Come Iniziare a Vivere in una Casa Piccola

Vivere in una casa più piccola di alcune stanze armadio non è per tutti, ma quelli che riescono a farlo ne ricavano diversi benefici, per se stessi e per il mondo intorno a loro. Ecco alcuni consigli per scegliere la migliore tipologia di casa piccola e per semplificare e rendere piacevole, anziché limitata, la vita in una casa piccola.

Passaggi

  1. 1
    Fai delle ricerche. Ci sono molte tipologie di case piccole, a partire da 1 metro quadro fino a 77 metri quadri. Osserva i progetti, che possono avere un design dal tradizionale all'ultra moderno. Alcuni includono caratteristiche fuori dal convenzionale come energia solare/eolica, raccolta delle acque pluviali e toilette a compostaggio.
  2. 2
    Decidi cosa è necessario nella tua dimora e cosa invece vorresti. La maggior parte delle persone ha bisogno di un luogo accogliente, asciutto e tranquillo dove dormire; un luogo pulito dove avere un'igiene personale (bagno, doccia); un luogo accogliente dove sedersi o sdraiarsi durante la giornata; un luogo dove conservare, preparare e mangiare del cibo durante la giornata. Potresti desiderare però altri tipi di comodità come un grande frigorifero per alimenti refrigerati, una lavasciuga, ecc. Potresti combinare questi due elettrodomestici in un solo apparecchio. Hai davvero bisogno di un'asciugatrice o potresti asciugare i vestiti all'esterno?
  3. 3
    Guarda i benefici del “vivere in piccolo:” meno spazio da pulire; meno collezioni di vestiti non necessari, elettrodomestici rotti, ecc; bollette della luce più basse e un impatto ambientale più verde; cibo più fresco acquistato o raccolto su base giornaliera; più tempo per attività all'aria aperta e l'intrattenimento; nessun bisogno di vendere casa quando ti trasferisci (se la tua piccola casa è rimorchiabile).
  4. 4
    Una casa piccola costa di più a metro quadro rispetto a una casa grande. La progettazione di case piccole è più complessa, dato che elementi come i mobili componibili devono essere fatti su misura per sfruttare tutto lo spazio. Gli apparecchi compatti a volte costano di più di quelli grandi. Se stai progettando la tua nuova casa su un rimorchio, devi considerare l'impianto idraulico (deposito ed eliminazione di acque grigie e nere).
  5. 5
    Decidi se costruirai la tua casa in base a un progetto oppure se la comprerai già realizzata, nuova o usata. Sono disponibili anche dei “kit” che includono tutte o la maggior parte delle attrezzature per costruire la casa, insieme alle istruzioni. La soluzione più economica per vivere in una casa piccola è comprare un camper usato in buone condizioni o una roulotte. Il sito “Subito” di solito ha diversi annunci validi. C'è il vantaggio di avere qualcosa già progettata e costruita, ma lo svantaggio di non essere in grado di personalizzare la casa secondo le tue esigenze e i tuoi desideri.
  6. 6
    Riduci i tuoi effetti personali: spendiamo l'80% del nostro tempo indossando il 20% dei vestiti che possediamo, quindi sbarazzandoci di buona parte di quell'80% sprecato, la tua vita diventerà immediatamente più semplice: meno indumenti da lavare e meno indecisione su cosa indossare. Invece di avere 3 TV, 2 computer, un videoregistratore, un DVD, un Blu-Ray e 3 diverse game station, riduci tutto a un computer - trasferisci i tuoi film su un disco rigido, un monitor a schermo piatto può essere il doppio di una TV. Un portatile con un sintonizzatore per TV è anche energeticamente più efficiente.
  7. 7
    Sii creativo sull'arredamento multi funzionale: una piattaforma per letto potrebbe avere dei contenitori sul fondo. Se progetti un divano incassato (senza letto), potresti usare lo spazio sotto per conservare le cose. Un tavolo può avere sotto il ripiano delle mensole per conservare. Oppure potresti progettare un tavolo che si apre dal muro e può diventare anche letto. Usa le tavole, le mensole (incluse quelle incassate), i cassetti, gli elementi montati al muro e al soffitto per ridurre le proporzioni di uno spazio sprecato sopra, sotto o intorno ai bordi degli elementi. Prendi in considerazione i materiali in metallo per ridurre lo spazio occupato dai mobili.
    Pubblicità

Consigli

  • Non cercare di stipare troppa roba nella tua piccola casa - la farà apparire ingombra. Questo vale due volte per i mobili: un divano grande, un letto a doppia piazza, un'area pranzo per 6 persone e una poltrona o un lettino reclinabile non lasceranno molto spazio per passare. Un divano senza braccioli, un letto da una piazza e mezza in un loft e un tavolo pieghevole con due sedie pieghevoli che ti permetteranno di far sedere 4 persone per cena (usando il divano per sedersi) sono più ragionevoli.
  • Per fare un “test drive” della tua piccola casa, puoi affittare un camper (per sei mesi) e provare quello di cui hai bisogno in termini di spazio.
  • Progetta in base alle tue esigenze e dai priorità ai tuoi desideri, aggiungili uno alla volta alla casa finché non ottieni un equilibrio tra desideri e spazio.
Pubblicità

Avvertenze

  • Attento alla qualità dell'aria in una casa piccola. Specialmente se la casa è costruita 'ermeticamente' contro l'infiltrazione di aria per il risparmio energetico, e se più di una persona ci vive o ci sono animali. In una casa più grande, il maggiore volume di aria è una protezione contro l'aumento di anidride carbonica prodotta dagli occupanti. Con un volume inferiore di aria, e se la casa è molto ermetica, può essere necessaria una ventilazione meccanica per integrare aria fresca ed evitare mal di testa o altri sintomi da aria consumata. Naturalmente durante la bella stagione puoi semplicemente aprire una finestra. Durante i mesi più freddi, la qualità dell'aria può essere inferiore.
  • Controlla le regolamentazioni locali sulle restrizioni sulle minime dimensioni delle stanze e sulle case prefabbricate su camper in zone residenziali. Molte regolamentazioni impongono almeno una stanza di 11 metri quadri e altre stanze di un minimo di 6 metri quadri. Alcune impongono che la casa sia costruita su una percentuale minima dell'area. Potresti essere in grado di realizzare quello che desideri, ma sappi che alcune comunità vedono le case piccole come qualcosa che abbassa il valore delle proprietà. Altre comunità vedono le case piccole e ben costruite come qualcosa di positivo per le infrastrutture, meno impiego dei sistemi elettrici, di fognatura e di acqua potabile, e per questo le accettano.
  • Non tutti condivideranno il tuo entusiasmo di vivere in piccolo. Alcuni penseranno che sei un po' matto per vivere tutto il tempo in uno spazio che prenderebbero in considerazione solo per una o due settimane all'anno al massimo. Se sei fidanzato o sposato, accertati che ci sia pieno accordo su questo argomento tra te e il tuo partner. Se programmi di avere figli, sii consapevole di quello che succederà alla tua casa in quel momento: costruirai un'altra piccola casa e le unirai o ne costruirai una nuova?
  • È necessario un investimento sostanzioso per costruire o comprare una casa piccola. Accertati di essere fisicamente e mentalmente preparato.
  • I camper usati e le case prefabbricate tendono ad avere perdite di acqua, quindi controlla bene se stai per comprarne una usata. Se progetti o costruisci la tua casa, presta attenzione ai danni potenziali delle perdite di acqua.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Casa & Giardino

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità