Come Liberarsi dei Brutti Sogni

Stai facendo dei brutti sogni? Magari degli incubi legati a eventi passati? Segui queste semplici istruzioni e presto i brutti sogni svaniranno.

Passaggi

  1. 1
    Segui la routine abituale prima di andare a dormire.
  2. 2
    Prega, leggi un buon libro o scrivi su un diario ciò che ti passa per la testa. Fai qualcosa per esprimere e dare sfogo ai pensieri che ti preoccupano.
  3. 3
    Rilassati, e fai un pò di stretching se ti aiuta a calmarti; altre cose che puoi fare per rilassarti:
    • Cerca di non ansimare (almeno non più di una o due volte) appena ti risvegli.
    • Ansimare di continuo può causare un attacco di panico per la troppa ossigenazione del sangue...
  4. 4
    Se hai letto libri o articoli su tecniche di meditazione, mettile in pratica per rilassarti prima di addormentarti.
    Pubblicità

Consigli

  • Se ti capita di fare comunque un brutto sogno, cerca di aprire gli occhi e di respirare profondamente e in modo naturale mentre il brutto sogno sta terminando. Tieni presente che sarà più difficile rispetto a quando stai sognando qualcosa di più piacevole, e potrebbe sembrarti che le palpebre siano come incollate fra loro...
  • Se sei davvero agitato, chiedi a qualcuno di dormire con te, magari un fratello o sorella, o chiedi a un amico di dormire da te. A volte l'effetto rilassante si mantiene anche per le notti successive.
  • Se la causa alla radice dell'incubo può essere affrontata e risolta, non avere timore e prova a farlo.
  • Se non sei abituato a pregare, allora ripensa positivamente a tutte le belle cose che ti sono successe durante la giornata. Continua a pensarci fino a quando non ti sarai addormentato.
  • Se ti svegli da un brutto sogno, cerca di non pensarci. Allontana i pensieri dal sogno, magari guardando un po' di TV, leggendo o comunque distraendoti fino a quando non sei pronto per tornare a dormire.
  • Pensa alle cose belle prima di andare a letto, come il tuo weekend, qualche attività divertente, qualsiasi cosa che allontani i pensieri dai brutti sogni e da tutte le preoccupazioni che possono causarli.
  • Se i brutti sogni continuano, parla con uno psicologo o un consulente, oppure con un amico o un membro della famiglia con cui ti senti a tuo agio, qualcuno di cui ti fidi e che sai che non ne parlerà con altri.
  • Le relazioni positive, o i pensieri positivi aiutano a evitare di focalizzarti su ciò che ti preoccupa, quindi mentre ti addormenti evita di pensare agli esami oppure o a problemi relazionali che stai vivendo.
  • Il segreto è rilassarsi.
  • Respirare in modo regolare e profondo aiuta a schiarire la mente e a pensare positivamente.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se le tecniche indicate non dovessero bastare, non scoraggiarti. Può succedere. I meccanismi e lo scopo dei sogni sono in gran parte sconosciuti, e possiamo solo fare supposizioni. Alcuni antropologi sostengono che i sogni hanno lo scopo di prepararci a situazioni in cui potremmo trovarci in futuro, per rendercele in qualche modo familiari nel momento in cui dovessero verificarsi. Per esempio, se sogniamo di essere rincorsi da una tigre, è come se il nostro corpo imparasse a reagire alla situazione reale. Detto ciò, i sogni possono essere ben più complessi, rappresentazioni distorte della realtà che non hanno alcun collegamento con il mondo reale, e possono essere sintomo di squilibri ormonali o neurologici, come per esempio durante il ciclo mestruale, o in caso di malattie croniche.
  • Non cercare mai di stare sveglio per fuggire da un brutto sogno. Alla fine cederai e ti addormenterai (è inevitabile...), e la tensione e la preoccupazione accumulate porteranno solo altri brutti sogni. Se non hai sonno, rileggi di nuovo quest'articolo...
  • Non avere dubbi. Sii sicuro di ciò che pensi. Ripetiti mentalmente ciò in cui credi. Dio sa di cosa hai bisogno, e cosa desideri. Sa anche cosa pensi e a volte, se non chiedi nulla ma ti limiti a ringraziarlo per ciò che ti ha già donato, o che sei convinto che ti donerà, saprà anche liberarti dai brutti ricordi e dai brutti sogni.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 43 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Disturbi del Sonno

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità