Come Formare una Rock Band alle Scuole Superiori

Il rock attira molti ragazzi delle scuole superiori. Mettere su una rock band è un'operazione divertente quanto difficile ... ma soprattutto allettante, per non dire estremamente gratificante. Attraverso vari passaggi questo articolo ti farà strada lungo il percorso per diventare una celebrità del rock all'interno della scuola.

Passaggi

  1. 1
    Impara a suonare uno strumento o a cantare. Se non sei già capace, impara a suonare uno strumento o a prendere lezioni di canto. Il basso è fantastico perché non è troppo complicato da usare nella maggior parte delle canzoni. Le lezioni di canto potrebbero essere costose, ma ne vale la pena se davvero intendi dare vita a una band, non credi?
  2. 2
    Dai un nome alla band. Utilizza un nome originale o che abbia un significato particolare. Una volta che avrai effettivamente formato un gruppo, discuti con gli altri sul nome, in quanto di solito è tutta la band che lo sceglie. Non è opportuno essere accusato di decidere da solo le cose più piacevoli, giacché se litighi con gli altri membri, rischi anche che rinuncino al progetto.
  3. 3
    Diffondi degli annunci: è un ottimo modo di far girare la notizia che stai formando una band. Se la tua scuola mette a disposizione una bacheca di avvisi e informazioni per gli studenti, assicurati che il dirigente scolastico o chi è responsabile di questo genere di cose sia d'accordo. Può essere un'ottima idea dal momento che i ragazzi interessati alla musica andranno a leggerlo. Per attirare l'attenzione di chi legge, valuta l'ipotesi di scrivere l'annuncio in caratteri grandi e in grassetto, ad esempio "prove per una band" o "audizioni per una band". Sta tutto nella pubblicità, giusto? Come vuoi che la gente si fermi a leggere l'annuncio se non attira l'attenzione? Fai in modo che sia quanto più grande ed evidente possibile.
  4. 4
    Non basta che nel gruppo vi siano amici, una fidanzata o un fidanzato solo perché ti sono simpatici. Se capita una discussione con loro o ti lasci con la tua ragazza, resterai a mani vuote, soprattutto se avevano una parte importante, come voce o chitarra solista … e il rock non è rock senza un chitarrista, giusto?
  5. 5
    Tornando alla questione degli amici, la band deve essere composta da persone che sanno fare qualcosa. Se non sanno suonare la batteria e hai bisogno di un batterista, non limitarti a chiedere alla prima persona disponibile. Puoi sopravvivere senza un batterista per un po' e fintantoché avrai un buon bassista e un metronomo (facoltativo) con cui fare le prove, andrà tutto bene. Se l'occasione arriva, perfetto! Coglila, ma se invece non si presenta, probabilmente dovrai arrangiarti.
  6. 6
    Una volta che riceverai qualche risposta ai tuoi annunci (sperando che avrai un luogo dove tenere le audizioni), procedi! Se nessuno dimostra di avere le qualità che stai cercando, allunga il termine di presentazione dei candidati, ma se trovi le persone giuste, sei fortunato! Togli gli annunci o modificali dicendo che i posti della band sono già occupati. A questo punto si verifica un errore piuttosto comune quando si forma una band: si scelgono solo le persone che sembrano avere un aspetto adatto al ruolo. Ovviamente è indispensabile dare un'ottima immagine al gruppo, ma pensa a questo aspetto in seguito, perché che motivo c'è di anteporre il look al talento? Se quel ragazzo con le sopracciglia folte è un fenomeno con la batteria, perché scegliere quello che ha quei bei riccioli d'oro, quando è un batterista nella media, se non al di sotto?
  7. 7
    Una volta che avrai trovato le persone adatte al loro ruolo – di solito un bassista, un batterista, almeno un chitarrista e un cantante – dovrai saper scrivere canzoni e possedere le conoscenze basilari per strutturarle. Sì, significa leggere e studiare. Mi dispiace! Ma credevi soltanto di scrivere musiche e divertirti? La maggior parte delle canzoni procedono in questo modo:
    • Verso 1
    • Bridge (facoltativo)
    • Coro (o ritornello)
    • Verso 2
    • Coro
    • Bridge (facoltativo)
    • Coro (ripetuto da due a quattro volte)
  8. 8
    Siediti a tavolino! Puoi partire facendo cover delle canzoni dei tuoi artisti preferiti o di quelli che hanno uno stile simile alla tua band, o anche iniziare a scrivere subito. È meglio produrre immediatamente in modo da migliorare sempre. Tuttavia, non è male fare cover di alcune canzoni, soprattutto se hai un blocco creativo. Succede a tutti, anche ai grandi cantautori che rischiano di restare fermi per un po'. Per scrivere una canzone, pensa a una "trama". Magari si tratta di qualcosa che ti ha fatto innervosire, ti ha sconvolto o reso felice. È meglio non presentare la storia in maniera esplicita, ma basare la canzone soprattutto sull'evento per incuriosire l'ascoltatore (è per questo che la gente va su Internet a scoprire i significati delle canzoni preferite). È anche molto più facile se ti siedi insieme con la band per avere un confronto di idee. In questo modo potrete condividere le vostre esperienze e facilitare l'elaborazione e la stesura delle canzoni, in quanto pur avendo un'ottima storia non è detto che sia facile scriverla.
  9. 9
    Renditi conto che in un primo momento scrivere canzoni è difficile, ma non preoccuparti di fare le rime. Scrivi, su diversi fogli in modo da non confonderti, tutte le emozioni, i pensieri e i ricordi che ti vengono in mente quando pensi alle tue esperienze. Potrebbe essere un cattivo esempio, ma supponiamo per un momento che qualche anno fa sei andato sulle montagne russe più alte e spaventose del mondo. Pensa a quello che ti è rimasto più impresso. È stato il momento in cui ti stavi sedendo nel carrello totalmente terrorizzato o quando sei sceso? Sì, hai indovinato: è quando stavi entrando, perché eri così spaventato all'idea di cadere che probabilmente lo dimenticherai più.
  10. 10
    Una volta che hai scritto nero su bianco tutti i pensieri che affollano la tua mente, scegli i pezzi migliori e cambiali in modo che facciano rima. E così avrai qualche pezzo per la canzone! È molto più facile iniziare dal coro (o ritornello), perciò il lavoro principale è fatto. Se lo canti e sembra scorrere restando impresso nella mente, è perfetto! Hai creato un ritornello orecchiabile. E qual è la cosa che la maggior parte delle persone ricordano delle loro canzoni preferite? Il ritornello, naturalmente.
  11. 11
    Prendi tutti gli altri pezzi, mettili in rima e cantali. Forse impiegherai un po' di tempo ad adattarli in una melodia, ma ancora una volta, se sono scorrevoli, hai colpito nel segno. Non importa se tutti i versi abbiano senso o no, perché la cosa fondamentale è che siano in relazione tra loro. Non cadere nella trappola delle rime. Segui la regola principale "due versi in rima e gli altri due con un finale differente". Vanno bene anche le parole che rimano solo in parte.
  12. 12
    Quando avrai scritto qualche canzone, è necessario creare una melodia. Questa probabilmente la parte più facile, ma a volte strutturare la canzone è estremamente difficile. Dove mettere una pausa emozionante? O il riff della chitarra? Il chitarrista deve fare un assolo? Dovrebbe esserci una parte dove non c'è musica di sottofondo e poi c'è un verso cantato a cappella? Come dovrebbe andare la batteria? Più importante: come dovrebbe andare la linea di basso? Come si deve regolare il tono della chitarra? Tutte domande fondamentali, difficili da rispondere, ma che si risolveranno con il tempo. Siediti con la band e discutete delle canzoni uno a uno. Chiedi a ognuno di scrivere tutte ciò che gli passa per la mente in qualsiasi momento: durante l'ora di chimica, mentre lavora su una canzone o sta giocando a un videogame. È necessario annotare sempre qualunque pensiero, perché non c'è niente di peggio che avere un'idea straordinaria e perderla nella mente. Nel frattempo, concentrati a scrivere diverse canzoni e a procurarti locali dove esibirvi.
  13. 13
    Trova qualche locale. Ovviamente, quando hai appena iniziato, non aspettarti di prendere parte a un concerto o in qualche spettacolo locale. Parti dal contesto scolastico. Se la band piace ai compagni di scuola, perfetto! Hai dei fan! Quando parti con il piede giusto, vedi se riesci a ottenere un ingaggio per esibirvi dalle vostre parti. Non aspettarti il concerto del primo maggio, però! Se puoi, affitta un locale, magari l'auditorium del comune o qualcosa di simile messo a disposizione della cittadinanza. Se bisogna pagare un canone, potrebbe essere un po' costoso, ma cerca di imprimere nelle orecchie delle persone che vengono a guardarvi il motivo della vostra musica. Dovete piacere alle persone non appena vi guardano. Perciò sorridi, non trascurare la presenza scenica e il senso dell'umorismo. Usa un po' di autoironia, dicendo per esempio che prima d'ora non avete mai eseguito correttamente un certo pezzo, scusandoti se anche stavolta non verrà bene. Metti su un bello spettacolo e varrà la pena pagare il locale, perché le persone che vengono a vedervi si divertiranno, ma soprattutto voi vi divertirete come pazzi e vorrete ripeterlo altre volte. Comunica al pubblico la tua gioia! Sorridi, balla in maniera sfrenata e fai vedere che ti diverti tanto da dover essere incatenato.
  14. 14
    Fai pubblicità! Una volta ottenuto il primo ingaggio, diffondi la notizia. Affiggi manifesti sulle bacheche e le vetrine della tua zona.
  15. 15
    Cerca di conoscere le opinioni della gente sulla band. Se qualcuno ti dà un parere incerto, per esempio "Ti è piaciuto la band … nel concerto di ieri?" "Sì, mi è piaciuta. MA ..." Ma niente. Se c'è un "ma" dopo aver detto "sì", è necessario lavorare su questo. Conosci il parere della gente e impegnati su questo punto. Se dicono che non apprezzano la musica, è una loro scelta. Rispondi che se in questo caso non sanno che cosa si stanno perdendo!
  16. 16
    Divertiti. All'inizio è difficile avere idee, ma continua a provare! Se la passione per la tua rock band è forte, lotta fino alla fine. Facendo parte di un gruppo musicale, svilupperai un legame fortissimo con i tuoi compagni. Passerai dall'inferno al paradiso con loro. Conosci la storia di Bob Bryar quando lasciò i My Chemical Romance? Si disperarono tutti, ma guarda i My Chemical Romance dove sono arrivati da allora. E quella di Brownsound che lasciò i Sum 41? È stato terribile! Ma il gruppo proseguì, producendo canzoni fantastiche. Quello che sto dicendo è che, se anche un componente della band molla, non è la fine del mondo (tuttavia, non sarebbe male avere due chitarristi, dimodoché se uno lascia il gruppo, ci sarà qualcun altro a coprire il posto). Dovrai lottare fino a quando non riuscirai a trovare un sostituto. Le migliori band hanno conosciuto diversi conflitti. I problemi di droga di Gerard Way dei My Chemical Romance: si è ripreso e oggi è perfettamente pulito. La rottura di Josh e Zac Farro dai Paramore: superata. Ricordati sempre di amare la musica e di divertirti.
    Pubblicità

Consigli

  • Non stressarti e non perdere il sonno su un riff di chitarra che non riesci a migliorare o se un verso non è scorrevole. Troverai la risposta al tuo problema. Basta spostarsi su qualcosa di diverso, che ti distragga per un po', e sarai in grado di affrontare il problema.
  • Se succede che uno dei membri della band fa uso di droghe, non è degno del tuo tempo. La gente non ha affatto una buona opinione delle persone che indulgono in queste cose. Ricorda che i problemi causati dalle droghe sono molto difficili da superare e che possono influenzare ogni aspetto della vita. Se ne fai uso, i membri della band potrebbero odiarti per questo.
  • Riguardo alle cover, falle con moderazione, altrimenti diventerai pigro e penserai che "male che va, puoi sempre copiare qualcun altro". È una cattiva abitudine. È come la droga che, tra l'altro, non ti rende forte e distrugge la tua personalità. Vedi sotto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Talento musicale
  • Chitarre, batteria, basso, microfono
  • Musicisti
  • Fans e sostenitori

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Musica

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità