Come Lavare i Jeans Neri con l'Acido

Nei lavaggi con acido, lo strato superficiale di colore viene rimosso da un tessuto e lo strato sottostante viene esposto. Questo processo di solito si applica su jeans e altri capi in denim. L’effetto finale è un look vecchio, sbiadito e consumato e si può fare tranquillamente da soli a casa. Segui questi passaggi su come lavare con acido dei jeans neri.

Passaggi

  1. 1
    Indossa degli abiti vecchi poiché potrebbero macchiarsi di candeggina. Indossa dei guanti di plastica per proteggere le mani.
  2. 2
    Prendi delle pietre di pomice, quelle usate per la pedicure, e immergile nella candeggina per il bucato per una notte intera. Fai questa operazione in una zona ben areata.
  3. 3
    Combina 2 parti di candeggina con una di acqua in una bottiglia spray. Agita bene la bottiglia in modo che la candeggina e l’acqua si mescolino. Stendi i jeans in una superficie piatta.
  4. 4
    Se vuoi piega i jeans in alcune parti. Fissali con degli elastici per capelli o delle mollette.
  5. 5
    Spruzza la soluzione di candeggina sui jeans. La quantità dipende da te, così come le zone: puoi spruzzarla sulle parti piegate o su quelle stese, ovunque tu voglia che i jeans assumano un effetto slavato e consumato.
  6. 6
    Strofina le pietre di pomice impregnate di candeggina sui jeans, dove preferisci. Questo passaggio aiuterà a consumare il tessuto e migliorerà l’azione della candeggina.
  7. 7
    Aspetta 10-15 minuti in modo che il processo sia completo.
  8. 8
    Imposta la lavatrice per un lavaggio piccolo e riempila con acqua. Lava i jeans diverse volte da soli o con abiti che non si rovinano al contatto con la candeggina.
  9. 9
    Metti i jeans nell’asciugatrice e asciugali normalmente. Se li vuoi fare ristringere lasciali nell’asciugatrice fino a che non saranno completamente asciutti. Altrimenti, tirali fuori quando sono ancora umidi e appendili per farli asciugare del tutto.
    Pubblicità

Consigli

  • Immergi completamente i jeans o altri abiti in denim nella soluzione di acqua e candeggina per creare un effetto totale anzi che a macchie.
  • Se non riesci a trovare la pietra di pomice prova con della carta vetrata asciutta. Usala prima di applicare la candeggina. La carta vetrata aiuterà a consumare ed ammorbidire il tessuto per un effetto vecchio e consumato.
  • Fai sperimenti con tessuti in denim di diversi colori, come il rosso.
  • Aggiungi 15 ml di bisolfato di sodio all'acqua quando lavi i jeans in lavatrice. Il bisolfato di sodio rimuove infatti la candeggina extra dai jeans e protegge gli altri capi.
  • Prova a lavare con l’acido un vecchio paio di jeans prima di farlo sui tuoi jeans preferiti.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non lasciare la soluzione di candeggina sui jeans per più di 20 minuti prima di lavarli. Dopo 20 minuti la candeggina inizierà a corrodere il tessuto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Vestiti vecchi
  • Guanti di plastica
  • Carta vetrata
  • Pietra di pomice
  • Candeggina
  • Acqua
  • Bottiglia spray
  • Jeans
  • Lavatrice
  • Bisolfato di sodio
  • Asciugatrice

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pulizia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità