Come Fare uno Chignon Disordinato

Lo chignon disordinato è un'acconciatura che si adatta a tutte le occasioni. Impara a farla!

Metodo 1 di 4:
Pre-Styling (Opzionale)

  1. 1
    Spazzola e districa i capelli.
  2. 2
    Applica una mousse a partire dalle punte ma mettine poca.
  3. 3
    Cotona i capelli per creare volume. Spazzola normalmente una ciocca, alzala e pettinala al contrario fino alle radici; fallo solo sul suo lato interno. Ripeti fino a quando non raggiungi il livello di cotonatura desiderato, cotona tutte le ciocche che vuoi e, quando avrai terminato, tira indietro i capelli.
  4. 4
    Spruzza della lacca se vuoi.
  5. 5
    Mettiti a testa in giù e raccogli i capelli per aumentare il loro volume ed avere un risultato uniforme.
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
Il Metodo Più Comune

  1. 1
    Raccogli i capelli in una coda di cavallo alta o bassa (l'altezza dello chignon dipenderà da quella della coda).
  2. 2
    Afferra la coda di cavallo con una mano ed assicurati di avere un elastico pronto al polso.
  3. 3
    Gira i capelli intorno all'elastico per creare una “ciambella”.
  4. 4
    Fissa la “ciambella” ma lascia delle ciocche libere ed allarga delle sezioni di capelli fermate dall'elastico. Se vuoi, avvolgi delle ciocche libere intorno all'elastico e fermale con una forcina.
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
Metodi Alternativi

  1. 1
    Raccogli la chioma in una coda. Liscia le ciocche ribelli con un pettine a denti larghi ed una crema per capelli.
  2. 2
    Tieni i capelli in una mano ed inizia a fare lo chignon:
    • Avvolgi l'elastico intorno ai capelli una o due volte per fare la coda. Girali intorno alla base per creare un classico chignon da ballerina. Appiattiscilo sulla testa e fissalo con un altro elastico o, meglio ancora, con delle forcine. Tira delle ciocche dallo chignon per ottenere l'effetto desiderato.
    • Usa l'elastico per fermare la coda e spazzolala per farlo allentare. Se vuoi, spruzza la lacca, gira i capelli e fissali con un secondo elastico. In alternativa, se hai i capelli abbastanza lunghi, girali intorno alla base della coda e fermali senza stringere con un altro elastico. Quando avrai finito, spazzola delicatamente lo chignon per tirare fuori qualche ciocca.
    • Afferra i capelli e fissali con un elastico. Fai uscire le punte sciolte e ferma tutto con un secondo elastico. Il primo giro di capelli potrebbe diventare più stretto mentre tiri i capelli per fare il secondo. Fai passare un altro elastico sui primi due giri e fissali in maniera sciolta. Per questo look, i tuoi capelli dovrebbero superare le spalle di circa cinque cm.
    • Afferra i capelli per fare una coda, fermali parzialmente con un elastico e poi avvolgili su se stessi finendo di fissarli con lo stesso elastico. Tira qualche ciocca in fuori.
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Tocchi Finali (Opzionale)

  1. 1
    Scorri le dita sulla parte anteriore dei capelli per allentarli dall'elastico ed aggiungere texture.
  2. 2
    Indossa un cerchietto per capelli (o due). Mettine uno nero sottile a cinque cm dall'attaccatura della chioma. Il secondo, sempre nero e sottile, dovrà essere collocato a circa otto cm dietro al primo. Se hai i capelli biondi, i cerchietti neri o scuri vanno bene. Se li hai castani o neri, usane due bianchi o di un altro colore chiaro.
  3. 3
    Spruzza l'acconciatura con la lacca a circa 18-20 cm di distanza.
  4. 4
    Gioca con le acconciature!
    Advertisement

Consigli

  • La frangetta non va necessariamente inserita nello chignon.
  • Crea l'acconciatura quando i capelli siano asciutti.
  • Usa una spazzola per districare i capelli.
  • Non preoccuparti se lo chignon non ti viene perfetto: è questo il punto!
  • Se devi uscire, portati dietro delle forcine per rinfrescare il look. Se lo chignon diventa troppo disordinato, ti conviene trasformarlo in una coda di cavallo.
  • Piega la testa indietro per fare la coda.
  • Non usare elastici che stringano troppo.
  • Assicurati di non esagerare con la cotonatura: le punte danneggiate potrebbero rovinare il look.
  • La posizione più indicata per questa acconciatura è più o meno vicino alla cima della testa.
  • Metti un accessorio per capelli per un risultato più carino.
  • Questo look può diventare romantico arricciando le ciocche lasciate fuori.
  • Non usare troppe forcine e attenta a non farti male mentre le usi.
Advertisement

Avvertenze

  • Gli elastici troppo stretti possono spezzare o danneggiare i capelli.
  • I capelli cotonati possono essere difficili da pettinare: utilizza una spazzola piatta e sii paziente.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Elastici
  • Forcine
  • Spazzola
  • Pettine
  • Opzionale:
    • Mousse
    • Lacca
    • Spazzola piatta
    • Cerchietti colorati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 100 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli
Sommario dell'Articolo

Per fare un perfetto chignon disordinato, raccogli innanzitutto i capelli in una coda di cavallo ben stretta. Attorcigliali dalla base alla punta e poi avvolgi i capelli attorcigliati intorno alla base della coda di cavallo creando una spirale. Per fissarli, prova a infilare la punta sotto l'elastico, oppure usa delle forcine per tenere lo chignon al proprio posto. Per renderlo ancora più scompigliato, passa le dita sulla parte frontale dei capelli o tira fuori delle ciocche per incorniciare il viso.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement