Come Guidare la Motocicletta (per Principianti)

Impara a guidare la motocicletta in modo sicuro e controllato. La prima regola è di rispettare le norme di sicurezza indossando le protezioni adatte al tipo di moto/percorso. Un casco jet non è proprio il massimo se hai intenzione di fare del fuoristrada fra gli alberi.

Parte 2 di 4:
Comprendere la Moto

  1. 1
    Prendi familiarità con la tua motocicletta. Assicurati di sapere dove sono ubicati tutti i controlli e di riuscire a raggiungerli senza guardarli. Questa è una cosa molto importante, non puoi distogliere lo sguardo dalla strada ogni volta che cambi marcia.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Trovare un Buon Posto Dove Fare Pratica

  1. 1
    Trova uno spazio aperto dove esercitarti. I parcheggi delle scuole sono un buon posto, una volta che tutti gli studenti se ne sono andati.
  2. 2
    Chiedi a un amico esperto di guidare la moto fino al parcheggio.
  3. 3
    Indossa tutte le protezioni: casco, guanti, occhiali, scarpe che coprano le caviglie. Ricorda: "Tutte le protezioni, tutte le volte che guidi".
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Imparare a Guidare

  1. 1
    Monta in sella e avviala.
  2. 2
    Esercitati a sentire il "punto di stacco" della frizione.
    • Schiaccia la leva della frizione e metti la prima marcia.
    • Metti i piedi in modo che i talloni siano appoggiati a terra e le punte rivolte verso l’alto.
    • Lentamente rilascia la frizione fino a quando la moto comincia ad avanzare.
    • Quando ti ritrovi con i piedi completamente appoggiati a terra, schiaccia di nuovo la frizione. Riporta i piedi nella posizione precedente e ripeti l’esercizio finché impari la giusta sensibilità con la frizione.
  3. 3
    Prova a "camminare" con la moto. Appoggia i piedi come descritto in precedenza e lascia andare lentamente la frizione finché la moto inizia ad avanzare. Usando solo la frizione, accompagna i movimenti della moto camminando da un lato all’altro del parcheggio. Ripeti l’esercizio fino a quando sarai in grado di mantenere l’equilibrio senza appoggiare i piedi.
  4. 4
    Quando padroneggi l’esercizio illustrato nel punto precedente, prova a guidare in linea retta. Lentamente lascia la frizione e contemporaneamente dai un po’ di gas per guadagnare velocità. Quando la moto comincia a muoversi, appoggia i piedi alle pedane e guida in linea retta. Per fermarti, tira la frizione e applica una leggera pressione al freno anteriore e posteriore. Appoggia il piede sinistro quando ti stai per fermare e poi a moto ferma appoggia anche il destro.
  5. 5
    Prova a svoltare a sinistra.
  6. 6
    Ovviamente c’è molto di più per imparare a guidare una moto, ma queste sono sicuramente le basi. La cosa migliore sarebbe affidarsi a un istruttore capace, che non solo ti insegni come guidare, ma che ti mostri anche come si fa.
    Pubblicità

Consigli

  • Trova un corso di guida sicura nella tua zona. Alcune associazioni ne offrono di gratuiti mentre altri sono soggetti al pagamento di una quota di iscrizione abbordabile. Imparerai come gustarti i giri in motocicletta in modo sicuro, alcune assicurazioni offrono anche uno sconto se dimostri di avere completato il corso.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Casco per moto
  • Guanti
  • Occhiali di protezione
  • Scarpe robuste che coprono le caviglie
  • Una motocicletta (preferibilmente piccola)


Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità