Come Fare una Maschera Veneziana

Le maschere veneziane sono ottime per i costumi di Halloween e Carnevale, feste mascherate o spettacoli teatrali, ma possono essere costose da acquistare nei negozi di costumi. Creare la tua maschera veneziana in cartapesta è un modo divertente di personalizzarne l’effetto. Questo articolo ti insegnerà come fare una maschera veneziana con il tuo stile personale.

Metodo 1 di 2:
Creare la tua Maschera di Cartapesta

  1. 1
    Fai la colla per la cartapesta. Il processo è incredibilmente semplice e richiede oggetti che probabilmente hai già in casa.[1]
    • Metti due cucchiaini di farina bianca in una terrina e aggiungi lentamente acqua tiepida.
    • Comincia con solo una tazza d’acqua, mescolando con una forchetta, una frusta o un mixer da cucina per eliminare i grumi e ottenere un impasto uniforme.
    • Continua ad aggiungere l’acqua un po’ alla volta, finché non raggiungi la consistenza desiderata.
    • Dovresti ottenere una consistenza morbida, che non cola ma non è nemmeno troppo densa.
  2. 2
    Strappa delle strisce di giornale. Coprirai la maschera con le strisce di giornale per ottenere una bella superficie da decorare. Tieni a mente che la carta patinata delle riveste e dei volantini promozionali non funziona molto bene, perciò usa dei quotidiani.
    • Taglia il giornale in lunghe strisce larghe circa 1,5 cm.
    • Dovrai fare circa tre strati di giornali sulla maschera, quindi crea molte strisce.
    • La lunghezza delle strisce non importa quanto la larghezza, ma strisce lunghe come la pagina di un giornale diventeranno ingombranti e disordinate quando saranno imbevute di colla.
  3. 3
    Ottieni un modello di maschera veneziana. È possibile acquistare stampi di una maschera veneziana a buon mercato nei negozi di artigianato o online. Se hai accesso a una stampante, è sufficiente trovare un modello per maschere veneziane su internet e trasferirlo sul cartone con pellicola trasferibile a caldo.
    • Carica la stampante a getto d’inchiostro con pellicola di trasferimento.
    • Stampa l'immagine del modello sulla pellicola di trasferimento.
    • Rimuovi la protezione in plastica e premi l'immagine contro un pezzo di cartone.
    • Usa un ferro da stiro per riscaldare la parte posteriore della pellicola di trasferimento per 20 secondi o giù di lì (segui le istruzioni fornite dalla casa produttrice).
    • Stacca lentamente il retro del trasferibile per rivelare l’immagine trasferita sul cartone.
    • Usa un taglierino per tagliare con cura lungo i bordi del modello e creare uno stampo di cartone della maschera.
    • Assicurati di tagliare anche i fori per gli occhi.
  4. 4
    Pratica dei fori negli angoli della maschera. Hai bisogno dei buchi negli angoli della maschera in modo da poter inserire un cordino o un elastico per mantenere la maschera sul viso. Utilizza una perforatrice o un oggetto appuntito come un coltello, un taglierino o una forbice per creare i fori.
  5. 5
    Copri il modello della maschera con strisce di cartapesta. Questo processo può essere molto disordinato, quindi è meglio farlo all'aperto – tempo permettendo. Se stai lavorando in casa, metti un giornale sulla superficie che stai utilizzando per proteggerla dalla colla per la cartapesta, che gocciolerà dappertutto.
    • Immergi una striscia di giornale nella colla che hai preparato con farina e acqua, in modo che si imbeva completamente.
    • Passa le dita su tutta la lunghezza della striscia per rimuovere la colla in eccesso.
    • Appoggiala sul modello di maschera veneziana, avendo cura di appianare pieghe e protuberanze.
    • Ripeti questa operazione con le altre strisce di giornale finché non hai completamente ricoperto il modello.
  6. 6
    Ritaglia i buchi per gli occhi e per il cordino. Mentre le strisce di giornale sono ancora abbastanza umide, usa il taglierino per individuare e ritagliare dal modello i due fori che hai fatto per gli occhi e quelli per il cordino. Se aspetti a farlo finché hai finito di posare la cartapesta, potresti faticare a trovare i fori, perciò è meglio se lo fai per ogni strato di striscia giornale che applichi.
  7. 7
    Applica altri due strati di strisce di giornale. Posiziona le strisce in direzioni diverse – orizzontale, verticale e diagonale – per ottenere un effetto più uniforme e naturale.
    • Ricorda di tagliare i fori per gli occhi e i cordini di volta in volta, in modo da non perdere traccia di dove sono.
  8. 8
    Lascia asciugare la maschera. Una volta posati almeno tre strati di cartapesta sul modello, puoi lasciar indurire il tutto.
    • Metti la maschera in un posto tranquillo e lasciala asciugare all'aria per una giornata.
    • Puoi metterla in frigorifero per accelerare il processo di indurimento.
    • Quando è completamente dura e secca, sei pronta per decorare la tua maschera.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Decorare la tua Maschera Veneziana

  1. 1
    Copri la maschera con un primer. Il primer[2] è una vernice aggrappante che prepara la superficie per essere dipinta. Usa un pennello pulito per ricoprire completamente la maschera di aggrappante, poi mettila da parte ad asciugare.
    • Puoi acquistare il primer in qualsiasi negozio di arte, fai da te o vernici.
  2. 2
    Dipingi la maschera con vernice acrilica. Se vuoi usare un solo colore per tutta la maschera, vai avanti e dipingi l’intera superficie. Se invece vuoi ottenere un disegno con più colori, prima disegna il motivo con una matita. Dipingere all’interno delle linee sembrerà più professionale che provare a farlo a mano libera.
    • Potrebbe essere necessario applicare più strati per creare una superficie opaca. Lascia asciugare la vernice prima di applicare un nuovo strato.
    • Lascia asciugare completamente prima di passare alla fase successiva.
  3. 3
    Decora con piume e paillettes. Una volta che la vernice è completamente asciutta, usa una pistola per colla a caldo per fissare paillettes e piume alla maschera, se è quello che vuoi. Puoi far scintillare l'intera maschera, oppure puoi creare un disegno di paillettes che mostri anche la vernice colorata sottostante. Attaccare un’unica grande piuma in un angolo della maschera è una decorazione comune per le maschere veneziane.
    • Fai attenzione quando usi la pistola per colla a caldo, la colla potrebbe bruciarti la pelle prima di raffreddarsi.
  4. 4
    Attacca un cordino o un elastico alla maschera. Una volta che hai finito di decorare la maschera, inserisci un cordino o un elastico nei due buchini che hai fatto ai lati per mantenere la maschera sul viso. Un elastico funziona molto meglio di un semplice cordino.
    • Inserisci il cordino o l’elastico attraverso uno dei fori e legalo con un nodo robusto.
    • Inserisci l’altra estremità della corda nell’altro foro, ma non fare ancora il nodo.
    • Appoggia la maschera sul viso, con il cordino dietro la testa.
    • Tira l’estremità libera del cordino per vedere quanto deve essere stretto per adattarsi alla tua testa.
    • Segna in che punto il cordino deve essere fissato al secondo foro, e fai il secondo nodo dopo aver tolto la maschera dal viso.
    Pubblicità

Consigli

  • Applica la vaselina sul viso di chi indosserà la maschera per renderla più facile da indossare. Se vuoi, invece, puoi applicare la vaselina sull’interno della maschera.
Pubblicità

Cose che ti serviranno

  • Farina
  • Acqua
  • Giornali vecchi
  • Terrina
  • Forchetta, frusta, mixer da cucina o un altro strumento per mescolare
  • Cordino o elastico
  • Taglierino
  • Cartone
  • Trasferibili a caldo
  • Stampante a getto di inchiostro
  • Primer
  • Vernice acrilica
  • Matita
  • Pennelli
  • Piume e paillettes per decorare
  • Pistola per colla a caldo
  • Vaselina

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità