Come Iniziare una Conversazione Interessante

Iniziare una conversazione è probabilmente una delle parti più difficili della comunicazione. Ti sarai accorto che mentre parlare con alcune persone è molto facile, con qualcun altro devi quasi tirargli fuori le parole di bocca. Ma non temere: ci sono alcuni trucchi universali che ti aiuteranno ad attaccare bottone con chiunque, e anche dei consigli per iniziare a parlare con determinate persone. Se vuoi sapere come iniziare una conversazione interessante, segui semplicemente i seguenti passaggi.

Metodo 1 di 2:
Attaccare Bottone con Chiunque

  1. 1
    Fai capire alla persona che ci tieni. Puoi fare amicizia con un perfetto sconosciuto semplicemente dimostrandogli che ti interessa quello che ha da dire e che tieni in considerazione la sua opinione. Se una persona pensa che tu stia solo parlando per sentire il suono della tua voce, perderà subito interesse. Invece, chinati in avanti verso questa persona e mantieni un contatto visivo non troppo intenso. Dalle abbastanza spazio, ma dimostrale che ha tutta la tua attenzione.
    • Fai sentire a questa persona che i suoi pensieri sono importanti. Se inizia a parlare di un argomento in particolare, fai delle domande invece di girare la conversazione su qualcosa di cui vuoi parlare tu.
    • Usa il nome della persona una o due volte dopo averlo memorizzato.
    • Se la persona parla per prima, annuisci per dimostrare che stai ascoltando.
  2. 2
    Fai delle domande ma non interrogarla. Per rendere interessante la conversazione le domande ci vogliono, ma la persona in questione non dovrebbe sentirsi come durante un interrogatorio della polizia. Non sparare domande senza dare anche la tua opinione o senza rielaborarle con lui o lei. Non c’è niente di peggio di avere l’impressione di subire un terzo grado. Fare troppe domande metterà la persona a disagio e cercherà in tutti i modi di abbandonare la conversazione.
    • Se realizzi di sembrare troppo invadente, scherzaci su. Prova a dire, "Scusa, intervista finita", e inizia a parlare di qualcos’altro.
    • Chiedile dei suoi hobby e interessi, non dei suoi sogni e dei suoi desideri.
    • Parla di qualcosa di divertente. Non chiederle cosa pensa dell’ultimo fatto di cronaca o di quanto si faccia fatica ad arrivare a fine mese ultimamente. Scegli un argomento piacevole, e così la conversazione stessa sarà piacevole.
    • Ricordati di metterci del tuo, anche. Idealmente, tu e l’altra persona dovreste parlare per la stessa quantità di tempo.
  3. 3
    Sii divertente. Questo non significa che devi mettere in piedi uno show, ma fai qualche battuta o racconta degli aneddoti divertenti per rompere il ghiaccio. Sarai sorpreso da quanto le storielle divertenti facciano aprire le persone. Tutti amano ridere, e ridere mette a proprio agio. È un modo efficace per far rilassare le persone nervose e farle parlare.
    • Usa il tuo senso dell’umorismo per attirare l’attenzione delle persone. Dimostra che hai la battuta facile e che sai fare giochi di parole, battute intelligenti e rispondere per le rime.
    • Se conosci una storia divertentissima, usala, purché sia breve. Non raccontare una storia lunga che non hai mai provato prima o sarà controproducente.
  4. 4
    Fai domande a risposta aperta. Le domande a risposta aperta richiedono più di un semplice sì/no per rispondere. Questo tipo di domande permette alle persone di elaborare, e questo crea una conversazione. Con queste domande coinvolgi la persona e alimenti la conversazione, cosa che non fanno quelle a risposta chiusa.
    • Assicurati che le domande siano abbastanza aperte. Non chiedere alla persona qual è la sua opinione sul senso della vita; chiedi piuttosto come sta andando il campionato della sua squadra di calcio favorita.
    • Dovresti inoltre capire quando la conversazione non sta andando bene. Se la persona ti risponde a monosillabi anche se la domanda potrebbe alimentare una conversazione, magari non vuole parlare con te.
  5. 5
    Devi sapere cosa fare. Ci sono diversi modi per stroncare sul nascere una conversazione. Se vuoi sapere come iniziare una conversazione interessante ci sono delle cose basilari da evitare fin dall’inizio.
    • Non rivelare informazioni personali. Non parlare della tua dolorosa separazione, la strana irritazione che ti è spuntata sulla schiena o del fatto che inizi a domandarti se qualcuno ti ama davvero. Conserva questi discorsi per le persone che conosci bene.
    • Non fare domande che potrebbero mettere il tuo interlocutore in imbarazzo. Lascia che sia l’altra persona a parlare del suo compagno, della carriera o della salute. Non chiedere se sta uscendo con qualcuno per scoprire che ha appena chiuso una relazione e ha il cuore spezzato.
    • Non parlare solo di te stesso. Anche se l’autoironia e qualche informazione personale potrebbero mettere a proprio agio l’altra persona, se blateri in continuazione di quanto sei favoloso o di cosa mangerai a colazione il giorno dopo, perderà interesse molto in fretta.
    • Fai attenzione. Non dimenticare il suo nome dopo 5 minuti, o il lavoro o qualsiasi altra informazione importante che il tuo interlocutore possa averti dato. Questo darà l’impressione che non te ne importi nulla. Quando la persona si presenta, ripeti ad alta voce il suo nome, così lo memorizzerai più facilmente.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Attaccare Bottone con Diversi Tipi di Persone

  1. 1
    Attaccare bottone con qualcuno che ti piace. Se hai appena incontrato una persona che ti piace e vuoi iniziare una conversazione, allora devi fare in modo che si senta subito attratta da te usando qualcosa di originale, brillante e coinvolgente, e magari flirtando un po’. Quando inizi una conversazione con qualcuno che ti piace, il modo in cui dici le cose è più importante di quello che dici. Mantieni il contatto visivo e mettiti di fronte a questa persona, dimostrandole che le stai dando attenzione. Ecco alcuni spunti su come fare:
    • Se siete a una festa, parlate della musica che suonano. Vi darà qualcosa di cui discutere – sia che vi piaccia la musica, sia che non la sopportiate.
    • Se lo incontri in un locale, chiedigli consiglio per un drink. Quindi, se piace anche a te puoi dargli un segno di approvazione o nel caso contrario, prenderlo in giro se non avete gli stessi gusti.
    • Parla di quello che fa nel tempo libero. Senza essere troppo invadente, chiedi cosa le piace fare nei weekend.
    • Non parlate di lavoro. Sebbene non sia propriamente definibile un argomento da evitare, meglio rimandarlo a un secondo momento.
    • Prendila in giro. Se fa caldo e indossa una felpa, prendi bonariamente in giro la sua scelta di abbigliamento.
    • Parla di animali. Alla gente piace parlare dei propri animali. Se anche tu hai un cucciolo, potete scambiarvi le foto.
  2. 2
    Attaccare bottone con un potenziale amico. Se pensi che qualcuno appena incontrato possa diventare un tuo amico, oppure sei da qualche parte l'amico di un amico e vuoi conoscerlo meglio, potresti dimostrare interesse nei suoi confronti senza sembrare un intervistatore, farlo ridere e spingerlo a volerti conoscere meglio.
    • Sii positivo. Non sminuirti o lamentarti subito; apri con un’osservazione positiva, per esempio i successi della squadra di calcio locale (se pensi che gli piaccia lo sport), o quanto ti piace il locale o il ristorante in cui vi trovate.
    • Parla del vicinato. Le persone amano parlare del posto in cui vivono e delle cose che amano fare nella loro zona, quindi se vivete nella stessa zona, potete legare basandovi sull’amore comune questi posti. Poi potete andare più sul personale e parlare dei luoghi in cui siete cresciuti.
    • Chiedigli cosa gli piace fare per divertirsi. Magari scoprirai che avete degli interessi in comune.
    • Non parlare troppo di te stesso. Assicurati di avere lo stesso tempo per parlare. Devi andartene sapendo qualcosa di più di questa persona.
    • Se avete amici in comune, chiedigli come si sono conosciuti. Potreste scambiare degli aneddoti divertenti che riguardano una persona che entrambi conoscete.
  3. 3
    Attaccare bottone con un collega. Iniziare una conversazione con un collega può essere un po’ più difficile rispetto a un potenziale fidanzato o amico, perché ci sono dei paletti che non vanno superati in un contesto lavorativo. Tuttavia, se tieni le cose su un piano positivo e parlate della vostra vita privata in maniera marginale, potresti riuscire ad avere una conversazione gradevole.
    • Chiedigli della sua famiglia. È un argomento di cui tutti amano parlare, quindi chiedigli come stanno. Il tuo collega ti mostrerà le foto e ti darà tutte le informazioni che vuoi sentire in un secondo.
    • Parla dei tuoi programmi per il fine settimana. Se lavorate assieme, allora tutti e due non vedrete l’ora che sia venerdì per uscire dal lavoro e rilassarvi o divertirvi nel weekend. Il tuo collega sarà felice di condividere i suoi programmi con te, se non sarai troppo invadente.
    • Fate comunella su un problema. Menziona il traffico, la fotocopiatrice rotta, o il latte che manca sempre in cucina, in modo da poter scuotere assieme la testa mentre passate ad argomenti più interessanti.
    • Non parlate troppo di lavoro. A meno che tu non stia iniziando una conversazione con un collega per una questione di lavoro, mostra il tuo lato umano e parlate di amici, famiglia, interessi comuni invece di concentrarvi su progetti e relazioni. Prova a creare una connessione a livello umano che potreste sviluppare oltre i confini lavorativi.
  4. 4
    Attaccare bottone con un gruppo di persone. Parlare con un intero gruppo di persone può essere un pochino più complesso. Il modo più sicuro per avere successo è partire da un terreno comune. Anche se può essere difficile mettere tutti a proprio agio e far sentire che possono contribuire alla conversazione, è meglio coinvolgere più persone possibili per tenere la conversazione accesa e ampia.
    • Usa l’autoironia. È una tattica vincente, soprattutto se stai attaccando bottone con persone che conosci di vista. Falli ridere e prenderti un po’ in giro, e sarete sulla buona strada per legare.
    • Cerca di parlare con il gruppo, non con una o due persone. Se dai una risposta a una persona in particolare, gli altri si sentiranno tagliati fuori.
    • Parlare di cose che danno fastidio è un ottimo modo per iniziare una conversazione perché tutti ne hanno almeno una. Puoi iniziare parlando di una delle cose che ti irritano e molto probabilmente gli altri ti seguiranno a ruota.
    • Pensa a qualcosa che potrebbero avere in comune le persone del gruppo e parlane. Non devi essere troppo sottile. Potresti dire, "Ehi, siete tutti e due tifosi della Lazio – avete visto la partitona ieri sera? ".
    Pubblicità

Consigli

  • Pensa a potenziali argomenti di conversazione prima di attaccare bottone. Può anche aiutarti a uscire da conversazioni spiacevoli.
  • Non cedere alla tentazione di dominare gli altri per avere una conversazione interessante. Lascia spazio a tutti.
  • Pensa al tuo tono di voce. Una conversazione coinvolgente richiede un tono di voce non troppo basso ma nemmeno troppo alto.
  • Pensa alla conversazione come a un giro in altalena. Dovete parlare entrambi per la stessa quantità di tempo, quindi non tirarla troppo per le lunghe con qualcosa di terribilmente noioso perché il tuo amico si stancherà. E se la persona con cui stai parlando sta facendo un monologo, fallo notare. Ti sentirai meno sfigato se ti divertirai alle feste.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non parlare di qualcosa potenzialmente imbarazzante perché porterebbe a silenzi prolungati e/o disagio.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Interazioni Sociali

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità