Come Insaporire un Tacchino

Se vuoi che il tuo tacchino abbia un sapore memorabile, inizia a prepararlo con un giorno di anticipo. Potrai insaporirlo con una miscela di sale, spezie ed erbe aromatiche per intensificarne gli aromi prima della cottura arrosto. Condisci il tacchino la sera precedente e riponilo in frigorifero, dopodiché, prima di infornarlo, cospargilo con il burro fuso per favorire l'adesione delle spezie alla carne durante la cottura, ed incoraggiare la croccantezza e la doratura della pelle.

Passaggi

  1. 1
    In una piccola zuppiera, miscela il sale e le spezie prescelte. Proporziona le dosi alle dimensioni del tuo tacchino e, se lo desideri, utilizza una miscela di spezie per carni già pronta.
    • Usa la seguente proporzione: una parte di sale per due parti di spezie ed erbe aromatiche.
  2. 2
    Rimuovi le interiora dal tacchino e lavane le cavità sotto un getto di acqua fredda corrente.
  3. 3
    Elimina eventuali piume residue visibili.
    • Utilizza delle piccole pinze per rimuovere le piume più ostinate.
  4. 4
    Posiziona il tacchino su una griglia posta all'interno di una teglia da forno.
  5. 5
    Asciuga la superficie del tacchino con la carta assorbente.
  6. 6
    Con le dita, distribuisci parte del condimento all'interno delle cavità del tacchino.
  7. 7
    Farcisci il tacchino con degli ingredienti a tua scelta.
    • Includi ad esempio spicchi di aglio interi, fette di limone, cipolle affettate, rametti di timo fresco.
    • Se hai preparato un ripieno per farcire il tacchino, inseriscilo nella cavità senza premere in modo eccessivo e senza esagerare con le quantità. Potrai cuocere eventuali rimanenze in una pirofila separata.
  8. 8
    Massaggia la miscela di spezie rimanente sulla parte esterna del tacchino distribuendola in modo uniforme.
  9. 9
    Riponi il tacchino in frigorifero, scoperto, e lascialo riposare per una notte intera.
    • Lascia il tacchino sulla griglia durante il periodo trascorso in frigorifero, eviterà l'accumularsi di una sgradita condensa sulla superficie della carne.
  10. 10
    Rimuovi il tacchino dal frigorifero con un'ora di anticipo rispetto alla cottura. La carne raggiungerà gradualmente la temperatura ambiente.
  11. 11
    Sciogli una dose adeguata di burro in un pentolino, dovrai distribuirla sull'intera superficie del tacchino. Inizia fondendo mezzo panetto di burro ed incrementa gradualmente le quantità se necessario.
  12. 12
    Con un pennello, applica il burro sulla pelle del tacchino prima di infornarlo.
  13. 13
    Finito, buon appetito!.
    Pubblicità

Consigli

  • Se spennellando il tacchino con il burro perdi parte delle spezie applicate in precedenza, condisci nuovamente la carne con sale e pepe nero macinato.
  • Aggiungi la paprika alla miscela di spezie per conferire sapore al tuo tacchino e favorirne un bel colore dorato a fine cottura.
  • Puoi includere altri ingredienti a tua scelta come salvia, maggiorana, rosmarino, noce moscata, pepe nero, etc.
Pubblicità

Avvertenze

  • I microscopici batteri presenti sulla carne cruda del tacchino possono nuocere alla tua salute. Lavati le mani e ogni superficie entrata in contatto con la carne cruda.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Teglia da forno dotata di griglia interna
  • Ciotola
  • Pennello da cucina
  • Piccole pinze (opzionale)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Carne

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità