Come Idratare Profondamente i Capelli

Scritto in collaborazione con: Vanessa Garcia

Gli strumenti per lo styling, le tinte, le stirature chimiche e l'esposizione al sole possono seccare e danneggiare i capelli. Potresti quindi volerne ripristinare l'idratazione e il corpo con un trattamento altamente nutriente. Il prodotto corretto potrà riportare la tua chioma al suo naturale splendore!

Metodo 1 di 3:
Usare un Balsamo Già Pronto

  1. 1
    Scegli un prodotto. Individua un trattamento ad alta idratazione adatto alla tipologia del tuo capello. In commercio esistono numerosi prodotti e, sebbene siano tutti concepiti per ripristinare l'idratazione del capello, è consigliabile sceglierne uno su misura per le tue esigenze specifiche.
    • Per i capelli afro, cerca un prodotto studiato appositamente per questo tipo di capelli. Di norma contengono olio di oliva, olio di cocco o altri oli.
    • Se hai i capelli fini, cerca un prodotto descritto come "leggero". I prodotti che contengono oli pesanti darebbero alla tua chioma un aspetto svigorito.
    • Per i capelli ricci, preferisci un prodotto studiato per diminuire l'effetto crespo.
  2. 2
    Lavati i capelli. Usa uno shampoo delicato che non aggredisca i capelli in modo eccessivo. Evita gli shampoo che contengono solfati, sono sostanze detergenti abrasive che privano i capelli dei loro oli naturali e ne causano la disidratazione e la rottura.
  3. 3
    Applica il prodotto idratante. Versane una piccola quantità sul palmo della mano e strofina le mani tra loro. Dopodiché applica il prodotto sui capelli, iniziando dalla metà inferiore e muovendoti verso le punte. Poi distribuisci il prodotto rimasto sulle mani a partire dalle radici. Presta particolare attenzione alle punte, che tendono a disidratarsi più delle altre parti. Se necessario, usa un pettine a denti larghi per ottenere un risultato più uniforme.[1]
  4. 4
    Lascia il prodotto in posa. I balsami riparatori idratanti richiedono almeno 10 minuti per raggiungere il nucleo dei capelli. Leggi le indicazioni sul prodotto, alcuni potrebbero suggerire un periodo di posa più lungo, ma la maggior parte dovrebbe agire in 30 minuti o meno.[2] Potresti volerti coprire la testa con una cuffia da doccia, a te la scelta.
  5. 5
    Usa il calore. Alcuni prodotti suggeriscono di usare il phon per scaldarlo sui capelli, consentendone un più facile assorbimento. Usa l'asciugacapelli impostandolo a una potenza ridotta e dirigi il flusso di aria calda sulla testa per scaldare il balsamo in modo uniforme.[3]
    • Assicurati che l'aria non sia troppo calda, non vuoi certo fondere la cuffia di plastica sui capelli!
  6. 6
    Risciacqua ed elimina il prodotto. Rimuovi la cuffia e risciacqua i capelli con acqua fredda al fine di chiuderne le cuticole e di renderli più luminosi. Dopo il risciacquo, tampona i capelli con delicatezza usando un asciugamano, poi lasciali asciugare all'aria prima di eseguire lo styling desiderato. La tua chioma dovrebbe essere elastica, lucente e ben idratata.
    • Prima di fare lo shampoo, attendi qualche giorno per non annullare gli effetti benefici del trattamento lavandolo via.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Preparare un Trattamento Idratante Casalingo

  1. 1
    Procurati gli ingredienti necessari. Per creare un trattamento naturale riparatore e idratante adatto a ogni tipologia di capelli, ti serviranno solo alcuni elementi della dispensa. Acquista (o cerca nel frigorifero) i seguenti alimenti:[4]
    • 1 avocado.
    • 1/2 banana.
    • 1/2 lattina di latte di cocco.
    • 60 ml di miele.
    • 1 uovo o 60 ml di maionese.
  2. 2
    Frulla gli ingredienti. Versali nel frullatore o nel robot da cucina e frullali fino a ottenere una miscela uniforme. Assicurati che non rimangano pezzi interi di ingredienti, altrimenti il trattamento non si rivelerà efficace sui capelli.[5]
  3. 3
    Lavati i capelli. Evita gli shampoo che contengono solfati, sono sostanze detergenti abrasive che privano i capelli dei loro oli naturali e ne causano la disidratazione e la rottura.
  4. 4
    Applica il balsamo. Usa un vecchio pennello o le dita per distribuire la miscela sui capelli umidi. Massaggia dalle radici alle punte, concentrandoti sulle aree che tendono a seccarsi maggiormente.
    • Se hai i capelli molto grossi, suddividili in sezioni e applica il trattamento ciocca dopo ciocca, assicurandoti così di coprirli in ogni loro parte.
    • Puoi conservare eventuali avanzi di prodotto in frigorifero o nel congelatore, per un uso successivo.[6]
  5. 5
    Lascia penetrare il balsamo nei capelli. Potresti decidere di avvolgerli in una cuffia da doccia. Per velocizzare il processo di assorbimento, puoi utilizzare un asciugacapelli impostato a una potenza ridotta per scaldare il balsamo.
  6. 6
    Risciacqua i capelli. Rimuovi la cuffia e risciacqua i capelli con acqua fredda. Continua fino a eliminare ogni traccia di prodotto. Dopo il risciacquo, tampona i capelli con delicatezza usando un asciugamano, poi lasciali asciugare all'aria prima di eseguire lo styling desiderato.
    • Non usare acqua calda per risciacquare i capelli: l'uovo o la maionese potrebbe reagire in modo sgradevole.
    • Prima di fare lo shampoo, attendi qualche giorno per non annullare gli effetti benefici del trattamento lavandolo via.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Preparare un Trattamento Idratante Rapido

  1. 1
    Prepara velocemente un balsamo “fai da te”. Olio di oliva e miele agiscono in modo congiunto per idratare rapidamente i capelli in profondità; il miele nutre i capelli e l'olio ne intrappola all'interno l'umidità. Miscela 60 ml di miele e 60 ml di olio di oliva in una coppetta.
  2. 2
    Applica il balsamo. Inumidisciti i capelli, poi usa un pennello o le dita per applicare la miscela di miele e olio. Massaggiala sui capelli dalle radici alle punte, concentrandoti sulle aree che tendono a essere più secche. Se lo desideri, avvolgi i capelli in una cuffia da doccia.[7]
  3. 3
    Usa il calore. Essendo un metodo di idratazione rapida, il modo migliore per usufruire del calore è attraverso l'uso di un phon. Impostalo a una potenza media e dirigi il flusso d'aria calda verso la testa per almeno 10 minuti.
    • Cambia la posizione del phon a intervalli regolari, così che tutta l'area benefici dell'aria calda.
  4. 4
    Risciacqua ed elimina il balsamo dai capelli. Dopo 10-30 minuti, rimuovi la cuffia e risciacqua la miscela di olio e miele dai capelli usando acqua fredda.[8] Dopo il risciacquo, tampona i capelli con delicatezza usando un asciugamano, poi lasciali asciugare all'aria prima di eseguire lo styling desiderato.
    Advertisement

Consigli

  • Aggiungi qualche goccia del tuo olio essenziale preferito al balsamo fai da te, beneficerai di un trattamento aromaterapico mentre nutri i tuoi capelli.
  • Altre varietà di oli, come quello di mandorle, possono essere utilizzate in sostituzione dell'olio di oliva.
  • Se hai i capelli grassi, evita di applicare il prodotto alle radici e sul cuoio capelluto, altrimenti potresti ottenere uno sgradito effetto appesantito e untuoso.
  • Ripeti il trattamento idratante con la frequenza necessaria; circa una volta alla settimana per i capelli secchi o danneggiati, o una volta al mese per quelli sani.
  • Non spendere un patrimonio nell'acquisto di costose maschere idratanti; comparane gli ingredienti e scegli un prodotto più economico che contenga gli stessi 4-5 ingredienti principali.[9]
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

VG
Cosmetologa Registrata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Vanessa Garcia. Vanessa Garcia lavora come Cosmetologa Registrata in California. Ha oltre 10 anni di esperienza come parrucchiera.
Categorie: Cura dei Capelli

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement