Come Guidare un'Auto con il Cambio Semiautomatico

Le automobili semiautomatiche sono ideali per imparare a cambiare marcia, che tu sia un guidatore principiante o esperto. Contrariamente alle vetture con cambio manuale, su quelle semiautomatiche non è presente la frizione, quindi sono più facili da usare. Per guidare, ti basta tirare la leva del cambio quando è il momento di cambiare marcia. Puoi farlo ascoltando il rumore prodotto dal motore. Con un po' di pratica, chiunque può imparare a guidare un'auto semiautomatica.

Parte 1 di 2:
Accendere l'Auto
Modifica

  1. 1
    Gira la chiave nell'accensione per far partire il motore. Le vetture semiautomatiche di solito non hanno bisogno di preparativi speciali prima dell'accensione. Il freno di parcheggio dovrebbe già essere attivo e dovresti premere il pedale del freno per assicurarti che l'auto non avanzi mentre innesti la marcia.
    • In quasi tutte le vetture semiautomatiche, il freno di parcheggio è attivo quando il cambio è nella posizione "P".
  2. 2
    Trova il cambio accanto a te. Guarda in basso e cerca il cambio al centro dell'auto. Vedrai una leva con indicate lettere e simboli. La userai per cambiare marcia. I simboli si accenderanno anche sul cruscotto, in modo da ricordarti la modalità attiva al momento sulla vettura.[1]
    • Alcune auto hanno il cambio al volante per selezionare le marce. Cerca la leva con il + a destra e una con il – a sinistra dello sterzo.
  3. 3
    Muovi il cambio indietro per inserire la retromarcia. La "R" vicino alla leva del cambio indica la retromarcia. Tieni premuto il freno e tira la leva verso la R. Alza il piede dal freno e l'auto inizierà ad arretrare.[2]
  4. 4
    Metti l'auto in modalità "drive" per attivare le marce. Tira la leva fino alla lettera "D", che indica drive o guida. L'auto inizierà a muoversi in avanti appena lascerai andare il freno. Verrà innestata la prima.
    • Per cambiare marcia, dovrai superare con la leva la lettera "N", che sta per neutral o folle. Non è una marcia e viene usata raramente perché disaccoppia l'albero motore dall'acceleratore.
  5. 5
    Sposta il cambio sulla trasmissione manuale. In base all'auto, troverai anche la lettera "M" o un punto in cui muovere la leva del cambio tra i simboli + e -. Questa modalità ti permette di controllare le marce manualmente. Sposta la leva in basso e lateralmente, ma non iniziare a cambiare marcia.
  6. 6
    Inizia a procedere in avanti prima di cambiare marcia. Alza il piede dal freno e noterai che l'auto avanza e accelera. Ascolta il motore e nota come si muove la vettura mentre la guidi. All'inizio l'auto sarà in prima, ma dovrai cambiare marcia appena comincerai a prendere velocità.[3]
    Advertisement

Parte 2 di 2:
Cambiare Marcia e Parcheggiare
Modifica

  1. 1
    Spingi la leva verso l'alto per passare a una marcia più alta. Se muovi la leva verso il segno +, passi a una marcia più alta. Dovresti farlo quando il motore sembra lavorare troppo duramente, emettendo un suono acuto. Più prenderai confidenza con la vettura, più diventerà facile riconoscere questo rumore.[4]
    • Alcune vetture hanno anche una levetta con il simbolo + sul lato destro del volante che puoi tirare per passare a una marcia più alta.
    • Una regola generale per cambiare marcia è farlo ogni 20 km/h. Ad esempio, metti la seconda quando la tua velocità è tra 20 e 40 km/h.
    • Se la tua auto ha un contagiri, cambia marcia quando raggiunge i 3.000 rpm.
  2. 2
    Alza il piede dall'acceleratore prima di innestare una marcia più bassa. Quando rallenti e devi scalare la marcia, smetti di accelerare. In questo modo la vettura raggiungerà la velocità giusta ed eseguirai un cambio di marcia sicuro e senza intoppi.[5]
    • Non devi alzare il piede dall'acceleratore quando innesti una marcia più alta.
  3. 3
    Tira indietro la leva del cambio per inserire una marcia più bassa. Sposta la leva verso il segno –, che si trova sempre verso di te. Devi farlo gradualmente mentre rallenti e non dovresti mai frenare di colpo se puoi evitarlo. Sentirai che il motore rallenta e inizia a sussultare.[6]
    • Ricorda di osservare il tachimetro e il contagiri. Ad esempio, torna in prima quando procedi a 20 km/h o sei a 1.000 rpm.
    • Se la tua vettura ha il cambio al volante, cerca la leva con il simbolo – sulla sinistra. Tirala verso di te per scalare la marcia.
  4. 4
    Ferma l'auto prima di mettere il cambio in folle. Premi il freno per far fermare la vettura, scalando le marce fino alla prima. Una volta che sei completamente fermo, puoi inserire la folle in sicurezza. Per farlo, sposta la leva del cambio sulla lettera "N".
    • Se la tua vettura ha il cambio al volante, puoi tirare contemporaneamente entrambe le leve per mettere l'auto in folle.
  5. 5
    Attiva il freno di parcheggio prima di spegnere la vettura. Impugna la leva del cambio e spostala sulla lettera P. In questo modo inserisci il freno. Spegni il motore girando la chiave nell'accensione. Ora puoi uscire dall'auto in sicurezza.[7]
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Per guidare un'auto semiautomatica serve pratica, quindi non preoccuparti se in principio non sai quando cambiare marcia.

    Hai trovato utile questo articolo?

    No