Come Gestire un Fratellino Fastidioso

Se hai un fratello più piccolo, probabilmente vi è capitato spesso di litigare, per la classica rivalità tra fratelli.[1] Spesso risolvere i conflitti con lui ti avrà fatto sentire frustrato ed esausto. Gli scontri tra fratelli sono del tutto normali, ma è importante capire come superarli da soli. Con un po' di pazienza, riuscirai anche tu a creare un'amicizia priva di stress con il tuo fratellino.

Metodo 1 di 4:
Calmarti

  1. 1
    Fai un respiro profondo. Respira per un secondo, in modo da pensare al problema con il cervello e non con le emozioni.
    • Un ottimo esercizio di respirazione per rilassarsi è chiamato "Quattro al quadrato". Inspira contando fino a quattro, tieni il respiro fino a quattro, espira fino a quattro, riposa fino a quattro, poi fai due respiri normali.[2] Ripeti fino a sentirti calmo.
    • Se ti lasci dominare dalle emozioni, probabilmente non farai altro che peggiorare il conflitto.
  2. 2
    Concediti spazio. Se ti serve, trova un po' di privacy e allontanati da tuo fratello. Vai in un'altra stanza per pensare al problema.[3].
    • Prendi una boccata d'aria fresca. Stare all'aperto nella natura è un ottimo modo per sbollire la rabbia.[4]. Informa i tuoi genitori che stai uscendo e fai una passeggiata fuori di casa o nel giardino.
  3. 3
    Distraiti. Dedica venti minuti a un'attività che ami. Ascolta una canzone che adori[5] o leggi un capitolo di un libro. Dimenticando il problema per un po' sarai in grado di vedere le cose con maggior chiarezza quando tornerai ad affrontarlo.
  4. 4
    Scrivi i tuoi sentimenti. Prendi un quaderno e dedica venti minuti a mettere il problema nero su bianco. Scarica tutto lo stress e la frustrazione sulla pagina. Questo ti aiuterà a raggiungere più rapidamente uno stato mentale positivo e lucido.[6]
  5. 5
    Mettiti nei panni di tuo fratello. Di solito, i bambini piccoli litigano con i fratelli per paura, gelosia[7] o perché cercano attenzioni.[8] Cerca di dimostrare empatia nei confronti di tuo fratello e pensa che cosa lo porta a comportarsi in quel modo.
    • Comprendere la radice del problema ti aiuta a vederlo con maggiore chiarezza. Tuo fratello non prova a infastidirti o a farti del male. I bambini semplicemente non sanno come gestire i loro sentimenti, quindi spesso li sfogano sugli altri.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Comunicare con Tuo Fratello

  1. 1
    Apri un dialogo. Il modo migliore per risolvere qualunque scontro è comunicare apertamente.
    • Trova un luogo tranquillo e invita tuo fratello a parlare con te del problema.
    • Inizia a parlare con un atteggiamento positivo. Se ti metti sulla difensiva o sei arrabbiato, tuo fratello lo capirebbe.
  2. 2
    Spiega a tuo fratello quello che provi. Se ti senti frustrato dal suo comportamento, diglielo. Lui potrebbe non capire le conseguenze delle sue azioni. Esprimi le tue emozioni con sincerità.
    • Un buon metodo per condividere i tuoi sentimenti sono le affermazioni in prima persona.[9] Crea una frase con la struttura seguente: "Mi sento _____ quando tu _____ perché _____". In questo modo il tuo fratellino non si sentirà attaccato.
  3. 3
    Impara a chiedere scusa. Dalla tua prospettiva potresti pensare di non aver fatto niente di male. Tuttavia i fratelli minori sono spesso molto sensibili e si sentono impotenti. Fagli capire che sei dalla sua parte e che stai cercando di risolvere il problema con le tue scuse.
    • In alcuni casi è necessario mettere da parte il proprio orgoglio per risolvere un conflitto, specialmente con una persona più giovane di te.
  4. 4
    Ascolta tuo fratello. Spesso i bambini piccoli hanno la sensazione di non essere ascoltati dalla propria famiglia. Dimostragli che tieni a lui e che lo capisci, utilizzando le tue capacità di ascoltare.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Rinforzare la Relazione con Tuo Fratello

  1. 1
    Dimostra il tuo amore. Anche se litighi con tuo fratello, alla fine siete sempre una famiglia. Se lui si sente amato e sa che ti prendi cura di lui, sarà meno incline ad avviare conflitti con te. Digli che gli vuoi bene con le parole o con le azioni.
  2. 2
    Fai dei complimenti a tuo fratello per i suoi successi. Quando ottiene buoni risultati a scuola o ti aiuta in qualche modo, elogialo. Questo permette di creare un rapporto di sostegno tra voi.[10]
  3. 3
    Organizza delle attività con tuo fratello. Passare del tempo insieme e rinforzare il vostro rapporto gli darà l'impressione di ricevere da te le giuste attenzioni.
    • Stabilisci un momento fisso in cui passare il tempo con tuo fratello. Si tratta di un ottimo modo per fargli capire che gli vuoi bene e che ha il tuo sostegno. Lui sarà anche più disponibile a concederti la privacy quando ne hai bisogno se avete un incontro fisso per giocare.
    • Offrigli il tuo aiuto con i compiti o altri progetti. Probabilmente tuo fratello ti ammira e dargli una mano è un ottimo modo per dimostrargli che sei sempre al suo fianco.
  4. 4
    Dai il buon esempio. Per tuo fratello sei un modello importante. Lui deciderà come comportarsi sulla base di quello che vede fare a te.
    • Se tieni un atteggiamento arrabbiato e ostile con tuo fratello, lui farà lo stesso con te. Se invece sarai paziente e gentile, anche lui imparerà a comportarsi in quel modo.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Liberarti del Tuo Fratellino

  1. 1
    Chiedi spazio a tuo fratello. Anche se è importante avere un buon rapporto con lui, hai bisogno anche di tempo per te stesso. Spiegagli con tatto che vuoi passare un po' di tempo da solo tutti i giorni.
    • Quando chiedi spazio, fallo con molta delicatezza. Può essere difficile per il tuo fratellino capire che gli vuoi bene, anche se in alcune occasioni vuoi stare da solo.
  2. 2
    Chiedi ai tuoi genitori di distaccarti da tuo fratello. Loro potrebbero non capire che adesso sei più grande e hai bisogno di più privacy. Spiega quali sono le tue esigenze e insieme potete trovare dei modi per creare maggiore distanza con tuo fratellino, in modo da evitare i conflitti.
  3. 3
    Trova dei modi per uscire di casa. La distanza fisica ti aiuta a sentirti più indipendente e ad apprezzare di più la compagnia di tuo fratello quando sei a casa.
    • Prova attività organizzate dalla scuola. Probabilmente puoi partecipare a corsi d'arte, lezioni di recitazione o gruppi sportivi. Chiedi agli insegnanti e ai genitori come puoi passare il tempo fuori di casa.
    • Se dividi una stanza con il tuo fratellino, crea da un'altra parte della casa uno spazio solo per te. Inizia a fare i compiti in cucina o sul divano. Anche se non hai una stanza tutta per te, trovare uno spazio dove puoi lavorare o leggere ti aiuterà a sentirti più indipendente.
    • La biblioteca locale è un luogo ideale e sicuro dove passare il tempo lontano dalla tua famiglia. Chiedi ai tuoi genitori se puoi recarti lì dopo la scuola o nei fine settimana.
    Pubblicità

Consigli

  • Coinvolgi i tuoi genitori se necessario. Se lo scontro diventa fuori controllo e non ti senti in grado di gestire la situazione, chiedi aiuto a un adulto responsabile.
  • I tuoi fratelli sono futuri amici. Oggi il vostro rapporto può sembrarti difficile, ma crescendo cambierà. Molti fratelli si accorgono che tutti i conflitti tra di loro svaniscono nel tempo.
  • Sii paziente. Ricorda che lui è più giovane di te e che non sa come esprimersi o gestire le sue emozioni. Un tempo eri anche tu più piccolo e probabilmente ti sei sentito impotente allo stesso modo. Cerca di mostrare empatia per il momento che sta passando.
  • Fingi che non ti importi che lui ti infastidisca.
  • Non vendicarti. Non è salutare serbare rancore e fare rappresaglie; questo rovina la tua pace mentale e quella di tuo fratello. Lui potrebbe infastidirti solo perché si annoia o perché soffre, quindi usa la compassione.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non ricorrere mai alla violenza contro tuo fratello. Si tratta di azioni molto pericolose, che possono solo far peggiorare il problema.
  • Se ti senti insicuro o se tuo fratello ti fa del male, parla subito con i tuoi genitori o con un adulto responsabile.
  • Non urlare mai, altrimenti il litigio durerà più a lungo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 27 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gioventù

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità