Come Lamare i Pavimenti in Parquet

Molte persone sognano di avere splendidi pavimenti in parquet nella propria abitazione. Quello che però molti dimenticano è che per conservarne la superficie in perfette condizioni devi sottoporla a trattamenti periodici, e in qualche caso rifare la lamatura. La lamatura del parquet, però, è un'operazione che non si può fare troppo di frequente. Leggi questo articolo per scoprire come si fa. Ricorda che se si vuole un risultato veramente impeccabile è meglio rivolgersi a dei professionisti.

Passaggi

  1. 1
    Sgombra completamente l'area o la stanza interessata.
  2. 2
    Esercitati facendo una prova su un'area normalmente nascosta.
  3. 3
    Usa una levigatrice a nastro con un abrasivo a grana molto grossa, 36, per rimuovere la vecchia vernice e per livellare il pavimento. La levigatrice va passata con movimenti circolari fluidi e piuttosto rapidi, per rimuovere solo lo strato più superficiale del legno. Muovila sempre nel senso della venatura del legno, o a 45 gradi rispetto a essa. Evita di compiere movimenti bruschi, che possono danneggiare il pavimento e ridurlo in condizioni anche peggiori di quando hai incominciato.
  4. 4
    Incomincia a levigare usando un nastro abrasivo a grana 50. Questo serve per rimuovere i graffi lasciati dal nastro a grana 36.
  5. 5
    Usa un nastro a grana 80 per rimuovere i graffi lasciati da quello a grana 50.
  6. 6
    Usa una levigatrice orbitale o una lucidatrice con un disco a grana 100 o 120 per rimuovere anche i segni rimasti dopo il passaggio col nastro a grana 80. La lucidatrice lascerà il legno perfettamente liscio e pronto per l'applicazione del fondo.
  7. 7
    Applica un fondo per parquet allo scopo di preparare il legno per la verniciatura vera e propria.
  8. 8
    Passa ancora la lucidatrice con un disco a grana 150 per rimuovere anche i segni più piccoli e rendere il legno perfettamente liscio dopo aver dato il fondo.
  9. 9
    Passa l'aspiratore per rimuovere ogni traccia di polvere e inizia a stendere la vernice che hai scelto.
  10. 10
    Applica la seconda mano di vernice quando la prima si è asciugata.
  11. 11
    Se il pavimento è soggetto a calpestio pesante, applica anche una terza mano dopo aver lasciato asciugare la precedente.
  12. 12
    Cerca di tenere pulito il parquet da sporcizia come terra e sabbia, se vuoi che si mantenga in buono stato a lungo.
    Pubblicità

Consigli

  • Rimuovi tutte le schegge e la polvere prima di ogni passaggio con la levigatrice e prima di ongi mano di pittura se vuoi un buon risultato.
  • Usa movimenti ampi per ottenere una buona finitura.
  • La scelta migliore per levigare il pavimento è quella di noleggiare una macchina fatta apposta per la lamatura dei parquet.
  • Evita la tentazione di passare ripetutamente su macchie o irregolarità nella speranza di farle sparire: non funziona.
  • Assicurati di usare sempre movimenti ampi e scorrevoli.
  • Segui la venatura del legno.
  • Fai delle prove in un punto normalmente nascosto, per esempio da un tappeto: così se farai errori anche gravi non sarà un problema.
Pubblicità

Avvertenze

  • Indossa una mascherina.
  • La lamatura dei parquet non è proprio un lavoro adatto a dilettanti. I effetti, è un mestiere per professionisti. Se non hai usato prima una levigatrice da pavimenti, pensaci bene: in un lampo potresti fare più male che bene al tuo pavimento.
  • Ricordati di garantire un'adeguata ventilazione durante la lamatura e le successive fasi di finitura.
  • Non lasciare la levigatrice ferma in un posto perché altrimenti farà un brutto segno sul pavimento.
  • Infilati nelle orecchie dei tappi antirumore.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità