Come Liberarsi delle Rane

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Le rane riducono gli insetti presenti in una determinata area e sono relativamente innocue, a meno che non si tratti di una specie velenosa. Introdurre alcuni predatori naturali nell'ambiente, come i gatti o anche i serpenti, è un ottimo modo per controllarne la popolazione; anche sbarazzarsi degli habitat in cui amano radunarsi, come gli stagni e le pozzanghere, può essere una maniera per allontanarle. Prima di dare loro la caccia, controlla però le leggi locali, per assicurarti che sia lecito.

Parte 1 di 4:
Attrezzarsi per Sbarazzarsi delle Rane

  1. 1
    Individua la specie di rana che devi affrontare. Questa informazione non è solo utile per riuscire a liberartene, dato che le diverse specie richiedono metodi differenti, ma garantisce anche di non agire in maniera illegale, perché alcune specie sono protette. Alcune rane sono considerate invasive ed è permesso ucciderle, tra queste ci sono:
  2. 2
    Verifica la normativa della tua zona. In molte parti del mondo è illegale uccidere le specie non invasive, ma le persone sono invece incoraggiate a sbarazzarsi di quelle particolarmente infestanti. In certi casi, alcune razze hanno un impatto talmente negativo sull'ambiente, che è illegale liberarle, una volta che sono state catturate.
    • Se non sai con certezza se una rana è nativa o no, scattale una foto e mostrala alle autorità competenti per identificarla.
    • Prima di prendere un'iniziativa personale, potresti rivolgerti all'ASL veterinaria o alla Guardia Forestale per valutare la soluzione migliore per sbarazzarti delle rane nella tua area.
  3. 3
    Lascia stare le rane originarie dell'habitat. Se sai che appartengono a una specie autoctona, non puoi catturarle; quelle presenti naturalmente in un determinato ecosistema non devono essere uccise, anche se sono velenose. Le rane sono animali importanti per l'equilibrio ambientale e in realtà la loro presenza indica che l'ecosistema è sano; riducono le popolazioni di insetti e sono utili nelle zone umide in altri modi.
    • Se non apprezzi la loro presenza, esistono comunque altri metodi per scoraggiarle dall'entrare nella tua proprietà. Per esempio, puoi mantenere il fogliame accuratamente potato, in modo da scoraggiarle a vivere in quello spazio.
    • Puoi anche disincentivare il loro ingresso in casa sigillando porte e finestre e montando delle zanzariere.
    Advertisement

Parte 2 di 4:
Eliminare il Cibo e il Riparo

  1. 1
    Getta l'acqua stagnante. Le rane sono attirate dall'umidità, togliendo quindi le fonti d'acqua dal giardino, sono meno interessate alla tua proprietà e probabilmente cercheranno un altro luogo dove depositare le uova e rifugiarsi per la notte. Puoi noleggiare una pompa per sbarazzarti delle maggiori fonti d'acqua.
  2. 2
    Taglia le erbacce. L'erba alta, i cespugli e gli altri arbusti sono il luogo perfetto in cui le rane amano nascondersi. Pulendo questi spazi, gli anfibi si trovano senza riparo ed esposti, situazione che generalmente vogliono evitare. Le piante alte attorno agli specchi d'acqua sono particolarmente problematiche; se desideri mantenere delle piante ad alto fusto o ad arbusto nel tuo giardino, cerca di metterle il più lontano possibile dalle fonti d'acqua.
  3. 3
    Elimina ogni residuo. Proprio come l'erba alta, anche il disordine offre un nascondiglio perfetto alle rane; liberandotene, puoi sbarazzarti di parecchi esemplari. Elimina i vasi vuoti, il vecchio legname, i cumuli di trucioli di legno o qualunque altra struttura che possa creare uno anfratto buio e umido in cui questi anfibi amano nascondersi.
  4. 4
    Spegni le luci esterne.[3] Queste attirano gli insetti, che a loro volta attraggono le rane; spegnendole, riduci entrambe le popolazioni di animali.
    • Spegni le luci del giardino e della veranda.
    • Chiudi i tendoni e le tende di casa per ridurre la quantità di luce che filtra dall'interno.
  5. 5
    Tieni il cibo dei tuoi animali domestici in casa. Sebbene sia piuttosto raro, le rane rubano a volte il cibo dei cani o dei gatti. Fai in modo che i tuoi amici pelosi mangino all'interno o lascia le ciotole del cibo al riparo quando non le usano.
  6. 6
    Uccidi gli insetti nella tua proprietà. Dato che le mosche, le zanzare e altri insetti sono la principale fonte di cibo per le rane, uccidendoli puoi osteggiare la presenza di questi animali. Ecco alcuni metodi per sbarazzartene:
  7. 7
    Installa delle recinzioni. Circonda la proprietà o la veranda con una rete o una recinzione di plastica; non usare la rete metallica, perché le rane possono intrufolarsi facilmente attraverso questi tipi di barriere.
    Advertisement

Parte 3 di 4:
Usare dei Repellenti

  1. 1
    Introduci dei predatori naturali. I serpenti e i gatti amano mangiare alcuni tipi di rane, inserendoli nella tua proprietà puoi quindi ridurre la popolazione dei fastidiosi anfibi e rendere il tuo spazio meno attraente. Prima di agire devi però fare delle ricerche, per assicurarti che le rane che vuoi eliminare siano un boccone prelibato per gatti o serpenti.
    • Ricorda che molte specie di rane sono velenose; non introdurre un predatore che può essere sensibile al loro veleno.
    • Fai delle ricerche in merito ai predatori della specie che sta infestando la tua proprietà. È più facile introdurre gatti o serpenti, ma potresti anche decidere di rendere ospitale il tuo ambiente per predatori diversi, come i falchi o altri uccelli.
  2. 2
    Prova dei repellenti naturali. Esistono alcune sostanze naturali che sono efficaci per uccidere o allontanare le rane da un'area. Prova alcune di queste, prima di optare per i prodotti chimici spray, dato che questi ultimi tendono a uccidere lentamente le rane. Gli spray biologici agiscono più rapidamente e in maniera meno crudele.
    • Spruzza l'acido citrico sulle rane. Mescola 600 g di acido citrico in polvere con 4 litri di acqua in una grande bottiglia a spruzzo[4] e cospargi la soluzione direttamente sulle rane; questa miscela dovrebbe ucciderle immediatamente.
    • Diffondi il sale. Se non hai piante vicino allo stagno, distribuisci un po' di sale attorno al perimetro dello stesso. Questa sostanza brucia le dita delle rane ed è quindi un ottimo deterrente; tieni però presente che il sale uccide le piante.
    • Spruzza le rane con la caffeina. Questa sostanza concentrata le uccide provocando un attacco cardiaco, ma puoi anche cospargere i fondi di caffè sul terreno nella zona dove si radunano per disincentivarle, senza però arrivare a ucciderle; in questo modo provano disagio, ma non dovrebbero morire.
  3. 3
    Usa le sostanze chimiche solo come ultima risorsa. Anche se puoi sbarazzarti di questi anfibi usando dei prodotti chimici, in realtà tali sostanze sono un vero tormento o uccidono le rane lentamente e dovresti evitarle, a meno che nessun'altra soluzione si sia dimostrata efficace. Se possibile, usa dei repellenti anziché ricorrere a dei rimedi letali.
    Advertisement

Parte 4 di 4:
Rimuovere Fisicamente le Rane

  1. 1
    Catturale con un retino. Prendine uno per farfalle o un altro modello con il manico lungo e la maglia fine per prenderle singolarmente. Se ci sono molti esemplari, devi chiedere l'aiuto di altre persone per portare a termine il compito. Una volta catturate tutte le rane, hai due scelte:
    • Trovare loro un nuovo habitat: puoi valutare di ricollocarle in uno stagno o ruscello nelle vicinanze. Tuttavia, quando scegli la loro nuova casa, è importante che si tratti di un ambiente in cui le singole razze o specie possano vivere in equilibrio con la natura, altrimenti c'è il rischio di sconvolgere l'ecosistema locale.
    • Congelarle per ucciderle:[6] se è impossibile trovare un nuovo habitat, puoi ucciderle con un metodo poco crudele congelandole. Mettile in un contenitore sigillabile con dei fori sul coperchio per permettere il passaggio dell'aria e riponi questo contenitore nel frigorifero per tutta una notte; le rane entrano rapidamente in uno stato simile al coma. Il giorno successivo metti il recipiente nel freezer e lascialo per 48-72 ore; la temperatura rigida dovrebbe ucciderle.
  2. 2
    Raccogli e uccidi i girini. Prendi un normale retino per acquario e cattura tutti i girini dallo stagno o dalle altre fonti d'acqua. Esponili quindi al sole per un giorno circa; il calore secco dovrebbe ucciderli.
    • Puoi anche decidere di lasciarli su una base di cemento o sul prato, ma più è asciutta la superficie e più rapidamente muoiono.
    • In alternativa, puoi anche seppellire i girini catturati; anche questo metodo li uccide.
  3. 3
    Metti delle trappole all'interno della casa. Se le rane hanno trovato il modo di intrufolarsi nell'abitazione, installa una comune trappola per topi per ucciderle. Metti i dispositivi vicini a ogni apertura che permette l'accesso dall'esterno, come la porta del garage, le finestre del seminterrato e le prese d'aria.
  4. 4
    Incarica un professionista. Se non sai come liberarti delle rane o ogni tuo sforzo è stato inutile, contatta un'azienda specializzata.
    Advertisement

Consigli

  • Non devi introdurre un serpente vero nella tua proprietà, ma una riproduzione in gomma.
  • Per attirare una rana che si è nascosta in un angolo della stanza o sotto un mobile, riproduci il suo verso attraverso un altoparlante: vedrai che salterà fuori!
Advertisement

Avvertenze

  • Lavati le mani dopo aver maneggiato le rane. Molte specie secernono una sostanza velenosa dalla pelle; raramente si tratta di una sostanza letale per gli umani, ma può causare problemi addominali, irritazioni cutanee e altri sintomi indesiderati, se non te ne liberi.
  • Informati sulle leggi locali che riguardano la rimozione e l'eliminazione delle rane. In alcune zone geografiche è illegale ucciderle, mentre in altre è vietato ricollocarle nella natura. Contatta le autorità locali competenti in materia per capire se alcuni metodi di cattura non sono praticabili.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Pompa dell'acqua
  • Filtro dell'acqua o fontana
  • Recinzione a rete
  • Retino per acquario
  • Dispositivo elettrico contro gli insetti
  • Retino per farfalle
  • Repellenti chimici o biologici

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Disinfestazione

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement