Come Indossare una Sciarpa Burberry

Burberry è una ditta britannica che si occupa di moda, e le sciarpe sono uno dei suoi prodotti più caratteristici. Indossare una sciarpa Burberry, tuttavia, non è poi così diverso dall’indossare una sciarpa qualsiasi. Una volta scelta la sciarpa, tutto quello che bisogna fare è trovare l’outfit adatto a cui abbinarla.

Metodo 1 di 3:
Scegliere la Sciarpa

  1. 1
    Scegli fra stili femminili e maschili. Burberry produce sciarpe per entrambi i sessi. Ovviamente puoi scegliere, indipendentemente dal tuo genere, una sciarpa di qualsiasi collezione; tieni però a mente che le forme, i motivi e i materiali usati per le sciarpe da donna sono in genere più facili da abbinare con dei vestiti femminili, mentre quelli usati per le sciarpe da uomo sono più facili da abbinare con i vestiti maschili.
    • Le sciarpe da donna sono disponibili in formati rettangolari e quadrati. È possibile trovare anche poncho e sciarpe da drappeggiare, nonché collari corti di pelo. Le sciarpe in stile Heritage tendono ad avere un aspetto più classico e meno vistoso.
    • Anche le sciarpe maschili sono disponibili in formato rettangolare e quadrato. Esistono inoltre sciarpe lunghe a lenzuolo e sciarpe in stile Heritage, che tendono ad avere un aspetto più classico, proprio come per la linea femminile.
  2. 2
    Scegli il materiale. Le sciarpe Burberry offrono diversi materiali fra cui scegliere. Alcuni sono più morbidi ed eleganti, altri offrono una maggiore resistenza. Ricorda che il tipo di materiale scelto può cambiare l’aspetto complessivo della sciarpa.
    • Le sciarpe femminili sono disponibili in cashmere, seta e pelliccia. Alcune sciarpe combinano uno o alcuni di questi materiali con altri tessuti più comuni, come lana, lino o cotone.
    • Le sciarpe maschili sono in genere disponibili in cashmere, lana, lino, cotone e seta.
    • Ricorda che materiali leggeri come il cashmere e la seta, in genere, conferiscono un aspetto più elegante. Anche la pelliccia è un materiale molto pregiato. Lana, lino, cotone e i mix di questi tessuti hanno molta classe, ma tendono ad avere un aspetto meno formale e sono più versatili.
  3. 3
    Scegli la fantasia che preferisci. Il colore e la stampa cambieranno l’aspetto complessivo della tua sciarpa. Le stampe più classiche sono in genere più facili da abbinare con la maggior parte dei vestiti, mentre i motivi più stravaganti hanno sicuramente il pregio di conferire una maggiore personalità al tuo aspetto.
    • La fantasia quadrata è il motivo più classico della linea Burberry, sia per le sciarpe maschili che per quelle femminili. È possibile trovarla in diversi colori, dai rossi più brillanti ai beige neutrali.[1]
    • Esistono anche modelli a tinta unita, soprattutto nella collezione Heritage.
    • Esistono anche sciarpe più stravaganti, dai motivi astratti che combinano linee curve e diritte, balze, grandi fiori, viti, foglie, fiori tropicali, blocchi di colori e forme geometriche.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Trovare il Vestito Giusto da Abbinare

  1. 1
    Indossa la sciarpa con vestiti adatti alla stagione. I climi più freschi sono perfetti per indossare una sciarpa con i propri vestiti quotidiani. Abbinare le sciarpe Burberry con i tuoi vestiti invernali è davvero molto facile: giacche e maglioni, infatti, sono l’ideale. Questo tipo di indumento viene indossato preferibilmente in autunno e in inverno, ma anche per buona parte della primavera.
    • Se indossi un cappotto o una giacca, prediligi una sciarpa più elegante a una casual. Sono perfetti trench, doppiopetto, giacche in pelle, blazer e giacche sportive. La classe di una sciarpa Burberry emerge ancora di più su questo tipo di giacca, che è sicuramente preferibile a piumini e giacche da neve.
    • Puoi anche indossare una sciarpa Burberry senza cappotto o giacca, ma ricordati che i tuoi vestiti dovranno essere adatti a un clima freddo. Puoi scegliere magliette a maniche corte e lunghe, ma tieni a mente che pantaloni e leggings lunghi staranno sicuramente preferibili a pantaloncini, gonne corte o pantaloni a pinocchietto.
  2. 2
    Costruisci il tuo outfit partendo dalla sciarpa stessa. Dato che le sciarpe Burberry hanno un aspetto molto elegante e delle fantasie notevoli, è consigliabile evitare di indossare altri vestiti o accessori che attirino troppo l’attenzione. È meglio limitarsi a un solo accessorio vistoso: vale sempre la regola di non esagerare.
    • Indossare una sciarpa dalla fantasia vistosa abbinandola a una camicetta con una stampa altrettanto forte potrebbe essere una scelta eccessiva e risultare sgradevole per chi ti guarda.
    • I tuoi accessori dovrebbero essere pensati in funzione della sciarpa. Un cappello semplice ma elegante ti starà benissimo, così come un paio di stivali classici.[2] Se invece vuoi indossare qualche gioiello, è meglio attirare l’attenzione lontano dalla sciarpa: preferisci braccialetti e anelli a un paio di orecchini, anche se questi ultimi sono sicuramente preferibili a una collana.
  3. 3
    Usa la sciarpa per evidenziare il tuo viso. Infila la sciarpa sotto la giacca o il cappotto, nascondendo la maggior parte del tessuto. Facendo risaltare a sufficienza il colore e la stampa della sciarpa, potrai dare un tocco di luce ed eleganza all’abbigliamento invernale, che tende a essere poco vistoso e dai colori scuri.
    • L’effetto complessivo cambia a seconda di come indossi la giacca e annodi la sciarpa. Quando scegli di lasciare la giacca aperta, annoda la sciarpa in modo più allentato, lasciando penzolare le estremità davanti a te: in questo modo potrai mostrare una quantità maggiore di tessuto. Nei giorni più freddi, invece, quando devi abbottonarti fino in cima, puoi annodare la tua sciarpa concentrando la maggior parte del materiale attorno al collo.
  4. 4
    Valuta se mescolare più di una fantasia. Anche se è consigliabile non indossare una sciarpa Burberry dalla fantasia vivace con altri pezzi di vestiario altrettanto forti, è possibile combinare diversi motivi in modo da creare un insieme elegante e originale al tempo stesso. Per ottenere questo risultato, tuttavia, è consigliabile usare delle fantasie più semplici.
    • Il gessato è una delle fantasie più semplici ed è molto facile abbinarlo con altri motivi. Potresti valutare l’idea di indossare una maglietta o una giacca gessata con una sciarpa Burberry dalla classica fantasia a quadrati.[3]
    • Se hai voglia di osare, invece, potresti provare a indossare una sciarpa a fiori con una giacca gessata.
  5. 5
    Abbina la sciarpa al tuo outfit. Le sciarpe Burberry realizzate con materiali pregiati come il cashmere e la seta sono facili da indossare anche senza cappotto. Quando scegli la sciarpa assicurati che sia abbinata ai colori e alle fantasie del tuo completo.
    • Le sciarpe in cashmere e seta sono facili da abbinare con completi da lavoro o abbigliamento elegante da giorno.
    • Puoi anche abbinare ai tuoi completi sciarpe in materiali più casual, come i mix di lino e lana, ma ricorda che questa tipologia tende a dare il massimo se abbinata a outfit dall’aspetto più informale. Un buon abbinamento per questo tipo di sciarpa potrebbero essere dei jeans scuri e un maglione.
  6. 6
    Mischia i tessuti. Un altro modo per creare un effetto particolare indossando una sciarpa Burberry è abbinare materiali diversi, dalla consistenza differente. Per evitare un risultato finale troppo vistoso è meglio lavorare con fantasie semplici e compatte.
    • Prova per esempio a indossare una sciarpa liscia in cashmere con un cappotto in lana rigida, o una sciarpa di lana con un maglione di cashmere.
    • Puoi anche mescolare elementi maschili e femminili. Prova a indossare una sciarpa in seta o cashmere su una giacca di pelle.[4]
  7. 7
    Sii versatile. Indossando una sciarpa Burberry con un completo elegante andrai sul sicuro, ma è possibile fare la propria figura anche con dei vestiti casual – basta che l’insieme sia studiato nei minimi dettagli. La stessa sciarpa, infatti, può funzionare bene con entrambe le tipologie di abito.
    • Se sei in possesso di una sciarpa Burberry a scacchi neri potresti provare a indossarla con un cappotto a doppio petto e un vestito gessato, per poi provare ad abbinarla il giorno successivo con una t-shirt aderente e dei jeans neri.[5] Il giorno seguente, invece, prova ad abbinarla a un maglione indossato con dei jeans aderenti blu.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Annodare la Sciarpa

  1. 1
    Avvolgila intorno al collo.[6] Drappeggia la sciarpa intorno al collo senza stringere troppo e avvolgila più di una volta. Quando avrai finito, le estremità rimanenti dovranno essere piuttosto corte o essere completamente nascoste.
    • Drappeggia il centro della sciarpa davanti al collo, lasciando che le estremità ti ricadano sulla schiena.
    • Fai cadere le estremità sulla spalla opposta. Riporta in avanti dal lato sinistro l’estremità drappeggiata sulla tua spalla destra e viceversa.
    • Regola a piacere l’ampiezza della sciarpa.
    • Avvolgi le estremità nella sciarpa stessa più volte, fino ad accorciarle o a nasconderle completamente.
  2. 2
    Legala in un nodo pendente. Avvolgi la sciarpa intorno al collo senza stringere e lascia ricadere le estremità sul tuo petto.
    • Drappeggia il centro della sciarpa davanti al collo e lascia che le estremità ti ricadano sulla schiena.
    • Riporta entrambe le estremità sul davanti facendole passare al di sopra della spalla opposta.
    • Regola a piacere l’ampiezza della sciarpa.
    • Incrocia le estremità e legale in un nodo morbido. Posiziona il nodo in modo che si trovi all’altezza o poco al di sotto della sciarpa.
  3. 3
    Usa un nodo incrociato. In questo tipo di nodo (chiamato anche "nodo europeo") le estremità tenderanno a drappeggiarsi sul tuo petto, ma la sciarpa sarà avvolta intorno al collo in modo più stretto.
    • Piega la sciarpa in due.
    • Dopo averla piegata, drappeggia la sciarpa sulla parte posteriore del collo, lasciando quindi cadere le estremità sul davanti.
    • Fai scivolare le estremità nel nodo creato dalla piegatura.
    • Tira le estremità attraverso la piega per stringere la parte di sciarpa drappeggiata intorno al collo, regolandoti all’ampiezza che preferisci.
  4. 4
    Scegli una sciarpa lunga e lasciala pendere morbidamente. Se possiedi un modello di sciarpa lungo e dalla fantasia alla moda, puoi anche scegliere di non annodarla affatto. Drappeggiala morbidamente sulle spalle, in modo che entrambe le estremità pendano sul tuo petto.[7]
    • Nel caso di materiali caldi e casual come cotone e lana, mantieni le estremità simmetriche.
    • Per materiali più leggeri ed eleganti, come il cashmere, fai scendere un’estremità fin sotto al ginocchio e lascia che l’altra arrivi all’altezza della vita.
    • Puoi anche scegliere di modificare l’effetto complessivo fermando la sciarpa all’altezza della vita con una cintura larga o stretta.
  5. 5
    Gioca con le varie possibilità a tua disposizione. Puoi annodare la tua sciarpa Burberry in tutti i modi che funzionano per le altre sciarpe quadrate o rettangolari. Se fra gli stili descritti in questo articolo non ne trovi uno che ti convinca, sperimenta con la tua sciarpa Burberry e scegli il risultato che preferisci.
    Advertisement

Consigli

  • Cerca una fonte di ispirazione. Puoi trovare tantissime immagini di uomini e donne che indossano sciarpe Burberry su internet, nelle riviste e nei cataloghi. Se se in dubbio, quindi, cerca qualche fonte che ti aiuti a trovare qualche idea visiva in più. Se non riesci a trovare immagini di persone che indossano vere sciarpe Burberry puoi sempre cercare immagini di sciarpe fatte di materiali simili e dalle fantasie analoghe.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Accessori

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement