Come Installare un Filtro Brita sul Rubinetto

Se hai bisogno di parecchia acqua filtrata in casa, vale la pena installare un impianto specifico invece di usare le brocche e altri dispositivi di filtrazione analoghi. Il montaggio di un sistema Brita è piuttosto semplice e puoi portarlo a termine in pochi minuti.

Parte 1 di 4:
Preparare il Rubinetto

  1. 1
    Controlla il kit. Ispezionalo prima di procedere al montaggio, devi assicurarti che siano presenti tutti i pezzi necessari.
    • La base è l'elemento fondamentale.
    • Il kit dovrebbe contenere anche un filtro a cartuccia sostituibile, una busta con due serie di adattatori e guarnizioni che potrebbero anche non essere necessari, ma che devono comunque essere presenti.
  2. 2
    Smonta il rompigetto. Tienilo fra pollice, indice e medio, giralo in senso orario per svitarlo.
    • Se ci sono delle guarnizioni fra il rompigetto e il rubinetto, estraile.
    • Se incontri delle difficoltà a mani nude, afferra il rompigetto con un panno asciutto e ruvido prima di riprovare.
  3. 3
    Elimina ogni incrostazione. Controlla il rubinetto alla ricerca di calcare e ruggine. Sbarazzati di ogni incrostazione evidente prima di continuare.
    • L'aceto è la sostanza più sicura per sciogliere il calcare o rimuovere la ruggine dal rubinetto della cucina.
      • Riempi un sacchetto di plastica con l'aceto.
      • Infila il contenitore sul rubinetto bloccandolo con un elastico; assicurati che la zona da trattare sia immersa nell'aceto.
      • Lascia agire il liquido per un'ora.
      • Rimuovi il sacchetto e lascia scorrere l'acqua calda strofinando via ogni residuo con una spugna o un vecchio spazzolino da denti.
  4. 4
    Valuta se hai bisogno di un adattatore. Osserva la filettatura del rubinetto; se è all'esterno, è probabile che non ti serva alcun adattatore, ma se è all'interno devi avvitare un elemento di congiunzione.
    • Quando lavori su un rubinetto con filettatura interna, utilizza uno degli adattatori presenti nel kit.
    • Se non c'è bisogno di questo elemento in più, trascura la sezione "Fissare l'Adattatore" e passa direttamente a "Fissare il Sistema di Filtrazione".
    • Se la filettatura si trova sulla parete esterna del rubinetto ma l'impianto non si innesta correttamente, devi chiamare il servizio clienti Brita per avere gratuitamente una serie speciale di adattatori.
    • Consulta la sezione "Consigli" per avere le informazioni di contatto dell'azienda.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Fissare l'Adattatore

  1. 1
    Scegli il modello giusto. Nel kit puoi trovare due elementi dotati di guarnizione; esamina il rubinetto e scegli quello che dovresti utilizzare in base alle sue caratteristiche.
    • Dovresti riuscire a trovare l'adattatore corretto confrontandone le dimensioni con quelle del rubinetto.
    • Se il primo non si avvita, prova il secondo.
  2. 2
    Metti la guarnizione nell'adattatore. Inseriscila nell'estremità rientrante del pezzo.
    • Spingila delicatamente in sede usando l'indice; dovrebbe incastrarsi sulla superficie concava.
  3. 3
    Avvita l'adattatore al rubinetto. Mettilo sotto l'apertura con il lato della guarnizione rivolto verso l'alto; allineane la filettatura a quella del rubinetto e avvitalo poi in senso antiorario per serrarlo.
    • Continua a girare finché non è ben fissato e non si muove più.
    • Dovresti riuscire a svolgere questo lavoro a mano.
    • Se non puoi serrare l'adattatore a mano, inserisci una moneta nella fessura che si trova sulla base e usa questa ulteriore leva per serrarlo.
    • Non usare le pinze, altrimenti potresti danneggiare la filettatura.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Fissare il Sistema di Filtrazione

  1. 1
    Posiziona la base sotto il rubinetto. Tienila in modo che l'alloggiamento del filtro sia alla sinistra del rubinetto.
    • Questo significa che l'indicatore di sostituzione del filtro deve essere rivolto verso di te.
    • Tali istruzioni sono valide indipendentemente dal fatto che tu stia usando o meno un adattatore; in questo caso, infatti, il sistema viene avvitato all'adattatore stesso invece che sulla filettatura del rubinetto, ma la procedura non cambia.
  2. 2
    Ruota l'anello di montaggio. Tieni ferma la base con una mano e usa l'altra per avvitare l'anello che si trova sulla sommità, in modo che si fissi al rubinetto o all'adattatore; continua a girare finché non è serrato.
    • Stringi l'anello a mano; non usare le pinze perché potresti danneggiare la filettatura.
    • Se incontri delle difficoltà, ruota la base in un senso e nell'altro mentre serri l'anello; così facendo riesci a stringerlo meglio.
    • L'anello di fissaggio deve essere assicurato, ma non troppo stretto per evitare danni.
  3. 3
    Inserisci il filtro a cartuccia. Tienilo sopra il corrispondente alloggiamento sulla base del sistema e spingilo dentro la base finché non senti un "clic".
    • Durante questa operazione dovresti sostenere il fondo della base con l'altra mano.
    • La tacca di inserimento che si trova sul fondo della cartuccia deve essere allineata con l'indicatore di sostituzione e la porzione anteriore della base.
    • Non incastrare il filtro con forza; se non si inserisce in maniera fluida, cambiane la posizione e ritenta.
  4. 4
    Controlla la cartuccia. Tirala delicatamente verso l'alto per accertarti che sia innestata in maniera stabile.
    • Una volta che il filtro a cartuccia è stato inserito, l'indicatore di sostituzione dovrebbe azzerarsi da solo e accendersi; dovresti notare una luce verde lampeggiante.
  5. 5
    Risciacqua il filtro. Muovi la levetta del sistema verso di te per attivare l'azione di filtraggio; apri il rubinetto dell'acqua fredda e lasciala scorrere per cinque minuti.
    • Usa solo acqua fredda o tiepida, non aprire mai quella calda.
    • Il risciacquo elimina la polvere di carbone in eccesso e attiva il filtro; non allarmarti se noti della polvere di carbone nell'acqua, è del tutto normale.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Eseguire la Manutenzione

  1. 1
    Muovi la leva della base per cambiare l'impostazione di filtrazione. Spostala per attivare o disattivare il filtro.
    • Tutti i sistemi Brita hanno un'impostazione di base che si attiva spostando l'interruttore o la levetta sul simbolo "Brita"; quando hai selezionato questa configurazione, usa solamente l'acqua che esce dall'apertura del filtro.
    • Tutti i sistemi permettono di accedere anche all'acqua non filtrata; in questo caso, devi spostare la levetta sul simbolo della goccia.
    • Il modello FF-100 possiede anche un'impostazione che emette uno spruzzo d'acqua non filtrata; in tal caso, sposta l'interruttore sul retro della base verso la posizione indicata da tre gocce.
  2. 2
    Monitora l'indicatore. La spia di sostituzione della cartuccia permette di capire quando arriva il momento di cambiare il filtro e si trova sulla parte anteriore della base.
    • La durata esatta della cartuccia dipende dal modello di impianto che possiedi.
      • I filtri del modello OPFF-100 durano per 360 litri;
      • Quelli per il SAFF-100 devono essere cambiati dopo aver filtrato 380 litri di acqua;
      • Il modello FF-100 è dotato di filtro che dura per 380 litri o quattro mesi, in base all'evento che si verifica prima.
    • Quando il filtro è in buone condizioni, la luce è verde.
    • Una spia gialla lampeggiante o verde-rossa indica che il filtro ha ancora 2 settimane di vita o può filtrare solamente gli ultimi 75 litri prima di dover essere cambiato.
    • In presenza di luce rossa devi sostituire immediatamente la cartuccia.
  3. 3
    Cambia il filtro a cartuccia in base al bisogno. Quando la spia indica che è giunto il momento di sostituirlo, devi sollevare il pezzo vecchio e inserire il ricambio.
    • Chiudi il rubinetto e premi il tasto di rilascio della cartuccia che si trova vicino alla sede di innesto della stessa; solleva il filtro mentre il tasto è premuto e rimuovilo.
    • Inserisci la nuova cartuccia seguendo la stessa procedura che hai rispettato per quella precedente.
    Pubblicità

Consigli

  • Se mancano dei pezzi o hai bisogno di un adattatore speciale che non è incluso nel kit, contatta l'azienda:
Pubblicità

Avvertenze

  • Se non usi il rubinetto da qualche giorno, lascia che l'acqua scorra nel sistema per almeno 30 secondi; in questo modo bagni il filtro e lo riattivi.
  • Non puoi fissare un sistema Brita a un rubinetto dotato di doccetta estraibile; attualmente non esiste alcun adattatore che ne permetta il montaggio.
  • Non filtrare l'acqua a una temperatura superiore a 38 °C, dato che il calore altera la qualità e l'efficacia dell'impianto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Sistema di filtrazione Brita (inclusi base, cartuccia intercambiabile, adattatori e guarnizioni)
  • Aceto (solo per rimuovere il calcare e la ruggine)
  • Moneta (facoltativa)
  • Panno asciutto (facoltativo)
  • Cartucce di ricambio (in base al bisogno)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità