Come Indossare i Pantaloni da Pescatore Tailandese

I pantaloni da pescatore tailandese vanno di moda e stanno riscuotendo successo perché sono unisex, il tessuto di cui sono composti è leggero ed estremamente confortevole e il punto vita regolabile li rende perfetti per le donne incinte o per chiunque abbia bisogno di potersi muovere senza sentirsi limitato da una fascia (per esempio quando si fa attività fisica o si viaggia con lo zaino in spalla) [1]. La taglia è unica per tutti, però può essere difficile capire come sistemarli senza disporre di istruzioni.

Passaggi

  1. 1
    Indossa i pantaloni, ma non sorprenderti se il punto vita è enorme. Tirali su finché le gambe non avranno raggiunto la lunghezza desiderata.
  2. 2
    Tira morbidamente verso l'esterno uno dei due lati situati sui fianchi, mentre stringi sull'altro lato.
  3. 3
    Porta la parte che hai allargato verso il centro, creando una piega angolata lungo la gamba dei pantaloni.
  4. 4
    Tira l'altro lato mentre mantieni la prima piega al centro.
  5. 5
    Crea una piega angolata al centro, lungo l'altra gamba dei pantaloni.
  6. 6
    Mantieni la parte centrale con una mano, mentre usi l'altra per individuare una delle due stringhe.
  7. 7
    Tira la stringa e, usando l'altra mano, mantienila ferma insieme alle pieghe centrali.
  8. 8
    Individua l'altra stringa con la mano libera.
  9. 9
    Tira la stringa sull'altro lato, in modo da incontrare l'altra estremità.
  10. 10
    Stringi bene le stringhe sul fianco.
  11. 11
    Piega la stoffa in eccesso sulla stringa.
    • Se lo preferisci, puoi infilare una parte della stoffa sotto al nodo, in modo da poter regolare facilmente il punto vita.
  12. 12
    Vedrai, questi pantaloni saranno comodissimi!
    Pubblicità

Consigli

  • Se stai imparando a cucire, questo è un ottimo progetto per cominciare. Il tessuto più comune per farlo è il cotone o il raion, ma puoi sperimentare con diverse stoffe e fantasie.
  • Questi pantaloni sono particolarmente diffusi nelle aree costiere dei Paesi asiatici, ma sono reperibili un po' ovunque, anche online.
  • Oltre a regolare i pantaloni sul punto vita, dovresti anche sistemarne la lunghezza. Se li vuoi un po' più lunghi, legali all'altezza dei fianchi, mentre se li vuoi più corti, legali sul punto più stretto della vita (a meno che tu non sia una donna incinta).
Pubblicità

Avvertenze

  • Per quanto tu regoli il punto vita, è possibile che i pantaloni saranno troppo lunghi. In questo caso, ti conviene fare la piega sul fondo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fashion

Riferimenti

  1. Unofficial Guide to Wearing Fisherman Pants, 11/2006, Flickr - Fonte originale delle immagini, condivisa con la licenza Creative Commons
  2. http://en.wikipedia.org/wiki/Thai_fisherman_pants

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità