Come Indurire la Pasta Modellabile

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

La pasta modellabile non è fatta per essere seccata o indurita. Infatti, oltre alla semplice argilla, le paste modellabili contengono degli oli che le rendono impossibili da indurire. Provare a metterle in forno – com'è d'uso con la normale creta – causerebbe lo scioglimento dell'argilla in una pozzanghera. D'altronde, le paste modellabili furono ideate per essere tali; grazie alla loro consistenza si prestano ad essere lavorate con le mani nella realizzazione di un modellino, per poi essere distrutte, pronte ad assumere una nuova forma. Comunque, se ti capita di avere fra le mani un materiale di questo tipo e vuoi farla indurire, consulta questa guida per ulteriori consigli.

Passaggi

  1. 1
    Determina il tipo di argilla con cui si sta lavorando. Fra le varietà di argilla più comuni troviamo quella polimerica (spesso chiamata anche argilla da forno), l'argilla autoindurente e l'argilla pregiata. Siccome il tipo di argilla ha un effetto altrettanto importante nella lavorazione del proprio modello, è necessario imparare a riconoscerne la varietà prima di iniziare un progetto.
    • L'argilla polimerica, tecnicamente, non contiene argilla. Presenta invece polimeri simili al PVC, con l'aggiunta di alcuni liquidi che la rendono più plasmabile. Generalmente cuoce in forno a basse temperature.
    • L'argilla autoindurente è esattamente ciò che sembra. La modelli, la lasci riposare e nell'arco di alcuni giorni si sarà indurita. A differenza delle paste modellabili, che sono a base di olio o cera, e delle argille polimeriche, che sono resinose, le argille autoindurenti sono a base d'acqua.
    • Le argille pregiate sono, solitamente, proprio come le argille autoindurenti, tranne per il fatto che l'argilla utilizzata è di alta qualità e ad essa viene aggiunta solamente l'acqua.
  2. 2
    Prima che l'argilla si secchi, applicare eventuali pigmenti o smalti adatti a dipingere. Alcuni pigmenti vanno applicati una volta che l'argilla si sarà seccata, altri ancora a metà del processo di indurimento.
    • È importante individuare le caratteristiche di ogni tipo di colorazione prima di iniziare il proprio lavoro.
  3. 3
    Cuocere l'argilla polimerica e l'argilla da forno in un normale forno da cucina. Metti un pezzo di carta paraffinata sulla superficie di una teglia, tagliandolo in modo tale che combaci con le misure interne del recipiente.
    • La maggior parte delle argille polimeriche, o da forno, il cui spessore supera di poco il mezzo centimetro, si indurirà una volta cotta a una temperatura compresa fra i 129° e i 135°C, per 15 minuti.
    • Rimuovi la teglia dal forno e disponila su una superficie resistente al calore. Lascia che gli oggetti d'argilla si raffreddino a temperatura ambiente prima di rimuoverli.
  4. 4
    Attendi pazientemente che l'argilla autoindurente si secchi. Tienila al riparo e lascia che il tempo faccia il suo corso.
    • Sistema il modellino ultimato sulla carta paraffinata all'interno di una teglia o di una simile superficie piana e stabile.
    • Metti la superficie in un luogo asciutto, a temperatura ambiente e lontano dalla luce diretta del sole. Per un risultato migliore, tienila da parte in un posto in cui non sia di intralcio per altre attività. Su un frigorifero può essere un buon esempio. Aspetta dai 7 ai 10 giorni perché l'argilla secchi completamente.
  5. 5
    Processo di indurimento dell'argilla pregiata in una fornace professionale. Attrezzature di questo tipo possono essere reperibili in negozi d'arte, istituti professionali e centri polifunzionali locali. Se l'uso di un forno professionale per seccare l'argilla non ti è familiare, lascia che sia l'addetto al macchinario a cuocere il tuo modellino .
    Pubblicità

Avvertenze

  • Lascia sempre dei fori di sfiato in qualsiasi pezzo di argilla modellata che contiene delle bolle d'aria. Altrimenti durante il processo di indurimento, l'espansione dell'aria può rompere il tuo modello se non addirittura provocarne l'esplosione.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità