Come Iniziare una Religione

Le religioni attuali non ti soddisfano? Sei stanco della loro mancanza di tolleranza? Segui la tua strada e inizia una religione nuova.

Passaggi

  1. 1
    Pensa ai motivi per cui vuoi creare una religione tua. È perché le altre religioni non ti soddisfano? Oppure perché non sono tolleranti? Pensi di essere al corrente di qualcosa che vuoi condividere con il resto del mondo? Capisci le motivazioni.
  2. 2
    Ricorda che le religioni si pongono come scopo quello di rispondere a quattro quesiti fondamentali della vita.
    • Chi siamo? Siamo stati creati come gli altri animali o ad immagine e somiglianza del Creatore?
    • Da dove proveniamo? Il mondo è stato creato da un Dio (monoteismo) o da diversi Dei (politeismo)? La Terra si è formata per errore o è sempre stata presente? È stato Dio a creare la Terra per poi andarsene o siamo parte di lui? Siamo simulazioni in un computer?
    • Perché siamo qui? Quale è il nostro scopo? La felicità? La riproduzione? Per onorare il Dio (o gli Dei) che ci ha dato la vita? Oppure la risposta è un insieme di tutte queste cose?
    • Cosa succede dopo la morte? Paradiso, inferno e purgatorio esistono davvero? Cosa bisogna fare per non finire all’inferno? Esiste la reincarnazione? Le azioni o la fede di qualcuno influenzano il tipo di persona o animale che diventiamo? Esiste un animale sacro (come la mucca nella religione induista) che aggrega le persone? Oppure, il cervello si limita a spegnersi quando moriamo?
    • Tutti prima o poi ci poniamo queste domande e le religioni cercano di fornire una risposta a tutti questi quesiti filosofici fondamentali. Considera le risposte che la tua religione fornirà alle persone.
  3. 3
    Scrivi le tue idee. Assicurati che siano chiare e comprensibili. Accertati di credere in quello che scrivi e di non inventare qualcosa che non ha assolutamente senso.
  4. 4
    Parla con le persone. Cerca di fare capire agli altri la tua nuova religione. Spiegagli le motivazioni che ti hanno spinto a crearla e non lasciarti buttare giù di morale dalla gente con la mentalità chiusa.
  5. 5
    Lascia crescere la tua religione. Sappi che non potrai controllare le persone. Puoi influenzare gli altri cercando di convertirli, tuttavia, se la religione è Veritiera, le persone la seguiranno da sole.
  6. 6
    Sii umile. Non montarti la testa per il fatto di avere creato una religione. Pensa ai fondatori di altre religioni, come Abramo, Mosè, Gesù, Maometto, Buddha, Confucio, ecc. Come si sono comportanti? Umilmente o in modo altezzoso?
    Pubblicità

Consigli

  • Diffondi la tua fede! Internet offre moltissime opportunità per diffondere velocemente le tue idee.
  • Presta attenzione alla reazione dei bambini alla tua religione e modificala di conseguenza. Persino gli insegnanti più saggi possono imparare moltissimo dai bambini. Se i più piccoli si appassionano alla tua religione, vuol dire che hai fatto un buon lavoro.
  • Questo articolo è per persone che hanno la sensazione di avere avuto una vera e propria rivelazione filosofica, non per sbruffoni che vogliono iniziare un culto o una religione per elogiare se stessi.
Pubblicità

Avvertenze

  • La tua famiglia o i tuoi amici potrebbero non prendere bene il rifiuto della tua religione precedente (anche se non si tratta di una conversione totale, la interpreteranno così).
  • Ricorda la differenza fra Religione, Setta e Culto.
  • Religione - è un insieme di credenze e pratiche generalmente messe in atto da una comunità che aderisce a tali credenze, ai rituali codificati e allo studio di tradizioni ancestrali o culturali, scritture, storia e narrazione delle loro interpretazioni, così come fede personale ed esperienze mistiche (anche se non sono comprese appieno).
    • In poche parole, la religione è praticata da un grosso gruppo di persone ed è caratterizzata da scritture, riti, ecc.
  • Culto - seguaci di un sistema di credenze e pratiche religiose esclusive (per il gruppo).
    • In parole povere: credenze esclusive. I culti non sono necessariamente negativi o malvagi.
  • Setta - un sottoinsieme di un gruppo religioso più grande.
    • In parole povere: credenze simili ma connesse (ad esempio: i Mormoni).
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Mente aperta
  • Il coraggio di opporsi a norme prestabilite e ingiustizie

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 33 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Altro

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità