Come Imparare a Usare il Treadmill o Tapis Roulant

Imparare a usare il treadmill (conosciuto anche come tapis roulant) richiede molti degli stessi principi di allenamento che si adottano per prepararsi alle corse. Devi aumentare gradualmente la tua resistenza in modo da evitare infortuni, giramenti di capo e problemi di pressione sanguigna o disidratazione. Impara questi consigli e routine per scoprire come si usa un treadmill.

Parte 1 di 3:
Consigli generali per il Treadmill

  1. 1
    Se hai problemi alle articolazioni o alla schiena consulta il tuo medico. Il medico può dirti se devi attenerti a un allenamento dolce (camminata) o se puoi anche correre.
  2. 2
    Compra scarpe da corsa comode. Prova almeno 10 paia diverse prima di acquistarle. Le scarpe adatte devono essere imbottite, devono sostenere bene l'arco plantare e lasciare spazio alle dita.
  3. 3
  4. 4
    Indossa calze grosse. Usa calze sportive un po' alte, non quelle corte alla caviglia, per evitare vesciche.
  5. 5
  6. 6
    Fai ondeggiare le braccia. Sarai tentato di stare in equilibrio tenendo le mani sulle maniglie poste nella parte anteriore del treadmill. Questo ti impedirebbe di bruciare calorie, perciò mantieni una posizione adeguata e impara a usare correttamente il treadmill.
  7. 7
    Fai attenzione ai comandi per le regolazioni. Vedrai un riquadro per la velocità e uno per l'inclinazione, che puoi diminuire o aumentare come vuoi. Saranno i tasti principali da usare sul treadmill.
  8. 8
    Usa la clip o gancio di sicurezza. Anche se deciderai di non usarla quando sarai padrone dell'attrezzo, questa clip è un interruttore di emergenza. Se all'inizio perdi l'equilibrio ti eviterà di cadere o di farti male in modo grave.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Allenamento con il Treadmill per principianti

  1. 1
    Fai un allenamento da principiante di 20 o 30 minuti. Per i primi 15 minuti brucerai i carboidrati appena ingeriti. Dopo 15 minuti inizi a bruciare il grasso corporeo e a aumentare la resistenza.
  2. 2
    Riscaldati per 5 minuti. Questo riscaldamento può aiutarti a raggiungere l'equilibrio e ad evitare infortuni. Attacca la clip di sicurezza al corpo prima di iniziare.
  3. 3
    Tieni il passo tra 4,5 e 6,5 km/ora per 20 minuti. Durante la prima settimana puoi tenere la stessa inclinazione e velocità.
  4. 4
    Fai raffreddamento per 5 minuti diminuendo la velocità ad ogni minuto.
  5. 5
    Prova diverse inclinazioni e maggiori velocità dopo le prime 1 o 2 settimane. Dovresti arrivare a una inclinazione maggiore di 4 per 1 o 2 minuti per poi diminuirla. Puoi aumentare la velocità di 0,8 km/ora per 1 o 2 minuti.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Allenamento alternato o a intervalli

  1. 1
    Prova allenamenti alternati con corsa e camminata veloce. Lo scopo di questi intervalli a intensità elevata è quello di accelerare notevolmente la tua frequenza cardiaca.
  2. 2
    Riscaldati per 5 minuti come descritto in precedenza.
  3. 3
    Corri o cammina velocemente per 1 minuto. Durante questo intervallo devi cercare di aumentare la velocità di 1 o 2 mph. Se sei in forma potresti riuscire a aumentarla di più.
  4. 4
    Torna a correre fra i 4,5 e 6,5 km/ora per 4 minuti.
  5. 5
    Esegui altri 4 intervalli con 1 minuto di corsa o camminata molto veloce e 4 minuti a intensità media.
  6. 6
    Pubblicità

Cose che ti serviranno

  • Scarpette da corsa
  • Calze lunghe e grosse
  • Inscrizione a una palestra/treadmill a casa
  • Acqua
  • Clip di sicurezza
  • Riscaldamento/raffreddamento


Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fitness Personale

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità