Come Liberarsi delle Cimici

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Le cimici sono piccoli, innocui insetti che emettono un odore orribile quando vengono schiacciati. Possono dare un enorme fastidio, ma esistono molti modi per tenerle a bada. Raccoglile delicatamente oppure usa qualche trappola per evitare che rilascino il loro sgradevole odore in casa. Puoi tenerle lontane anche sigillando le fessure, riducendo l'illuminazione e trattando le pareti esterne con un insetticida.

Parte 1 di 2:
Eliminare le Cimici in Casa

  1. 1
    Lasciale intatte per evitare che diffondano il proprio odore. Sono note per l'odore disgustoso che emettono quando vengono schiacciate. Perciò, quando le vedi, non schiacciarle e non calpestarle, altrimenti si spargerà in casa un afrore pungente.[1]
  2. 2
    Raccoglile e buttale nel water. Il modo migliore per catturare ed eliminare questi insetti consiste nell'usare scopa e paletta. Accompagnale delicatamente nella paletta per evitare di schiacciarle. Versale nel water e tira lo sciacquone prima che abbiano la possibilità di rilasciare il loro odore.[2]
    • Evita di usare l'aspirapolvere, perché la pressione interna dell'elettrodomestico potrebbe comprimerle e intrappolare il loro odore nel sacchetto.
  3. 3
    Posiziona alcune trappole adesive intorno alla casa per catturarle e tenere traccia della loro attività. Puoi acquistarle in un ferramenta e distribuirle in tutte le stanze della casa. Ti permetteranno di catturare le cimici, ma anche di capire i punti in cui si concentrano maggiormente. Buttale e sostituiscile in base alle tue esigenze, finché non avrai risolto il problema.[3]
    • Posizionale sui davanzali per catturare questi insetti mentre cercano di entrare in casa.
    • Assicurati di tenerle fuori dalla portata di bambini e animali domestici.
    • Evita di metterle all'esterno perché possono intrappolare piccoli animali o insetti innocui che trasportano il polline da un fiore all'altro, come le api.
  4. 4
    Eliminale usando detersivo, aceto e acqua calda. Versa 120 ml di aceto e 60 ml di detersivo per piatti in un flacone spray. Aggiungi 240 ml di acqua calda e agita la miscela per farla amalgamare. Spruzzala sulle cimici a distanza ravvicinata per ucciderle all'istante.[4]
    • Tieni conto che questa soluzione potrebbe imbrattare le superfici su cui viene applicata.
  5. 5
    Versa le cimici in un secchio di acqua saponata. Con questo metodo potrai ucciderle rapidamente e ostacolare o mascherare il loro fetore. Riempi un secchio di acqua calda e detersivo per piatti. Togli le cimici da pareti, tende o altre superfici e buttale nella soluzione. Puoi anche raccoglierle con scopa e paletta e gettarle nel secchio.
    • Quando sei pronto per eliminare gli insetti che hai raccolto, buttali semplicemente nel water.
  6. 6
    Costruisci una trappola luminosa con una bottiglia di plastica. Taglia la parte superiore di una bottiglia di plastica di grosse dimensioni e infilala capovolta nell'altra parte. Utilizza un nastro resistente per fissare sul fondo della bottiglia una torcia piatta a batteria che illumini verso l'alto. Lascia la trappola in una zona buia della casa in modo che le cimici, nel tentativo di raggiungere la luce, vi entrino e restino imprigionate.[5]
    • Applica il nastro adesivo o piccoli pezzi di schiuma ai lati della bottiglia di plastica per creare un appoggio e agevolare l'ingresso delle cimici.
    • Crea più di una trappola luminosa per sbarazzarti rapidamente di questi insetti.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Tenere Lontane le Cimici

  1. 1
    Chiudi le crepe attorno alla casa con il sigillante. È possibile che le cimici entrino in casa sfruttando fessure o buchi esterni. Utilizza una pistola per sigillante uretanico per riempire le piccole aperture. Dedicati a questo lavoro ogni anno, in modo da mantenere la tua casa in buone condizioni.[6]
    • Presta attenzione soprattutto alle zone adiacenti porte e finestre.
  2. 2
    Sostituisci o ripara le zanzariere danneggiate. Le cimici possono entrare in casa attraverso piccole lesioni formate nelle zanzariere. Quindi, controllale per vedere se sono forate o strappate, anche solo leggermente, e riparale con una colla attaccatutto. Aggiusta i buchi più grandi di 2-3 cm applicando una toppa per zanzariere munita di adesivo a tenuta forte. Se sono molto deteriorate, sostituiscile completamente.[7]
    • Considera di aggiungere una protezione ad altri possibili punti di ingresso, come l'apertura del camino, i tubi, gli scarichi, i condotti di ventilazione e i canali di scolo.
  3. 3
    Strofina un foglio asciugabiancheria sulle zanzariere. Sembra che il profumo rilasciato da questo prodotto respinga le cimici. Per proteggere ulteriormente la tua abitazione da questi insetti, passalo sopra ogni zanzariera. Il profumo aderirà alla rete metallica scoraggiandole a entrare in casa.[8]
    • Se la zanzariera è molto ampia utilizza 2 fogli, in modo da cospargere la fragranza su tutta la superficie.
  4. 4
    Prepara uno spray alla menta per respingere le cimici. Versa 480 ml di acqua in un flacone spray. Aggiungi 10 gocce di olio essenziale di menta e agita per far amalgamare la miscela. Spruzzala attorno ai punti di ingresso delle cimici, come finestre e porte, per impedire che si introducano in casa.[9]
    • Puoi anche nebulizzarla all'esterno in modo da tenere a bada questi ospiti indesiderati.
  5. 5
    Applica fuori casa un insetticida a base di bifentrin quando viene l'autunno. Acquistalo in un ferramenta e spruzzalo sui muri esterni a settembre o ottobre. Provalo in un angolo nascosto e aspetta qualche giorno per assicurarti che non danneggi la facciata. Se è sicuro, nebulizzalo su tutte le superfici esterne.[10]
    • Vaporizza il pesticida verso l'alto per assicurarti di rivestire uniformemente tutto il muro.
    • Indossa occhiali e indumenti protettivi nel caso in cui il pesticida dovesse caderti addosso mentre lo spruzzi.
    • Non applicarlo in giardino su alberi e foglie nel tentativo di uccidere le cimici.
    • Se preferisci una soluzione più semplice, considera di affidare il lavoro a un disinfestatore.
  6. 6
    Attenua l'illuminazione esterna. Dal momento che le cimici sono attratte dalla luce, l'illuminazione presente fuori casa potrebbe costituire una forte tentazione, quindi cerca di tenerla bassa vicino all'ingresso anteriore e posteriore della tua abitazione. Spegni la lampadina in veranda quando non la usi.
    • In alternativa, acquista una lampada con sensore di movimento per evitare di accendere inutilmente le luci esterne.
  7. 7
    Posiziona fuori casa una trappola a base di detersivo per piatti e illuminala. Cattura le cimici che potrebbero dirigersi all'interno usando l'acqua saponata di notte. Corredala di una lampada in modo che, illuminandosi, diventi un'attrazione irresistibile per gli insetti. Si introdurranno affogando nell'acqua saponata.[11]
    • Tieni presente che questa trappola potrebbe catturare anche altri insetti.
    Pubblicità


Consigli

  • Se schiacci qualche cimice fuori casa, può funzionare come avvertimento e dissuadere altre ad avvicinarsi.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Disinfestazione
Sommario dell'Articolo

Per liberarti di una singola cimice, puoi provare a catturarla usando una trappola fatta in casa. Taglia una striscia di nastro adesivo di 10-15 cm di lunghezza e applica delicatamente la parte centrale del nastro sulla cimice per catturarla. Quindi, avvolgila rapidamente nel nastro adesivo per intrappolare il cattivo odore e gettala nel bidone dell'immondizia. Se hai trovato più di una cimice, puoi raccoglierle usando scopa e paletta o spruzzarle con una mistura composta da 1 parte di sapone per i piatti, 2 parti di aceto bianco e 4 parti di acqua. Fai attenzione a non schiacciarle accidentalmente per evitare che rilascino il caratteristico cattivo odore. Quindi, gettale nel water e tira lo sciacquone. Puoi anche buttarle in un secchio pieno di acqua saponata per ucciderle rapidamente. Se hai capito da dove entrano, per esempio una crepa nel muro, puoi posizionare trappole adesive per insetti per catturarle quando non sei in casa. Per evitare che ritornino, ripara o sostituisci le zanzariere danneggiate, dato che le cimici possono passarvi attraverso. Dovresti inoltre sigillare con lo stucco qualsiasi crepa all'esterno della casa così che gli insetti non possano entrare.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità