Come Insegnare a un Bambino ad Andare in Bicicletta

Andare in bicicletta sembra facilissimo? Sicuramente non lo è per chi non sa ancora farlo. Quindi, se hai imparato, cogli l'occasione per rinfrescare la tua memoria insegnandolo a qualcun altro. Anche se potrebbe sembrarti complicato, insegnare a tuo figlio ad andare in bici non è un'impresa difficile. Puoi seguire due metodologie, nella prima il bambino potrà divertirsi con una bicicletta con i ruotini per poi rimuoverle in un secondo momento. Nel metodo alternativo puoi rimuovere i pedali della bici e fare in modo che tuo figlio impari a trovare l'equilibrio bilanciandosi da solo e appoggiando i piedi a terra.

Metodo 1 di 2:
Pratica con i Ruotini

  1. 1
    Incoraggia tuo figlio ad andare in bicicletta. Fagli capire quanto è divertente, dagli il buon esempio andando in bici davanti a lui e mostrandogli come ciò ti fa sentire bene. Ma indossa sempre un casco, se non lo fai anche lui penserà che non è necessario! Suggeriscigli come muovere i piedi sui pedali e incoraggialo a non poggiare i piedi a terra.
  2. 2
    Fagli indossare un casco protettivo. Compra un casco per bambini e una coppia di ginocchiere. Controlla che tuo figlio le indossi ogni volta che va in bicicletta. Imparagli da subito le dovute norme di sicurezza.
  3. 3
    Attacca dei ruotini di sostegno alle ruote posteriori. Aiuteranno il tuo bambino a fare pratica in tutta sicurezza.
  4. 4
    Mostra al bambino come si monta in bicicletta, mostragli come sedersi e mantenere la posizione corretta. Aiutalo poi a salire sulla bici. Controlla che la sua altezza sia proporzionata a quella della bicicletta, deve riuscire ad appoggiare i piedi una volta seduto sul seggiolino. Per il primo giro di prova tieni una mano sul seggiolino dietro di lui o sopra la bici, per farlo sentire sicuro. Stai vicino al bimbo , fallo sentire a suo agio e lascia che si diverta. Dopo alcune settimane potresti provare a compiere un passo successivo nel tuo insegnamento.
  5. 5
    Tieni la bicicletta in posizione verticale e fai in modo che il bambino si sieda comodo sul seggiolino. Inizia a rimuovere le paure di tuo figlio facendogli notare che non c'è niente di spaventoso nel guidare una bicicletta a due ruote.
  6. 6
    Fagli poggiare i piedi sui pedali e lascia che pedali piano. Continua a sorreggerlo da dietro. Se hai timore che cada e si spaventi, prova i suoi primi passi in una superficie più morbida, con un prato.
  7. 7
    Spingi la bici con dolcezza, in modo che prenda un po' di velocità e riesca a mantenersi verticale. Ma non lasciarla!
  8. 8
    Chiedi al bambino se si sente a suo agio e se ha paura. Rassicuralo dicendogli che sta andando molto bene. Digli che tu non lascerai la bicicletta mentre lui pedala.
  9. 9
    Smetti di sorreggere la bici un po' alla volta, ma camminagli vicino e resta a fianco del bambino. Deve sentire la tua presenza. Continua ad incoraggiarlo e a supportarlo, ma non cercare di correggerlo.
  10. 10
    Se dovesse cadere, aiutalo. Controlla che non si sia fatto male senza spaventarlo. Aiutalo a salire ancora sulla bici per provare di nuovo.
  11. 11
    Continua ad essere sempre vicino alla bici per i primi tempi. Se il bambino ha dei dubbi o dei timori potrà chiedere il tuo aiuto.
  12. 12
    Usa il “metodo dell'asciugamano” per mostrare a tuo figlio come bilanciarsi sulla bici. Avvolgi un asciugamano attorno alla sua vita e arrotola le estremità come se fosse una corda morbida dietro di lui. NON arrotolare l'asciugamano troppo stretto. Afferra con mano ferma le estremità dell'asciugamano e usa la presa per mostrare al bambino come bilanciarsi. Non tenere la bicicletta, usa solo l'asciugamano per fargli mantenere il giusto equilibrio. Questo metodo è più efficace del gesto di reggere la bici, perché tuo figlio si abituerà a ricercare l'equilibrio da solo pur sentendo la sicurezza della tua guida.
  13. 13
    Attacca una corda non troppo lunga sul sellino. Con questo metodo riuscirai a tenere sotto controllo la bicicletta ma lascerai che il bambino si abitui a bilanciarla in modo autonomo. Mano a mano che la sua esperienza aumenta, scegli una corda più lunga, che ti permetta però di evitare una caduta semplicemente tirandola verso di te.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Alternativa ai Ruotini

  1. 1
    Togli i pedali dalla bici e lascia che il bambino familiarizzi con l'equilibrio bilanciandosi e appoggiando i piedi a terra.Potrebbero volerci alcune settimane prima di prendere il via. Se necessario rimetti i pedali e mostragli come funziona una bici.
  2. 2
    Segui dal punto 5 tutti gli altri passaggi dell'altra metodologia, e incoraggia tuo figlio ad andare in bici usando i pedali.
  3. 3
    Finito.
    Advertisement

Consigli

  • Per evitare delle cadute insegna a tuo figlio a sterzare leggermente quando sente di cadere, per esempio se sente di cadere dal lato destro, insegnagli a muovere lo sterzo verso la sinistra. In questo modo riuscirà a correggersi da solo. Nel momento del passaggio da una bicicletta a quattro ruote a una a due, i bambini tendono a seguire la logica del “vado nella direzione che voglio”. Questo consiglio gli insegnerà ad impostare un controllo diverso della propria bici.
  • Potrebbero volerci diversi giorni, o settimane, prima che il bambino riesca ad andare da solo in bicicletta. Non mostrarti impaziente, stagli vicino e segui il suo passo. Non tutti hanno gli stessi ti tempi.
  • Per i bambini da 1 a 5 anni potresti pensare a una Prebike, ovvero una bici pensata per i più piccoli che li aiuti a prendere confidenza con i pedali, con l'equilibrio e con il movimento già dai primi anni d'età. Quando tuo figlio sarà cresciuto potrai passare ad una bici con i ruotini posteriori.
  • Non forzare tuo figlio ad imparare ad andare in bici, se la vive come una costrizione non potrà divertirsi e non otterrà alcun risultato. Se non gli interessa non riuscirà ad imparare.
  • Potresti rimuovere i pedali dalla bicicletta (ma ricordati di rimontarli nel modo giusto) e lascia che tuo figlio vada in bici bilanciandosi e appoggiando i piedi. Quando rimonterai i pedali avrà imparato a stare in equilibrio.
  • Se tuo figlio non si sente a suo agio digli che non è necessario che impari in quel momento. Soprattutto se ha paura. Digli che può farlo quando vuole, senza costrizioni.
Advertisement

Avvertenze

  • Assicurati che i freni funzionino correttamente e che le ruote siano in buone condizioni.
  • Fai sempre indossare un caschetto protettivo al bambino quando va in bici.
  • Fagli prendere pratica sull'erba piuttosto che sul pavimento. Il prato gli darà maggiore trazione e stabilità.
  • Fai indossare al bambino dei guanti durante le prime esercitazioni.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Una bici della giusta altezza
  • Un casco protettivo
  • Dei guanti per bambini
  • Ruotini posteriori
  • Un asciugamano abbastanza grande

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 36 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Bicicletta

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement