Come Imballare i Quadri per la Spedizione

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Come tutte le forme d'arte, anche i quadri richiedono una piccola attenzione in più durante il processo di trasporto. Che si tratti di spedire un regalo, di presentare il tuo lavoro a una galleria o che tu stia semplicemente traslocando, imballare correttamente contribuisce a garantire che i quadri arrivino a destinazione tutti interi.

Parte 1 di 3:
Proteggere il Vetro

  1. 1
    Prendi un rotolo di nastro adesivo. Per meglio proteggere il tuo quadro durante la fase di spedizione, è necessario rivestirlo con uno strato di nastro protettivo. In questo modo, se dovesse rompersi durante il trasporto, i frammenti di vetro saranno trattenuti dall'adesivo piuttosto che cadere sull'opera d'arte. Non usare lo scotch di carta o altri nastri adesivi ad alta adesione in questo passaggio, dal momento che questi sono difficili da rimuovere e possono lasciare una fastidiosa patina.[1]
    • Il nastro protettivo è disponibile in molti negozi di artigianato, di articoli per la casa e discount.
  2. 2
    Crea un motivo a stella con il nastro per proteggere i pannelli di vetro piccoli. Stendi due strisce di nastro sul vetro per formare una "X", tirandolo diagonalmente da un angolo all'altro della cornice. Stendi quindi altre due strisce, a forma di "X" o di "+", tirandole da un lato all'altro passando per il centro della cornice.[2]
  3. 3
    Crea un motivo a griglia con il nastro per proteggere i pannelli di vetro più grandi. Fissa delle strisce verticali e orizzontali sull'intera superficie di vetro. Non ha importanza che abbiano un ordine ben preciso, ma alla fine dovranno aver coperto ogni sezione del vetro. Per avere una protezione ulteriore, stendi il nastro in un motivo a griglia sovrapposta.[3]
  4. 4
    Non posizionare il nastro protettivo sulla cornice. Può essere particolarmente difficile da rimuovere dal bordo e, in molti casi, comporterà inutili danneggiamenti. Se la striscia di nastro è più lunga del necessario, tagliala con le forbici oppure ripiegala su se stessa per poi fissarla con ulteriore nastro.[4]
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Coprire il Quadro

  1. 1
    Avvolgi il quadro nella carta da imballaggio. Posiziona un foglio di carta da imballaggio su una superficie piana. Distendi il foglio, poi posiziona il quadro al di sopra. Afferra le estremità più lunghe del foglio e usale per ricoprire il quadro. Successivamente, piega le estremità in eccesso della carta al di sopra del quadro e tienile ferme con il nastro protettivo.[5]
    • Puoi trovare la carta da imballaggio nella maggior parte dei negozi di artigianato e centri per spedizioni.
  2. 2
    Usa dei paraspigoli in cartoncino per proteggere gli angoli della cornice. Acquista quattro paraspigoli in cartoncino, in genere disponibili in negozi di artigianato o centri per spedizioni. Se non sono già assemblati, montali seguendo le istruzioni incluse nell'acquisto oppure stampate sugli angoli stessi. Quindi, posiziona un paraspigolo su ogni angolo del tuo quadro per proteggerlo meglio dagli urti.[6]
  3. 3
    Metti un foglio di cartone sulla parte superiore del quadro. Prendi un foglio di cartone grande più o meno quanto il dipinto. Riponilo sulla parte superiore del quadro in modo da proteggere il vetro ulteriormente. Benché non indispensabile, puoi fissare il foglio di cartone con il nastro protettivo.[7]
  4. 4
    Ricopri il quadro con il pluriball. Poggia il quadro su uno strato di pluriball. Afferra le estremità lunghe del materiale protettivo e avvolgile saldamente intorno al dipinto, fissandole infine con del nastro adesivo di carta. Piega quindi le estremità corte sul quadro e incollale. Per i quadri che contengono opere d'arte particolarmente pregevoli, aggiungi uno o due strati in più di pluriball.[8]
    • Cerca il pluriball nei discount, nei negozi di artigianato e nei centri per spedizioni.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Imballare il Quadro

  1. 1
    Procurati una scatola per spedizione sottile, leggermente più grande del tuo quadro. Recati in un centro per spedizioni o in un negozio di artigianato e acquista un contenitore di cartone. La scatola deve essere sufficientemente spessa in maniera che possa resistere agli urti. Se possibile, procuratene una che sia leggermente più grande del tuo quadro, in modo da poterla usare come ulteriore misura protettiva.[9]
  2. 2
    Inserisci il quadro nella scatola. Se stai usando una scatola con l'apertura nella parte superiore, metti prima uno strato di pluriball, quindi il quadro, e poi coprilo con un secondo strato di pluriball. Se invece stai usando una scatola con l'apertura laterale, crea un piccolo sacchetto con il pluriball e lascia scivolare l'opera d'arte al suo interno, posizionando poi un altro sacchetto al di sopra. [10]
  3. 3
    Riempi tutti gli spazi vuoti con il pluriball. Per evitare che il quadro possa spostarsi durante il tragitto, riempi tutti gli spazi vuoti con il pluriball o materiali simili. Mettine abbastanza da poter scuotere la scatola chiusa senza che il contenuto si muova.[11]
  4. 4
    Sigilla la scatola e rinforzane i lati con del nastro. Chiudi il coperchio della scatola e fissa la giuntura con del nastro adesivo di carta. Avvolgi quindi i quattro lati sottili della scatola con ulteriore nastro adesivo, facendo attenzione a non lasciare alcuna area scoperta. Il nastro adesivo aiuterà a rinforzare l'imballaggio, rendendo meno probabile l'accidentale apertura. [12]
    Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Quadro
  • Nastro protettivo e nastro adesivo di carta
  • Forbici
  • Carta da imballaggio
  • Paraspigoli in cartoncino
  • Foglio di cartone
  • Pluriball
  • Scatola per spedizione

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement