Come Infondere il Tè

È facile far bollire l'acqua e versarla sopra una bustina di tè, ma per riuscire ad avere una tazza di tè perfetta, ci vuole una vera e propria arte. Comincia riscaldando acqua depurata fino ad ebollizione, versala sul tè che hai scelto e lascia il tutto in infusione finché il sapore non raggiunge l'intensità e il gusto desiderati. Il processo è leggermente diverso a seconda si tratti di tè verde, nero, bianco o alle erbe. Continua a leggere per imparare come procedere.

Parte 1 di 3:
Preparare le Scorte di Tè

  1. 1
    Scegli il tuo tè preferito. Non c'è un limite ai tipi di tè che puoi comprare. Scegli tra le centinaia di tipi di tè verde, nero, bianco, rosso o alle erbe, ognuno con un sapore diverso. Lo puoi comprare sfuso o già confezionato nelle bustine. Scegli il tè più fresco che puoi trovare in merito a miglior sapore e benefici per la tua salute.
    • Scegli un tè con le proprietà che stai cercando. Sappi che il tè verde è noto per i suoi benefici a lungo termine sulla salute,[1] il tè nero dà una piccola scossa di caffeina mentre quelli alle erbe potrebbero fare da rimedio per qualsiasi cosa, dalla mancanza di sonno ai problemi di digestione.
  2. 2
    Decidi come filtrarlo. Se il tè è preconfezionato in bustina, la maniera per filtrarlo è già determinata. Se hai invece del tè sfuso, avrai bisogno di un modo per rimuoverlo dall'acqua dopo l'infusione.
    • Puoi comprare delle bustine vuote e riempirle col tè per ogni singolo uso.
    • Gli infusori da tè costituiscono un'altra scelta molto popolare. È meglio usarli col tè nero rispetto ad altri tipi di tè che si espandono maggiormente durante l'infusione. Per preparare un'ottima tazza di tè, l'acqua dev'essere libera di scorrere liberamente attraverso le foglie.
    • Gli infusori a retina sono una buona scelta per ogni tipo di tè.
    • Puoi versare l'acqua direttamente sul tè sfuso e filtrarlo dopo averlo fatto infondere usando un colino a maglia sottile.
  3. 3
    Prepara gli accessori. Che attrezzi hai per il tè? Puoi preparare un'intera teiera di tè se hai una teiera, o una tazza alla volta usando una tazza da tè e un colino, infusore o bustina. Usa il metodo che è più consono alle tue esigenze. Il tè e l'acqua sono i due componenti più importanti di una buona tazza di tè; gli accessori sono secondari.
    • Detto questo, avere un bollitore da tè carino o una bella tazza può aggiungere un qualcosa in più all'effetto calmante di bere e godersi il tè. Bere tè ha costituito per migliaia di anni un rituale in molte culture. Puoi tenere viva questa tradizione creando il tuo proprio rituale per bere il tè, che sia preparare una tazza alla volta nella tua tazza preferita o usare una bella teiera di ceramica con tazze e piattini.
    • Una cosa importante è il materiale con cui sono realizzati gli accessori. I metalli pesanti sono ideali per quei tipi di tè che vanno preparati ad alte temperature, grazie alla loro capacità di mantenere il calore, mentre i materiali meno conduttivi sono consigliati per quei tipi di tè che invece vanno preparati a temperature più basse. Usa il vetro per tè bianco, verde e alle erbe; porcellana per bianco, nero, oolong e pu-erh.
  4. 4
    Usa l'acqua depurata se possibile. Visto che l'acqua del rubinetto contiene fluoro e altre sostanze chimiche, usarla per infondere il tè potrebbe avere effetti negativi sul sapore. Sebbene l'acqua del rubinetto vada comunque bene in caso di necessità, se vuoi ottenere il miglior sapore e i migliori benefici possibili, usa quella di sorgente o un altro tipo d'acqua pura filtrata.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Preparare la perfetta Tazza o Teiera

  1. 1
    Dosa il tuo tè. Se è in bustina, è già tutto pronto per l'uso. Per il tè sfuso invece, avrai bisogno all'incirca di un cucchiaino di tè ogni 150-200 ml di acqua servita. Usa un cucchiaino da tè per misurare la quantità giusta nella tua bustina, infusore a retina o a uovo; mettila nella tazza o teiera che stai utilizzando.
    • Nota che 150 ml d'acqua è il contenuto medio di una tazza da tè. Se stai preparando tè a sufficienza per una tazza più grande, potresti averne bisogno un po' di più.
    • Se stai preparando del tè più forte, più denso, come molti tipi di tè nero, puoi usare un po' meno di un cucchiaino per portata. Per quelli più leggeri, come tè verdi o alle erbe, usane un po' di più. Dopo le prime tazze che prepari puoi cominciare a dosare il tuo tè per assaggiarlo.
  2. 2
    Riscalda l'acqua fino a farla bollire. Misura la quantità giusta, a seconda di quante tazze vuoi preparare e portala ad ebollizione. Non importa che tipo di tè stai facendo, dovrai prima di tutto portare l'acqua fino a una completa e rombante ebollizione. Puoi farlo rapidamente utilizzando un bollitore, ma funziona bene lo stesso riempiendo d'acqua una piccola pentola e riscaldandola sui fornelli a fuoco alto. Puoi usare anche un microonde per scaldarti l'acqua, utilizzando un apposito piattino resistente.
  3. 3
    Preriscalda la tazza. Versa un po' di acqua bollente in una tazza vuota e mescola. Lascia che l'intera tazza si riscaldi al tatto. Elimina l'acqua e versa immediatamente la dose corretta di tè nella tazza. Versare il tè nella tazza all'improvviso può causare la crepatura della tazza; preriscaldarla previene che questo succeda.
  4. 4
    Versa l'acqua sul tè. Se stai preparando tè nero, versala direttamente bollente sul tè per cominciare il processo d'infusione. Per tè verdi, bianchi o alle erbe, toglila dal fuoco e aspetta 30 secondi da quando smette di bollire, poi, versala sul tè. Questo protegge le foglie più delicate da una cottura eccessiva, da cui deriverebbe un sapore amaro. Se vuoi farlo in maniera scientifica, usa un termometro per misurare la temperatura dell'acqua di modo da riuscire a controllare il sapore del tè.[2]
    • Il tè nero infonde al meglio a una temperatura di 95 °C
    • Il tè verde infonde al meglio tra i 74° e gli 85 °C
    • Il tè bianco dovrebbe essere lasciato infondere a una temperatura di 85 °C
    • Il tè oolong infonde al meglio a una temperatura di 95 °C
    • I tè alle erbe dovrebbero essere preparati usando una temperatura di 95 °C
  5. 5
    Lascia il tè in infusione. La quantità di tempo in cui lascerai infondere il tè dipende sia dal tipo di tè che stai preparando sia dal tuo gusto personale. Fai varie prove per trovare il tempo d'infusione migliore per la tua tazza di tè.[3]
    • Il tè nero dovrebbe essere lasciato infondere dai 3 ai 5 minuti
    • Il tè verde dovrebbe essere lasciato in infusione per 2 o 3 minuti
    • Il tè bianco dovrebbe essere lasciato in infusione per 2 o 3 minuti
    • Il tè oolong dovrebbe essere lasciato infondere dai 2 ai 3 minuti
    • I tè alle erbe dovrebbe essere lasciato in infusione dai 4 ai 6 minuti.
  6. 6
    Rimuovi le foglie e goditi il tuo tè. Una volta trascorso il tempo d'infusione, rimuovi le foglie di tè. Il tè dovrebbe essersi raffreddato abbastanza. Gustalo liscio o con miele, latte o zucchero.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Varianti

  1. 1
    Prepara il Tè Freddo. Il tè freddo è fatto preparando tè molto concentrato e aggiungendovi acqua o ghiaccio per raffreddarlo. Per farlo, avrai bisogno di una quantità doppia di foglie di tè per porzione. Il tè freddo è un fantastico rinfrescante per i giorni caldi e può essere preparato con ogni tipo di tè. I tè freddi alle erbe o ai frutti hanno un sapore particolarmente delizioso.
  2. 2
    Prepara il tè al sole. È un modo divertente di preparare il tè usando il calore naturale dei raggi del sole. Prepara un contenitore con acqua e tè mettendolo sotto il sole lucente per qualche ora, lasciandolo infondere lentamente. Quando il tè è abbastanza forte, puoi togliere le bustine di tè e farlo raffreddare.
  3. 3
    Prepara un tè dolce all'americana (con menta, limone e miele). Troverai questa variante in ogni ristorante del Sud degli Stati Uniti. Si prepara del tè nero forte, per poi addolcirlo con parecchio miele e limone e versarvi sopra il ghiaccio.
  4. 4
    Mischia il tè caldo col whiskey. Se hai mal di gola, combinare le forze curative del tè con l'effetto riscaldante del whiskey può aiutare a dare sollievo all'infiammazione. Prepara una tazza del tuo preferito infuso alla perfezione, e aggiungici un bicchierino di whiskey. Addolciscilo col miele e sorseggialo lentamente.
    Pubblicità

Consigli

  • Per il tè freddo, lascialo infondere per 2 minuti e mezzo. Fallo raffreddare completamente prima di aggiungere il ghiaccio per evitare che si intorpidisca.
  • Alcuni esperti di tè suggeriscono di fare infondere il tè più del necessario per estrarne i sapori. Considera che questo potrebbe aumentare l'estrazione dei tannini, sostanze contenute nel tè che conferiscono all'infuso il sapore amaro.
  • Getta le foglie di tè usato nell'umido.
  • Preparando il tè, fanne a sufficienza per 1 o 2 giorni. Tè più vecchi è meglio buttarli.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Bollitore
  • Accessori del tè
  • Strumento per il filtraggio
  • Acqua depurata

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Drinks

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità