Come Indossare i Jeans a Vita Alta

I jeans a vita alta non godono della stima di alcuni ambienti della moda, ma se indossati correttamente questi pantaloni possono dare davvero grandi soddisfazioni. Basta abbinare un paio di jeans a vita alta che ti stanno bene addosso con altri indumenti che fanno sembrare la vita più stretta e le gambe più lunghe.

Parte 1 di 3:
Scegliere i Jeans

  1. 1
    Compra dei jeans adatti al tuo fisico. Potresti pensare che questo sia scontato, ma è un fattore molto importante per cui vale la pena di parlarne. Quando si tratta di jeans a vita alta, è fondamentale indossare la taglia giusta, altrimenti niente che tu possa fare salverà il risultato finale.
    • Indossare jeans a vita alta non aderenti e larghi provocherà il temuto effetto “jeans da mamma”. La stoffa in eccesso nella parte bassa dell’addome, nella zona dell’inguine e del fondoschiena sembrerà inevitabilmente molle e floscio.
    • D’altra parte, se i jeans a vita alta sono troppo stretti possono schiacciare la ciccia sopra la cintura, mettendo in evidenza i “rotolini”. I jeans a vita alta troppo stretti tendono a concentrare l’attenzione sulla zona inguinale, con il conseguente effetto “zoccolo di cammello”.
    • I jeans a vita alta della taglia giusta supereranno la zona “rotolini” di ciccia invece di schiacciarla. Inoltre, conferiranno alla parte bassa del corpo una forma migliore.
  2. 2
    Prova differenti stili della gamba dei jeans. Come tutti gli altri pantaloni, anche i jeans a vita alta hanno diversi tagli della gamba. La vita alta non influenza questa caratteristica, quindi meglio cercare un modello che si adatti bene alla forma del tuo corpo[1].
    • I jeans “boot cut” vanno bene per tutti i fisici perché tendono a bilanciare la figura. I jeans a gamba dritta sono un’altra ottima scelta, perché seguono la forma delle gambe senza sottolineare troppo le curve.
    • Se invece vuoi metterle in evidenza, i jeans skinny sono una scelta perfetta. Questi modelli non devono avere stoffa in eccesso sulle gambe. I jeans a vita alta allungano la gamba: se poi scegli un modello skinny, l’effetto sarà amplificato.
    • Stai attenta quando scegli dei jeans con la gamba larga o stile “boyfriend”. Entrambi tendono a essere morbidi sulla gamba, quindi, abbinati alla vita alta, possono facilmente fare un brutto effetto addosso. Se hai le cosce abbastanza grandi o gambe lunghe potrebbero comunque andare bene.
  3. 3
    Scegli attentamente il colore. I jeans scuri sono i più versatili perché possono essere indossati sia per un’occasione informale che per una più formale. Inoltre, insieme alla vita alta contribuiscono a far sembrare le gambe più snelle e più lunghe.
    • I jeans medi o chiari vanno comunque bene. Non allungano la gamba come quelli scuri, ma sono abbastanza versatili.
    • I jeans colorati vanno bene se sono della taglia giusta e se sai come abbinarli.
      • Per esempio, i colori acidi ricordano la fine degli anni ’80, per cui sono perfetti con un look “grunge”, ma non vanno bene per un look più moderno e sofisticato.
      • I jeans neri possono sembrare alla moda ed eleganti, ma non sono la scelta più adatta per un look dal profilo basso e casual.
      • I jeans a vita alta di altri colori non convenzionali possono fare un effetto grandioso, ma è importante che il colore della parte superiore si abbini con quello dei jeans.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Indossare il Top Giusto

  1. 1
    Indossa top corti[2]. La maggior parte di questi top (magliette e felpe) è abbastanza corta da lasciare scoperta la cintura intorno alla vita dei jeans. Le magliette corte equilibrano l’altezza dei jeans, facendo sembrare le gambe più lunghe e la vita più stretta.
    • Se ti senti particolarmente audace, puoi indossare una canottiera o una maglietta corta che arriva appena sotto il seno. In questo modo mostrerai 5-6 cm di pelle tra il bordo inferiore della maglietta e la vita dei jeans ma, dato che i jeans a vita alta appiattiscono i “rotolini” di ciccia, la parte scoperta del ventre sembrerà abbastanza sottile. Altre opzioni piuttosto audaci sono i top a balconcino e quelli a fascia.
    • Se non ti senti di mostrare troppo il tuo corpo, puoi scegliere una felpa o un maglioncino corto che arriva appena sotto il tuo punto vita. Niente pelle esposta, ma riuscirai comunque a ottenere lo stesso effetto: equilibrio tra la parte alta e la parte bassa del corpo. In alternativa, puoi indossare un top che arriva al diaframma con delle frange per coprire la pancia.
  2. 2
    Prova con una camicia lunga dietro e corta davanti. Per sfruttare al meglio questa caratteristica quando indossi i jeans a vita alta, assicurati che la parte davanti della camicia arrivi al livello del tuo punto vita, mentre la parte dietro scenda sotto il fondoschiena.
    • Se la parte anteriore della camicia arriva al punto vita o appena sotto, rimane esposta la cintura e tutta la lunghezza dei jeans, quindi le gambe sembreranno più lunghe e le forme del corpo saranno bilanciate.
    • Consentendo al retro della camicia di scendere sotto il sedere coprirai un po’ le curve. Perciò, questa potrebbe essere la scelta perfetta per una donna che vuole mettere in mostra vita e fianchi e nascondere il sedere.
  3. 3
    Scegli una maglietta morbida e larga. Con i jeans a vita alta non devi per forza indossare qualcosa di corto che lasci scoperta la pancia. Se scegli un capo più lungo, meglio optare per una camicetta morbida che scivoli lungo il corpo.
    • Questi modelli stanno benissimo con i jeans skinny a vita alta. Il contrasto tra i pantaloni aderenti e la maglietta più larga creerà un equilibrio perfetto.
    • Altre possibilità sono camicette alla zingara, bluse morbide, tuniche e maglie stile impero. Le magliette larghe vanno benissimo anche se preferisci un look più casual.
    • Indipendentemente dal top che scegli, l’importante è che sia aderente su spalle e busto e più morbido sulla linea mediana del corpo. Le maglie oversize non funzionano altrettanto bene.
  4. 4
    Annoda una t-shirt larga. Se decidi di indossare una maglietta oversize, potresti annodare la parte inferiore. In questo modo, si vedrà la vita dei jeans e le tue curve verranno messe in evidenza in modo discreto ma efficace.
    • Questa tecnica funziona bene anche con alcuni tipi di camicie botton-down, specialmente quelle più casual, come le camicie a quadrettoni o quelle di jeans. Inoltre, ci sono alcune case di moda che realizzano dei modelli fatti apposta per essere legati sul davanti.
  5. 5
    Indossa bluse e camice botton-down. Per creare un look più sofisticato, scegli una bella blusa o una camicia botton-down e infilala nei jeans.
    • Se abbini una camicetta elegante, il look sarà automaticamente più chic e strutturato.
    • Infilando la camicetta nei pantaloni il punto vita sembrerà più sottile e non perderai il tocco tipicamente femminile che i jeans a vita alta danno alla tua figura.
  6. 6
    Controlla la silhouette quando indossi magliette aderenti. Alcuni modelli possono stare bene con i jeans a vita alta, ma devi fare attenzione. Se il top è troppo stretto, il girovita dei pantaloni e i passanti della cintura possono creare antiestetiche pieghe di tessuto.
    • Come regola generale, le magliette attillate vanno bene se si appoggiano alla pelle senza costringerla come fossero una guina.
    • I corsetti vanno altrettanto bene perché sono abbastanza strutturati intorno alla pancia da impedire che la vita dei jeans si veda. Inoltre, i corsetti hanno la caratteristica di essere retrò chic.
    • Se indossi una maglietta e si vedono le pieghe della vita dei jeans sotto di essa, la soluzione migliore è semplicemente quella di infilarla dentro i pantaloni.
  7. 7
    Sfrutta l’abbigliamento a strati. Molte maglie che si abbinano bene con i jeans a vita alta sono leggere e pensate solo per i mesi caldi. Puoi comunque includerle nel tuo outfit indossando sopra una giacca o un soprabito.
    • I blazer hanno una linea pulita e creano un look più strutturato. D’altra parte, una giacca kimono sarà larga e morbida e darà all’insieme un tocco bohemienne.
    • I cardigan di lana grossa sono molto femminili, mentre le giacche cargo e i giubbini di pelle creano un look più aggressivo.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Aggiungere Scarpe e Accessori

  1. 1
    Allunga le gambe con un paio di tacchi. Le scarpe col tacco alto sono la scelta più naturale da abbinare a un paio di jeans a vita alta. I tacchi alti allungano le gambe, quindi sono perfetti con questo tipo di pantaloni, perché i loro effetti si sommano.
    • Il giusto paio di scarpe col tacco dipende dalla stagione e da cosa ci abbini. Gli stivaletti sono perfetti in autunno e in inverno, mentre i sandali con la zeppa vanno benissimo in estate. Una scarpa classica è sempre la scelta migliore se vuoi un look elegante, ma i tacchi a spillo saranno perfetti per aggiungere un tocco di seduzione.
    • Per regalare ancora più lunghezza alle gambe, indossa un paio di tacchi neri o dello stesso colore dei jeans. Entrambi ingannano l’occhio dando la sensazione di una gamba più lunga.
  2. 2
    Indossa le scarpe basse con attenzione. Le sneaker, i sandali e le ballerine non sono per forza vietate, ma non sono comunque la scelta migliore. Le scarpe basse contrastano con l’effetto allungante che i jeans a vita alta hanno sulle gambe e, cosa peggiore, possono sbilanciare il look.
    • Di solito le scarpe basse vanno bene quando indossi un top che copre il girovita dei jeans. Dato che questo tipo di magliette non sfrutta l’effetto allungante dei jeans a vita alta, non serve che lo facciano nemmeno le scarpe.
  3. 3
    Aggiungi la giusta cintura. Poiché probabilmente il girovita dei jeans sarà visibile, devi scegliere la cintura perfetta da abbinare al tuo outfit. Non ne avrai bisogno se i pantaloni sono della taglia giusta, ma una cintura potrebbe focalizzare l’attenzione sulla parte più sottile della vita, bilanciando bene la figura[3].
    • Se vuoi indossare una cintura ma non vuoi che sia troppo evidente, scegline una semplice o dello stesso colore dei passanti dei jeans.
    • Se vuoi far sembrare la vita il più stretta possibile, indossa una cintura di un colore più scuro rispetto a quello dei jeans. D’altra parte, se già hai un punto vita molto sottile, puoi scegliere un colore sgargiante per attirare l’attenzione su di esso. Se ti piace qualcosa di appariscente, puoi infilare nei passanti una sciarpa o un foulard arrotolato.
  4. 4
    Scegli gli altri accessori da abbinare al tuo outfit. Praticamente qualunque accessorio sta bene con i jeans a vita alta, l’importante è che si adatti all’insieme. Comunque, dato che questi jeans sono pensati per mettere in risalto la figura, non esagerare con gli accessori altrimenti rischi di distogliere l’attenzione dal resto del look.
    • Opta per accessori che attirino lo sguardo verso la parte alta del corpo – collane, sciarpe, cappelli e orecchini. Prova a scegliere un pezzo per ogni outfit, per sottolineare lo stile senza coprirlo.
    Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fashion

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement