
  4. 4
    Dai forma ai fiori. Utilizza un paio di forbici per arricciare le estremità della carta, proprio come faresti per arricciare un fiocco. Fai scorrere i fetali sulla lama delle forbici, alcuni verso l’interno e altri verso l’esterno – in modo alternato, arriccia il fronte o il retro della carta.
  5. 5
    Crea le foglie. Piega le foglie a metà per formare una linea nel centro, poi arricciale verso l’interno utilizzando le forbici. Questo darà spessore e consistenza alle foglie.
  6. 6
    Crea una fantasia con i petali e le foglie. Ora sistema i fiori e le foglie in una fantasia orizzontale in modo da formare una ghirlanda appariscente. Le foglie saranno ai lati dei petali, non c’è bisogno di alternarle tra un fiore e l’altro. Puoi ripetere gli stessi colori oppure sistemarli casualmente.
  7. 7
    Fai passare un filo tra le sagome. Fai scorrere uno spago o un filo molto spesso in un ago grosso, e usa l’ago per forare il centro di ogni petalo e foglia. Poi, fai passare ago e filo tra i buchi fino a che non avrai connesso tutte le sagome tra loro. Quando avrai terminato, taglia il filo in eccesso e annodalo saldamente ad entrambe le estremità, per tenere insieme la composizione.
  8. 8
    Aggiungi un piccolo pompom (o delle gemme) al centro dei fiori.
  9. 9
    Appendi la tua ghirlanda. Adesso che hai creato la tua bellissima ghirlanda di fiori di carta, puoi appenderla sugli alberi o nel giardino, oppure puoi addobbare casa appendendola a chiodi o puntine. Puoi avvolgere la ghirlanda intorno alla balaustra o sul tronco di un albero.
    Pubblicità

Consigli

  • Ritagliando strisce più grandi, avrai ghirlande più corte.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

La Ghirlanda di Carta Semplice

  • Cartoncino
  • Forbici
  • Colla, nastro adesivo o una puntatrice

La Ghirlanda Circolare di Carta

  • Carta rigida di vario spessore di uso aziendale
  • Bucafogli o forbici
  • Macchina da cucire
  • Filo
  • Puntine

La Ghirlanda Floreale di Carta

  • Cartoncino pesante
  • Forbici
  • Matita
  • Filo spesso o spago
  • Un ago lungo

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Lavorare la Carta

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità