Come Giocare un Tiebreak nel Tennis

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Una partita di tennis è suddivisa in giochi, set e incontro. Per vincere un gioco (o game), devi ottenere quattro punti e avere due punti di vantaggio sull'avversario. Per vincere un set, devi aggiudicarti sei giochi e avere un vantaggio di due giochi sull'avversario. Gli incontri sono disputati al meglio dei 3 o dei 5 set, a seconda del regolamento del torneo.[1] Nel tennis, non esiste il pareggio. Se entrambi i giocatori hanno ottenuto 6 giochi, viene disputato un tie-break per stabilire il vincitore del set. I giochi decisivi hanno regole uniche, diverse da quelle dei giochi normali. Se vuoi gareggiare nel tennis, devi sapere come disputare un tie-break.

Parte 1 di 3:
Servire nel Tie-break

  1. 1
    Decidete chi inizierà. Il giocatore che doveva servire al termine del gioco precedente batterà per primo nel tie-break. Nel tennis, il servizio passa di mano al termine di ogni game. Se nel gioco che ha preceduto il tie-break hai ricevuto, servirai per primo, mentre nel gioco successivo riceverà la palla chi ha servito nel primo punto del tie-break. Come negli altri giochi, il primo servizio è effettuato dal lato destro del campo.
    • Contrariamente a quanto accade nei giochi normali, chi serve per primo nel tie-break batte per un solo punto. Non servirà per tutto il gioco, come avviene di solito.
  2. 2
    Alternate i servizi. Dopo che il primo giocatore ha servito per un punto, il secondo lo farà per due punti. Per il resto del tie-break, ogni giocatore batterà per due punti consecutivi. Ricorda che dovrete cambiare servizio ogni volta che il punteggio è dispari.[2]
    • Se il punteggio è di 4 a 3, il servizio deve passare di mano, perché il totale dei punti è 7, un numero dispari.
    • Se il punteggio è di 4 a 2, il giocatore al servizio ha il diritto di battere per un altro punto, perché il numero totale dei punti è sei, un numero pari.
  3. 3
    Comincia a servire dal lato sinistro. Dopo il primo servizio del tie-break, ogni giocatore effettuerà il primo dei propri due servizi dal lato sinistro del campo. Nei giochi normali, si comincia a servire sempre dal lato destro, perciò potresti avere delle difficoltà a cambiare le tue abitudini nei tie-break.
    • Il modo più semplice per ricordare questa regola è che ogni punto pari deve essere servito dal lato del vantaggio. Ad esempio, se il punteggio è di 4 a 3 e stai quindi servendo l'ottavo punto del tie-break, dovrai battere dal lato sinistro del campo.[3]
  4. 4
    Effettua il secondo servizio dal lato della parità. Dopo aver servito da sinistra, passerai al lato destro del campo per eseguire la seconda battuta. L'eccezione a questa regola è che il primissimo punto del tie-break è servito dal lato della parità.
    • Ogni volta che servi un punto dispari, lo farai dal lato destro del campo. Ad esempio, se il punteggio è di 3 a 3, quindi stai servendo il settimo punto del gioco, dovrai battere da destra.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Cambiare Campo nel Tie-break

  1. 1
    Non cambiare campo prima dell'inizio del tie-break. Nel tennis, i giocatori cambiano campo solo alla fine dei giochi dispari di un set. Il tie-break è tecnicamente il tredicesimo gioco di un set, perciò entrambi i giocatori restano sul lato del campo che occupavano durante il dodicesimo gioco.
    • Durante le partite di tennis, i giocatori cambiano campo dopo il primo, il terzo, il quinto gioco e qualunque altro numero di giochi dispari.
  2. 2
    Cambia campo ogni sei punti. Nei giochi normali del tennis, i giocatori restano sullo stesso lato del campo per tutto il gioco. Nei tie-break, invece, gli atleti cambiano campo dopo ogni punto che porta il punteggio totale a un multiplo di 6. Questa regola serve per mantenere l'incontro equo. Un lato del campo potrebbe essere svantaggiato, soprattutto se stai giocando all'aperto.[4]
    • Se il punteggio è di 5 a 1, il totale dei punti è 6 e i giocatori devono cambiare campo prima di proseguire il tie-break.
    • Alcuni esempi degli svantaggi che è possibile subire da un lato del campo: luce del sole, vento contrario, illuminazione artificiale.
  3. 3
    Cambia campo tra il primo e il secondo servizio del tuo turno di battuta. Dato che i giocatori cambiano campo quando il punteggio è pari (6) e che il servizio passa di mano quando il punteggio è dispari, chi batteva prima del cambio di campo continuerà a farlo anche dopo.[5]
    • Nei giochi normali, il cambio di campo avviene solo prima di un gioco, perciò il servizio passa sempre di mano.
  4. 4
    Cambiate campo dopo il tie-break. Se dopo il tie-break gli atleti devono disputare un altro set, essi devono cambiare campo prima di cominciare il primo gioco della nuova partita. Se il punteggio del tie-break è di 7 a 2, i giocatori devono cambiare campo anche se sono stati disputati solo tre punti dall’ultimo cambio campo.
    • Molte associazioni professionistiche mondiali non prevedono l'esecuzione del tie-break nel set decisivo, perciò dopo un tie-break ci sarà spesso un altro set.
    • La U.S. Tennis Association è una delle organizzazioni che consente il tie-break nel set decisivo.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Vincere il Tie-break

  1. 1
    Raggiungi per primo 7 punti. Devi ottenere solo quattro punti per vincere un normale gioco del tennis. Nel tie-break, invece, è necessario arrivare a 7. Inoltre, il conteggio dei punti è diverso da quello di un normale gioco.[6]
    • In un gioco normale, i punti sono contati in questo modo: zero, 15 (1), 30 (2) e 40 (3).
    • Nel tie-break i punti sono contati come semplici unità: 1, 2, 3, 4 e così via.
  2. 2
    Vinci con due punti di scarto. Come in un gioco normale del tennis, devi ottenere un vantaggio di due punti sull'avversario per vincere un tie-break. Il gioco continuerà finché uno degli atleti non avrà un vantaggio di due punti sull'avversario.[7]
    • Se il punteggio è di 7 a 6, il giocatore che ha ottenuto sei punti ha una possibilità di pareggiare.
  3. 3
    Sii aggressivo. I tie-break sono situazioni in cui la mentalità e la resistenza allo stress sono molto importanti. Potresti essere tentato di non rischiare, ma avrai più successo attaccando il tuo avversario. Tieni alta l'intensità del servizio e sii imprevedibile. Cerca di ottenere da subito un vantaggio, dominando psicologicamente l'avversario.
    • Ad esempio: se tu e il tuo avversario siete entrambi destrorsi, la scelta più sicura è di servire al centro del campo, per costringerlo a rispondere di rovescio. Se, però, servissi forte sul suo dritto, potresti coglierlo di sorpresa.[8]
    • I tie-break sono spesso decisi dalla forza mentale dei giocatori. Costringi il tuo avversario a compiere errori, non facendogli capire dove stai per mandare la pallina.
  4. 4
    Rimani in forma. Se tu e il tuo avversario avete un simile livello di abilità, un tie-break può durare molto. Potete disputare molti punti prima che uno dei due ottenga finalmente due punti di vantaggio. Assicurati di fare molta attività cardiovascolare, per migliorare la tua resistenza. Devi evitare assolutamente il rischio di perdere le forze durante un incontro combattuto. Dei semplici esercizi cardiovascolari, come la corsa, ti aiuteranno a migliorare la tua resistenza generale, ma il tennis è uno sport che richiede anche sforzi improvvisi. Assicurati di svolgere esercizi che ti permettano di ottenere la resistenza necessaria per disputare le partite di tennis più faticose.[9]
    • Fai degli esercizi a specchio. Una persona corre verso la rete, verso il fondo campo e scivola da un lato all'altro, comunicando i suoi movimenti. L'altra deve fare del suo meglio per imitare i movimenti della prima. Se la prima persona dice "sinistra", scivolerà verso la sinistra del campo e l'altra dovrebbe muoversi verso la propria destra. Cambiate ruoli dopo sessanta secondi e ripetete l'esercizio almeno cinque volte.
    • Fai degli esercizi "a tergicristallo". L'allenatore manda una pallina a sinistra del campo, una al centro, una a destra e via dicendo. L'altra persona cerca di rincorrere ogni palla e di rispedirla dall'altra parte del campo. Ripeti l'esercizio per 5 minuti e alterna i ruoli di chi colpisce le palline, se volete allenarvi entrambi. Assicurati di avere un cesto di palle a disposizione, per eseguire l'esercizio senza troppi tempi morti.
    Advertisement

Consigli

  • Cura la forma fisica. I tie-break possono essere molto impegnativi dal punto di vista fisico. Assicurati di non disperdere le energie.
  • Sii aggressivo. Cerca di ottenere da subito un buon vantaggio, per mettere l'avversario in difficoltà.
Advertisement

Avvertenze

  • Non pensare troppo. Cerca di non concentrarti sulla pressione che senti, per non commettere errori.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Sport & Fitness

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement