Come Farsi una Maschera al Viso

Le maschere e gli impacchi facciali sono un sistema facile e poco costoso per tonificare la tua pelle e per coccolarti. Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno ad ottenere il massimo dalla tua maschera.

Passaggi

  1. 1
    Se usi una maschera fatta in casa, cerca di preparartene ogni volta una nuova.
  2. 2
    Se usi invece un prodotto già pronto, tieni a portata di mano l'apposito applicatore, o un semplice pennello a base larga, insieme a una salvietta e a dei dischetti struccanti.
  3. 3
    Taglia due fette sottilissime di cetriolo o di patata, che ti serviranno per rilassare gli occhi.
  4. 4
    Tieni tutte queste cose in frigo, in modo che al momento dell'applicazione siano fresche.
  5. 5
    Nel frattempo, detergi accuratamente il viso.
  6. 6
    Usa uno scrub, se necessario: rimuove le cellule morte e permette un miglior assorbimento della maschera.
  7. 7
    Fai un bagno di vapore di un paio di minuti per aprire i pori della pelle. In alternativa, immergi una salvietta nell'acqua bollente (non più calda di quanto la tua pelle possa sopportare), e tieni la salvietta sul viso finché non si raffredda.
  8. 8
    Applica la maschera con l'apposito applicatore o con il pennello. Se non hai né l'uno, né l'altro, puoi usare le mani, ma assicurati che siano pulite. Se necessario, lavale prima, e asciugale accuratamente.
  9. 9
    Dopo aver applicato la maschera, mettiti sugli occhi le fette di cetriolo o di patata, e rilassati per tutto il tempo prescritto sul foglietto illustrativo del prodotto, o finché la maschera non si asciuga. Spegni la luce: ti aiuterà a rilassarti.
  10. 10
    Dopo il tempo prescritto, togli la maschera con una salvietta umida o con un dischetto struccante. Se è una maschera a base di argilla, è sempre preferibile toglierla appena comincia a seccarsi. Cerca di non lasciarla seccare completamente sul viso.
  11. 11
    Concludi con un tonico e una crema idratante.
    Pubblicità

Consigli

  • Spruzza dell'acqua fredda (ma non troppo) sul viso dopo aver tolto la maschera: aiuta a chiudere i pori e a rinvigorire la circolazione, e dona un colorito roseo alla tua carnagione.
  • Aggiungi degli oli essenziali per nutrire la pelle.
  • Prima della maschera fai una manicure, così, se decidi di applicare la maschera con le mani, sarai sicura che le tue unghie sono perfettamente pulite.
Pubblicità

Avvertenze

  • Le maschere a base di argilla non devono seccarsi completamente sul viso: può favorire la comparsa di rughe; inoltre, quando la maschera è completamente secca, tende a disidratare il viso per osmosi.
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • La tua maschera fatta in casa, o il prodotto già pronto
  • Un pennello o un applicatore
  • Una salvietta
  • Dischetti struccanti
  • Un cetriolo, o una patata

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura della Pelle

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità