Come Lanciare un Coltello Senza Farlo Roteare

Se stai leggendo questo articolo, molto probabilmente saprai già come lanciare un coltello. Oppure sei semplicemente interessato e trovi interessante il lancio di coltelli. Ci sono due metodi per lanciare un coltello senza farlo roteare: uno è con la Presa a Martello Modificata, e l’altro è la Presa a Pizzico.

Metodo 1 di 2:
Metodo 1: Presa a Martello Modificata

  1. 1
    Tieni il coltello per il manico, nel pugno, come se tenessi in mano un martello (da qui il nome). Ma (questa è la parte “modificata”) poi posiziona il dito indice lungo il dorso del coltello (il bordo superiore). Ora sembra quasi che tu stia puntando il dito.
  2. 2
    Tieni il braccio di fronte a te, col gomito piegato a 90° e l’indice puntato verso il cielo.
  3. 3
    Porta la mano in alto e all’indietro, e poi falla scattare in avanti verso il tuo bersaglio, roteando la mano così che l’indice punti direttamente al bersaglio. Se rotea in avanti, prova a muovere l’indice verso il basso nel momento in cui stai quasi per lanciarlo. Questo movimento dovrebbe prevenire che lo slancio in avanti faccia roteare il coltello. Se gira all’indietro, diminuisci la forza del movimento verso il basso dell’indice.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Metodo 2: Presa a “Pizzico”

  1. 1
    Utilizzando questa presa, dovrai servirti del dito medio per trovare il punto di equilibrio del coltello (il centro di gravità).
  2. 2
    Pizzica la lama sul punto d’equilibrio tra il tuo pollice ed il dito medio, e distendi il dito indice sul dorso della lama.
  3. 3
    Distendi il braccio in fuori con un angolo di 90° rispetto al corpo, con l’avambraccio piegato e la mano vicino all’orecchio, e l’indice che punti dietro di te.
  4. 4
    Fai scattare la mano in avanti, tenendo il coltello senza stringerlo. Il coltello dovrebbe volare dalla tua mano, dritto al bersaglio.
    Pubblicità

Consigli

*Il motivo per cui queste tecniche funzionano è il dito indice; o, nel caso della presa a “pizzico”, è il pollice. Il coltello, una volta lanciato, ruota attorno al suo centro di gravità. L’indice sul dorso del coltello controbilancia la roteazione della lama facendolo volare dritto al bersaglio.

Pubblicità

Avvertenze

  • Sii consapevole che il coltello potrebbe rimbalzare all’indietro verso di te (o a chi ti sta vicino). Usa le stesse precauzioni che utilizzeresti con le armi da fuoco.
  • Inoltre, usa il buonsenso. Non lanciare nessun coltello in direzione di qualcuno, non importa quanto siano fastidiosi.
  • Usa il buonsenso (di nuovo) e non trasportare i tuoi coltelli da lancio in una borsa/zaino/valigia che possa essere perquisita da un pubblico ufficiale (per esempio in aeroporto) poiché ti verranno sequestrati.
  • Lancia i tuoi coltelli contro un asse di legno, possibilmente spessa. Non lanciarli sul muro di casa. Ciò danneggerebbe la lama, costandoti un coltello da lancio.
  • Stai lanciando un coltello. Ricordalo! Stai lanciando un piccolo, possibilmente affilato, o comunque qualcosa di appuntito, verso un bersaglio! Usa cautela.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Coltello da lancio (dal manico più lungo per la Presa a Martello Modificata).
  • Asse di legno (bersaglio)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 29 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Autodifesa

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità