Come Liberarsi dei Tafani

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

I tafani sono un fastidio comune per cavalli e bestiame. I tafani femmina si posano sul bestiame e provocano dolorosi tagli nella loro pelle per succhiarne il sangue. Sfortunatamente è difficile controllarli, ma esistono alcune opzioni che comprendono trappole, sostanze chimiche e rimedi casalinghi.

Metodo 1 di 4:
Usare delle Trappole per Catturare i Tafani

  1. 1
    Investi in una trappola. Le trappole atossiche funzionano meglio in un'area con molto bestiame, persone o piante importanti. Ecco alcune trappole che funzionano bene contro i tafani:
    • "Trappole luminose". Le luci di queste trappole sono scelte in modo specifico per attirare insetti indesiderati. Quando l'insetto si posa sulla luce, è intrappolato da fogli adesivi o colpito da una scossa elettrica e ucciso all'istante.
    • "Carta moschicida". Questa carta contiene un adesivo che attira e intrappola le mosche e i tafani.
    • "Trappola a imbuto". Questa trappola contiene del cibo per mosche in un sacchetto di plastica come esca. La mosca dovrà entrare nel sacco attraverso un imbuto. Una volta all'interno, non potrà uscire.
    • "Trappola con simulacro". Queste grandi trappole hanno un bersaglio pensato specificamente per attirare i cacciatori a vista come i tafani. Quando il tafano avvicina il bersaglio e vede che non si tratta di una preda, viene intrappolato dalla parte metallica della trappola.
  2. 2
    Realizza una trappola tu stesso.
    • Appendi una sedia o uno sgabello sul soffitto del tuo capanno o nel punto dove volano i tafani.
    • Aggancia una palla scura di medie dimensioni a una corda. Aggancia la corda alla parte bassa della sedia in modo che penzoli.
    • Attacca della carta moschicida sul fondo della sedia. Fai oscillare la palla per 4-5 volte al giorno. I tafani sono attratti dai colori scuri e dal movimenti, perciò saranno attirati dalla palla.
    • Quando voleranno verso la palla e vedranno che non si tratta di nulla di interessante, voleranno verso l'alto e rimarranno intrappolati nella carta.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Liberarsi dei Tafani usando Sostanze Chimiche

  1. 1
    Scegli un agente chimico. Alcune sostanze sono efficaci quanto altre. Per prevenire lo sviluppo di una resistenza alla sostanza da parte degli insetti, è una buona idea alternare l'uso di diverse sostanze. Le possibilità includono:
    • Piretroidi (cipermetrina, fenvalerato, permetrina, resmetrin, tetrametrina, s-bioallethrin, sumethrin);
    • Organofosfati (coumaphos, dichlorvos, malathion, tetrachlorvinphos)
    • Organoclorine (lindano, metossicloro)
  2. 2
    Tratta direttamente il tuo bestiame. Controlla sempre due volte che la sostanza che stai usando possa essere applicata senza rischi al bestiame. Poi:
    • Usa un piccolo nebulizzatore per spruzzare la sostanza sopra i tuoi animali.
    • Se i tuoi animali sono spaventati dal nebulizzatore, immergi una spugna o una presina nella sostanza e strofinala contro i tuoi animali.
    • Indossa sempre guanti di gomma. Non far entrare mai in contatto con la pelle queste sostanze.
  3. 3
    Applica l'insetticida nella aree della tua proprietà. Spruzza le stalle o i punti di sosta lungo le pareti, i soffitti, le tettoie e le grondaie.
    • Fai sempre uscire il bestiame dalla stalla prima di spruzzare la sostanza. Alcuni dei tuoi animali potrebbero dover stare all'aperto per un po'. Segui le indicazioni sulla confezione.
    • Spruzza in modo approssimativo le zone di sosta con l'insetticida. Assicurati di spruzzare con una bassa pressione.
    • Fai attenzione a non contaminare gli abbeveratoi e il mangime dei tuoi animali. Inoltre tieni la sostanza lontana dagli attrezzi agricoli.
  4. 4
    Spruzza una grande area che protegga proprietà multiple. Spruzzare una grande area è efficiente; non richiederà molto tempo o lavoro. Questi trattamenti però hanno una breve durata.
    • Usa un aereo, dei nebulizzatori, degli irrigatori per diffondere la sostanza.
    • Le gocce raggiungeranno le tane dei tafani, uccidendo gli insetti.[1]
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Prevenire la Presenza dei Tafani e Fornire Sollievo agli Animali

  1. 1
    Tieni pulite le zone dove tieni gli animali. Rimuovi il letame, i giacigli e il mangime sparso per terra. Se necessario puoi spruzzare il letame con dell'insetticida, per impedire lo sviluppo delle larve.
  2. 2
    Elimina le pozze d'acqua nei pressi del bestiame. Costruisci dei sistemi di drenaggio ed elimina i secchi pieni d'acqua. Copri la piscina o lo stagno nella stagione dei tafani.
  3. 3
    Falcia l'erba alta. I tafani possono trovare un terreno di riproduzione fertile nell'erba alta. Gli insetti in alcuni casi si ritirano nelle zone ombreggiate con vegetazione durante le ore più caldi del giorno. Per evitarlo, tieni l'erba tagliata bassa regolarmente, soprattutto lungo i fossi.
  4. 4
    Offri un'area riparata e ombreggiata per animali e bestiami. Una stalla, un fienile o una cuccia darà ai tuoi animali un luogo dove ritirarsi quando sono infastiditi dai tafani. Assicura che porte e finestre siano chiuse da una rete, per impedire ai tafani di entrare.
  5. 5
    Applica delle retine per orecchie, delle museruole e dei tag o nastri repellenti ai tuoi animali.
  6. 6
    Esegui le azioni annuali, come le castrazioni, in inverno. La popolazione di tafani dovrebbe essere minima in quel periodo, e quindi meno insetti si ciberanno dalle ferite aperte dei tuoi animali.[3]
    Pubblicità

Consigli

  • Gli esperti hanno opinioni contrastanti sull'efficacia delle sostanze chimiche contro i tafani. Gli insetticidi spruzzati sugli animali potrebbero essere inefficaci perché i tafani non entrano in contatto con le sostanze abbastanza a lungo per subirne gli effetti. Alcuni spray che contengono DEET hanno un'efficacia marginale, ma il DEET soglie la plastica e può essere sgradito.
  • Indossa camicie a maniche lunghe, pantaloni e un cappello quando lavori vicino a dei tafani. Puoi piazzare una trappola adesiva sul cappello per catturare i tafani che volano sopra la tua testa.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se vedi dei tafani volare vicino a te, rimani fermo. Scacciarle, muovere le braccia e correre non farà altro che aumentare la loro attenzione.
  • Generalmente i tafani non mordono le persone. Se però venissi punto, lava la ferita con acqua e sapone. Premi un batuffolo di garza imbevuto di alcool sulla ferita. Controlla la presenza di gonfiore per assicurarti che non si verifichi una reazione allergica o un'infezione.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Trappole elettriche
  • Carta moschicida
  • Trappola con esca
  • Trappola con bersaglio
  • Sgabello o sedia scura
  • Corda
  • Palla
  • Sostanze chimiche
  • Nebulizzatori o spruzzini
  • Aerei, nebulizzatori o irrigatori
  • Fienile o stalla
  • Retine per le orecchie
  • Mascherine
  • Tag o nastri repellenti

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Disinfestazione

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità