Come Intrattenere i Bambini Quando Si Fa il Baby Sitter

Hai problemi con bambini esigenti e annoiati? Oppure con bambini che fanno i primi passi? Se hai bisogno di consigli per fare il baby-sitter, leggi questo articolo!

Passaggi

  1. 1
    Non lasciare mai i bambini da soli. Potrebbero cacciarsi nei guai, disegnare sui muri o farsi male. Porta con te dei giochi divertenti per tenerli sempre occupati.
  2. 2
    Crea una Borsa delle Sorprese. Potresti riempirla di merendine, film, libri da colorare, figurine, libri illustrati, giocattoli, lavoretti da fare e tante altre cose per farli divertire. La borsa deve contenere giochi, cibi e film adatti all'età dei bambini, perché i più grandi potrebbero non apprezzare le stesse cose che piacciono ai più piccini.
  3. 3
    Quando i bambini iniziano ad essere irrequieti o annoiati, chiedi loro se vogliono colorare, fare un lavoretto o giocare. Prendi qualcosa dalla Borsa delle Sorprese e il gioco è fatto!
  4. 4
    Gioca insieme ai bambini. Generalmente, i bambini non si divertono se non giochi insieme a loro. Se avete deciso di fare un lavoretto o di colorare, lascia che i più piccini ti aiutino a mettere a terra dei giornali per proteggere il pavimento. Divertitevi insieme, così apprezzeranno maggiormente la tua presenza!
  5. 5
    Scegli solo plastiline commestibili e colori atossici a base d'acqua. Oppure puoi creare dei colori a dita con lo yogurt e i colori per alimenti.
  6. 6
    I bambini piccoli adorano fare tutto da soli. Perciò, permettigli di versare l'acqua nel bicchiere, di preparare la merenda e di aiutarti a fare i biscotti. In questo modo, il tempo passerà in fretta e i bambini impareranno tante cose nuove.
  7. 7
    Metti una sedia vicino al lavello e permetti ai bambini di salirci sopra per aiutarti a lavare i piatti. Ovviamente, elimina tutti gli oggetti appuntiti e affilati per evitare che si feriscano. I bambini più piccoli adorano aiutare gli adulti perché li fa sentire più grandi.
  8. 8
    Sii paziente con i bambini, soprattutto quando iniziano ad annoiarsi e a fare i capricci. Mostragli qualche altro giocattolo per distrarli; se non volessero scegliere, decidi tu il gioco da fare.
  9. 9
    Portali all'aria aperta! Potreste andare in bicicletta, al parco o potreste portare il cane a passeggio. Fai molta attenzione, però, perché fuori ci sono tanti pericoli. Scegli i vestiti in base al tempo e ricorda di mettergli la crema solare e lo spray contro le zanzare (a meno che non siano allergici a questi prodotti!).
  10. 10
    Scegli dei giochi adatti all'età dei bambini. Quando giochi insieme a loro, cerca di essere gentile soprattutto con i bambini più piccoli, altrimenti potrebbero agitarsi e farsi male. Il gioco delle sedie è adatto a tutte le età e piace a tutti, ma assicurati che le sedie siano a misura di bambino.
  11. 11
    Puoi comprare la plastilina oppure puoi farla in casa. Scegli una ricetta che non richieda la cottura, così i bambini potranno aiutarti a prepararla senza pericolo. Ad esempio, potreste fare un impasto a base di acqua e amido di mais. È consigliabile farlo all'esterno, perché ci si sporca tantissimo, ma è divertentissimo!
  12. 12
    Scegli un film adatto all'età di tutti i bambini. Prepara dei popcorn da mettere in diverse ciotoline, una per ogni bambino. Fai finta di essere il bigliettaio e mettiti davanti alla porta della stanza: consegna un biglietto e una ciotola di popcorn ad ogni bambino. Poi spegni le luci e dai inizio allo spettacolo!
  13. 13
    Fai una tenda per il campeggio! È facilissimo: basta usare delle sedie e qualche lenzuolo, mentre all'interno andranno messi dei cuscini e delle coperte. Poi potrete far finta di essere in campeggio e raccontarvi delle storie. Se possibile, crea la tenda sopra il televisore, così potrebbe diventare anche un cinema! Se i bambini hanno più di 4 anni, puoi preparare dei popcorn per ricreare l'atmosfera da cinema!
  14. 14
    Ricorda: i bambini più piccoli adorano fare dei giochi attivi. Prendi qualche sciarpa, accendi la musica e iniziate a ballare! Se fai da baby-sitter a molti bambini, potreste giocare ad acchiapparello, a un due tre stella o a qualsiasi altro gioco a squadre. I giochi in cui è prevista la corsa potrebbero essere pericolosi per i bambini al di sotto dei cinque anni.
  15. 15
    Insegna delle canzoni ai bambini! Ad esempio, La Vecchia Fattoria, Buon Compleanno, Il Coccodrillo Come Fa e così via. Se possibile, porta con te uno stereo portatile, perché i bambini adorano ballare e cantare.
  16. 16
    Fai sedere i bambini in un semicerchio e fai delle boccacce: il primo che ride, ha perso! Chi perde deve iniziare a fare le boccacce insieme a te per far ridere gli altri. L'ultimo bambino rimasto, vince! Puoi stabilire dei piccoli premi, come cerotti colorati o un biscotto.
  17. 17
    Giocate al baby-sitter! Invertite i ruoli e lascia che siano i bambini a prepararti il pranzo, a darti la merenda e poi saranno loro a decidere il prossimo gioco.
  18. 18
    Se ci sono bambini molto timidi o spaventati, chiedigli di mostrarti la casa. Se non ottenessi alcun risultato, aspetta un po' e fagli delle boccacce. Prima o poi, inizieranno a fidarsi di te.
  19. 19
    Se il bambino non si sentisse bene e i genitori non fossero raggiungibili, dovresti valutare la situazione. Il bambino ha solo mal di pancia oppure sta sanguinando? Nel secondo caso, dovresti portarlo al pronto soccorso. Se avesse solo mal di pancia, mettilo a letto e raccontagli una storia, oppure fate un disegno insieme.
  20. 20
    I bambini hanno bisogno di molte attenzioni, altrimenti potrebbero annoiarsi e iniziare a fare i capricci. Scegli dei giochi che potrebbero trovare divertenti: i bambini intorno ai dieci anni adorano i giochi da tavolo, mentre ai bimbi più piccoli piacciono dei giochi più attivi. Chiedigli a cosa vorrebbero giocare prima di proporre qualcosa, perché ad alcuni bambini non piacciono i giochi imposti.
  21. 21
    Fate dei lavoretti! I bambini adorano pasticciare, perciò potreste creare qualcosa da regalare ai genitori, oppure fare dei disegni con i colori a dita!
  22. 22
    Leggete insieme! Ad alcuni bambini piace molto leggere, mentre altri detestano i libri. Trova un bel libro oppure chiedi ai bambini cosa vorrebbero leggere. Potresti mettere anche un po' di musica di sottofondo e far finta di essere attori o organizzare uno spettacolo.
  23. 23
    Tieni sempre i bambini occupati e offri loro delle piccole ricompense, ma senza esagerare.
  24. 24
    I bambini, soprattutto i più piccoli, adorano ballare e cantare. Perciò metti un po' di musica e scatenatevi!
  25. 25
    Cerca di far divertire i bambini, così anche i genitori saranno contenti e ti contatteranno di nuovo.
  26. 26
    Inventate insieme delle storie! Potreste farlo in gruppo: la prima persona inventa l'inizio della storia, la seconda persona cerca di continuarla e così via.
  27. 27
    Tratta il bimbo con rispetto! Ad alcuni bambini piace far finta di essere "adulti", perciò permettigli di scegliere cosa mangiare, cosa indossare e cosa fare, nei limiti del possibile.
    Pubblicità

Consigli

  • I bambini trovano divertenti cose che gli adulti reputano faticose. Permettigli di aiutarti, così si sentiranno importanti e alla fine ringraziali.
  • Gioca insieme ai bambini. Si divertiranno di più e vorranno averti ancora come baby-sitter. A nessuno piacciono i baby-sitter pigri!
  • Non lasciare le cose in disordine.
  • Pulisci sempre dopo aver sporcato, ma lascia che i bambini ti aiutino.
  • Non restare sul divano a guardare la tv. Cerca di tenere i bambini sempre occupati. Se fuori c'è bel tempo, andate a giocare al parco.
  • Se fuori è già buio, non uscite.
  • Cerca di scegliere giochi che siano educativi e divertenti allo stesso tempo.
  • Fai le pulizie dopo aver messo a letto i bambini. I genitori te ne saranno grati, ma cerca di non spostare troppe cose o potrebbero indispettirsi.
  • Ricorda che i genitori potrebbero chiedere ai bambini se sei stato gentile e divertente. Tienili sempre occupati e cerca di renderli felici!
  • Se un bambino avesse paura del mostro nell'armadio, inventa uno "spray anti-mostro". Metti dell'acqua in una bottiglia spray e spruzzane un po' nella stanza prima di mettere il bimbo a letto, così non avrà più paura.
  • Fai delle domande ai genitori sulle abitudini del bambino.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non lasciare che i bambini usino oggetti taglienti e pennarelli indelebili perché potrebbero ferirsi o farsi del male a vicenda.
  • Se sei in cucina, evita di usare il forno e i fornelli perché i bambini potrebbero ustionarsi.
  • Nascondi materiali tossici, coltelli e colla a presa rapida.
  • Se hai intenzione di giocare con pistole giocattolo, non stare vicino alle finestre: i vicini potrebbero pensare che sei un ladro e chiamerebbero la polizia.
  • Fai attenzione quando giocate a nascondino all'esterno: i bambini potrebbero allontanarsi troppo o nascondersi in posti impensabili.
  • Non lasciare che i bambini si avvicinino alle prese elettriche. Rappresentano un grosso pericolo perché potrebbero infilarci le dita o qualcos'altro.
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Una borsa capiente
  • Giocattoli e giochi divertenti
  • Colori e libri da colorare
  • Carta
  • Lavoretti da poter fare insieme (se devi intrattenere dei bambini molto piccoli, prepara in anticipo tutto il necessario)
  • Film adatti all'età del bambino
  • Cellulare per le emergenze
  • Piccole ricompense per i bambini che si comportano bene: puoi offrire loro delle caramelle, oppure dei giocattoli o delle figurine. Cerca di non fare preferenze tra i bambini.
  • Il taccuino con i tuoi appunti
  • Merendine (attenzione alle allergie del bambino)
  • Un iPod o un altro dispositivo per ascoltare della musica
  • Libri illustrati per bambini

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 85 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Occupazione

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità