Come Impedire a tuo Fratello di Darti Fastidio

Se hai un fratello che continua a infastidirti, quest’articolo ti spiegherà come farlo smettere definitivamente.

Passaggi

  1. 1
    Ignoralo e vedrai che si fermerà presto. Se non reagisci alle sue provocazioni, si annoierà in poco tempo.
  2. 2
    Amalo! Chiedigli gentilmente di smetterla di infastidirti. Se continua comunque a insultarti, prendilo come un complimento. Ne rimarrà sconvolto. Ricordati che lui vuole solo darti innervosirti. Se dovesse mettersi a infastidirti fisicamente, come ad esempio buttandoti degli oggetti addosso o toccandoti ripetutamente, abbraccialo in modo fastidioso. Lui rabbrividirà e ti pregherà di lasciarlo andare.
  3. 3
    Vattene. Quello che vuole e premere i pulsanti giusti per farti reagire alle sue provocazioni. Se tu non gli darai quello che vuole, alla fine la smetterà. Se ti viene appresso, rimani fermo dove sei, ma non chiamare i tuoi genitori.
  4. 4
    Lascia stare il computer e gioca con lui a qualcosa che gli piace. Tutti sanno che quando i fratelli più piccoli si mettono a "infastidire", vogliono solo giocare con i loro fratelloni. Probabilmente si sente solo e vuole un po’ di compagnia.
  5. 5
    Registralo. Ogni volta che tuo fratello è nella stessa stanza con te e sai che cercherà di seccarti, prendi un registratore. Può essere su un telefonino, un registratore vocale, una fotocamera, qualcosa che registri la sua voce. Nascondilo in tasca e registra tutto ciò che dice. Più tardi potrai farlo ascoltare ai tuoi genitori come prova del suo comportamento e chieder loro se possono darti una mano.
  6. 6
    Se non riesci a far smettere il tuo fratellino o i tuoi fratellini di darti fastidio, cerca di conviverci e continua a sforzarti per farli smettere.
  7. 7
    Se dovesse continuare ad annoiarti, dillo ai tuoi. Se non dovessero crederti, torna al passaggio cinque.
    Pubblicità

Consigli

  • Non discutere con lui. Tutto quello che vuole è farti impazzire, altrimenti perché dovrebbe darti fastidio? Se hai difficoltà a controllare il tuo temperamento, fai dei respiri profondi e digli che vuoi restare da solo per un po’.
  • Se si mette a giudicarti, digli: "Sono orgoglioso di essere chi sono" e vattene.
  • Se prova a insultarti, dillo a un adulto o vattene.
  • Ricordati di essere gentile, perché un giorno potrebbe essere tutto ciò che rimane della tua famiglia!
  • Prova a fare qualcosa che ama insieme a lui e quando avrai finito, digli che hai bisogno di un po’ di tempo per stare per conto tuo. Forse, ti lascerà un po’ di spazio, a quel punto.
  • Cerca di essere gentile con lui. È il modo più semplice per conviverci.
  • Dagli un fumetto.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non arrenderti facilmente. Insisti con il tuo piano, ma se la situazione diventa seria, lascia la stanza e ignoralo.
  • Non agire da perfetto idiota con lui, questo lo farà arrabbiare ancora di più e sicuramente cercherà di essere più fastidioso per esternare le sue emozioni. In altre parole, trattalo come vorresti essere trattato anche tu. Dopotutto, cerca di imitarti il 70-80% delle volte, quindi se ti metti a urlare o a inveire contro di lui, non la smetterà, ma si metterà a ripetere tutto ciò che tu starai facendo e a rispondere ai tuoi insulti.
  • Mai usare un linguaggio scurrile con lui. Finiresti con il metterti nei guai.
  • Se state facendo la lotta e la cosa diventa seria rischiando di farvi male, smettila.
  • Non fare male a tuo fratello; limitati a ignorarlo.
  • Non dargli nomignoli e non picchiarlo, se non ha nemmeno fatto niente di male.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 158 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Famiglia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità