Come Installare una Vasca Idromassaggio

Una vasca idromassaggio può essere un rilassante accessorio al tuo giardino. Poiché le vasche sono molto grandi, e i sistemi elettrici complessi, installarne una può essere problematico. Le moderne vasche idromassaggio tendono a essere auto-contenitive, il che significa che non vi è un impianto idraulico ulteriore da installare.Tuttavia, installare una vasca richiede una buona organizzazione e il rispetto delle leggi locali. Inizia con il primo passaggio per installare la tua vasca idromassaggio.

Parte 1 di 3:
Preparati al Meglio

  1. 1
    Controlla se è necessario ottenere dei permessi per costruire. Molte città richiedono dei permessi di costruzione per installare delle vasche idromassaggio.[1] Controlla se anche tu hai bisogno dei permessi.
  2. 2
    Scegli un posto per la tua vasca idromassaggio. Assicurati che il luogo scelto sia grande abbastanza per muoversi intorno alla vasca e fare manutenzione tranquillamente. Un minimo spazio di sicurezza è 3 x 3 m, ma tutto dipende dalla grandezza della vasca.
    • Esamina le leggi di costruzione locali per accertare quanto lontano dall'abitazione dovrai installare la vasca. Molte norme richiedono almeno 1,5 m tra casa tua e il confine di proprietà.
    • Dovrai considerare due altre misure da tenere presente quando cerchi il luogo adatto. La vasca dovrà essere ad almeno 3 m da ogni cavo elettrico sospeso, così come ad almeno 1,5 m dal pannello elettrico.[2] L'acqua e l'elettricità non devono entrare in contatto.
  3. 3
    Prepara il sito, se necessario. Le vasche idromassaggio, quando sono piene, possono pesare fino a 1400 Kg. Per questo motivo, avrai bisogno di fondamenta solide sulle quali la vasca deve poggiare. Se non hai fondamenta solide, rischi di danneggiare la vasca invalidandone anche la garanzia.
    • Versare del cemento in un blocco spesso dai 7,50 ai 10 cm è un metodo efficace per creare delle solide fondamenta. Il cemento fornisce delle fondamenta molto resistenti. Allo stesso tempo, potrebbe non essere un materiale esteticamente gradevole e resterebbe permanentemente legato a quel posto se decidessi di spostare la vasca.
    • Un'altra opzione è rappresentata dai blocchi prefabbricati. Questi blocchi hanno delle reti di collegamento che rendono l'installazione molto semplice, e possono essere rimossi se dovessi decidere di spostare la vasca. Tuttavia, tali blocchi possono essere meno resistenti del cemento.[3] Assicurati di avere una solida base su cui lavorare e di scegliere i blocchi più resistenti se opti per questa strada.
  4. 4
    Chiama un appaltatore se decidi di mettere la vasca su di una pedana o di costruire una pedana per alloggiare la piscina. Se vuoi installare la vasca su di una pedana, controlla prima con un appaltatore. Essi sono i più adatti nel consigliarti se la pedana sarebbe capace di sopportare una tonnellata o più di peso che grava su di essa. L'ultima cosa che desideri è che la pedana si rompa e con essa la tua vasca..
  5. 5
    Crea un percorso attraverso il quale l'energia elettrica possa raggiungere la vasca idromassaggio. Le vasche moderne sono auto-contenitive, quindi non dovrai creare un impianto idraulico per renderle funzionanti. Ma la struttura elettrica non è compresa nella piscina. Le città hanno delle norme che regolano l'utilizzo di alcuni tipi di condutture, quindi informati prima al comune. Quando è il momento, decidi se la conduttura elettrica debba viaggiare a cielo aperto o sottoterra.
    • Molte pompe richiederanno un circuito più grande, dedicato interamente ai fili elettrici della vasca. Un circuito da 240 Volt e 50 Ampere è sufficiente per la maggior parte delle vasche. Le pompe multiple richiedono circuiti fino a 60 Ampere. Se non hai familiarità con questi tipi di circuito, è meglio chiamare un elettricista.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Installa la Vasca

  1. 1
    Pianifica il percorso di consegna della vasca, dal margine della strada alle fondamenta. Un tubo della vasca non pieno può pesare fino a 370 kg, quindi è importante sapere come trasportarlo dal camioncino della consegna al giardino. Assicurati che il tubo passi attraversi ogni cancello, ogni tipo di fogliame e attraverso strutture con abbastanza spazio di manovra.
    • I conducenti dei mezzi di consegna possono aiutarti in questa operazione.
    • Se scopri che la vasca è più grande di alcuni ostacoli sul sentiero, puoi improvvisare. Tagliare dei rami o rimuovere una parte di ringhiera, sebbene appaia drastico, a volte può essere l'unica cosa da fare.
  2. 2
    Assembla la vasca idromassaggio e connetti l'elettricità. Il voltaggio della vasca è più alto (di solito 240 V) rispetto alle normali prese domestiche, quindi dovrai installare un interruttore al pannello elettrico di controllo. Se non hai familiarità con i sistemi elettrici, è una buona idea chiamare un elettricista che ti assista nell'installazione. Consulta la sezione in basso per ulteriori informazioni sull'impianto elettrico.
  3. 3
    Prepara la vasca per l'utilizzo. Sei quasi pronto per goderti la tua vasca nuova di zecca, senza aver speso una fortuna per pagare un installatore. Per completare l'installazione, dovrai:
    • Staccare l'elettricità.
    • Pulire l'interno della vasca e assicurarti che tutti i getti e i pomelli siano a posto.
    • Aprire le valvole dell'aria.
    • Riempire la vasca idromassaggio con acqua tramite una pompa da giardino o utilizzando dei secchi d'acqua. Non sono necessari particolari tipi di acqua.
    • Ricollega l'elettricità e comincia a riscaldare la vasca.
    • Mescola gli agenti chimici per assicurare la sanificazione.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Manutenzione dell'Impianto Elettrico

  1. 1
    Ricorda che, in alcuni casi, la garanzia viene invalidata se il circuito non è installato da un elettricista accreditato. In alcuni casi, fino a quando il circuito non è installato da un appaltatore accreditato e poi approvato dagli ispettori edili locali, il produttore non riconoscerà la garanzia.
  2. 2
    Se decidi di costruire da solo il circuito, deve essere dedicato soltanto all'elettricità della vasca. A causa dell'alto consumo di energia elettrica da parte della vasca, l'elettricità del circuito non deve essere divisa tra altri apparecchi.
  3. 3
    Se stai costruendo il circuito da solo, assicurati che i calcoli siano esatti. Ancora una volta, se hai dei dubbi sul tipo di circuito da costruire per una vasca idromassaggio, rivolgiti a un elettricista accreditato. Altrimenti, ecco alcune cose da ricordare:
    • La grandezza dei fili che utilizzi deve essere conforme alle norme locali.[4] and/or local codes.
    • La taglia deve essere proporzionata alla lunghezza del filo dall'interruttore alla vasca. Anche il tracciato massimo influenza la taglia del filo.
    • Il filo raccomandato è quello in rame con isolante in nylon. Il filo in alluminio deve essere evitato.
    • Se utilizzi un filo più grande di 10 mm2, assicurati di inserire una scatola di giunzione vicino alla vasca. Quindi riduci il filo a meno di 10 mm tra la scatola e la vasca.
  4. 4
    Se hai dei dubbi, richiedi l'assistenza di un professionista. Risparmiare qualche centinaio di Euro non vale la pena se il prezzo da pagare è un potenziale disastro, la perdita della garanzia o addirittura danni fisici anche molto gravi. Per favore, rivolgiti a un professionista se non hai esperienza con i circuiti elettrici.
    Pubblicità

Consigli

  • Installare una vasca idromassaggio sottoterra, su una pedana o all'interno è un procedimento più complesso, che richiede l'assistenza di un professionista.
  • Alcune vasche possono essere installate su fondamenta, anziché su blocchi di cemento. Stendere della ghiaia alla base e livellarla sul fondo è un'alternativa più economica.
Pubblicità

Avvertenze

  • Alcune città richiedono permessi di costruzione per installare una vasca. Controlla sempre le normative locali prima di cominciare.
  • Il tuo sistema elettrico deve essere conforme alle norme locali e deve superare l'ispezione. Non collegare all'elettricità la tua vasca senza aver studiato la normativa e avere intrapreso le necessarie tappe legali.
  • Non riempire più del dovuto la vasca. Perdite d'acqua eccessive possono danneggiare le fondamenta.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Vasca idromassaggio
  • Pala
  • Cemento
  • Metro a nastro
  • Acqua
  • Agenti chimici


Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità