Come Mangiare con la Dentiera

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Mangiare con la dentiera non è come mangiare con i denti naturali. Masticando solo da un lato della bocca, c'è il rischio che si scolli e scivoli via, e gli alimenti di una certa consistenza possono romperla o spostarla. Quindi, sii paziente e concediti un paio di settimane per abituarti. Avrai bisogno di evitare alcuni cibi, ma imparando qualche trucco in cucina, potrai continuare a gustare la maggior parte delle tue pietanze preferite.

Parte 1 di 3:
Abituarsi alla Dentiera

  1. 1
    Mastica con entrambi i lati della bocca. Il cibo dovrebbe essere distribuito nelle zone laterali posteriori della bocca o negli angoli anteriori. Mastica lentamente con entrambi i lati. In questo modo, la dentiera rimarrà più facilmente al proprio posto e la pressione sarà pressoché uguale.[1]
  2. 2
    Evita di masticare con i denti anteriori. Se tenti di mordere il cibo con i denti anteriori, c'è il rischio che la dentiera si sposti. Piuttosto, mordi usando quelli laterali e usa la lingua per portare il cibo nella parte posteriore della bocca. Mastica bene e lentamente prima di deglutire.[2]
  3. 3
    Abituati alla dentiera seguendo una dieta a base di alimenti liquidi. Se finora non l'hai mai portata, probabilmente avrai difficoltà a mangiare cibi solidi. Quindi, consuma pietanze liquide e ricche di nutrienti, come la frutta, la verdura o il latte (di origine animale o vegetale). Dopodiché passa alle purea di frutta e verdura, come il passato di mele o le composte.[3] Altre ottime scelte includono:
    • Tisane o caffè addolciti con il miele.
    • Zuppe, brodi o bisque (facendo attenzione che non vi siano pezzi tagliati grossolanamente).
  4. 4
    Passa a una dieta a base di alimenti morbidi. A questo punto, saranno più facili da masticare e deglutire. Se necessario, taglia o schiaccia il cibo prima di mangiarlo.[4] Oltre alle pietanze considerate nella dieta liquida, puoi anche tenere presente:
    • Formaggi teneri, uova, purè di patate, carne macinata, legumi cotti.
    • Frutta morbida, riso bollito e pasta.
    • Pane e cereali ammorbiditi con latte o acqua.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Consumare i Propri Cibi Preferiti

  1. 1
    Usa l'adesivo per dentiere. Con questo sistema eviterai che le particelle di cibo si attacchino tra la dentiera e le gengive. Assicurati che la protesi sia asciutta e pulita. Quindi, applica delle piccole strisce di adesivo sul lato che va a contatto con la bocca. Non stenderlo troppo vicino ai bordi, altrimenti fuoriesce. Inizia con una piccola quantità e aggiungilo gradualmente in base alle necessità.[5]
    • Questa operazione potrebbe risultare necessaria soprattutto per la parte inferiore della dentiera, che rischia di staccarsi dalla gengiva con i movimenti della lingua. Chiedi al dentista dei consigli specifici in base a quello che mangi.[6]
  2. 2
    Taglia in piccoli pezzi le pietanze dalla consistenza più dura. Invece di mordere direttamente una mela o una carota cruda, affettala in modo da poterla masticare facilmente. Togli i chicchi di mais dalla pannocchia con un coltello affilato. Elimina la crosta dalla pizza o dal pane. Se impari a mangiare in modo diverso la maggior parte degli alimenti, non sarai costretto a rinunciarvi.[7]
  3. 3
    Cuoci a vapore le verdure. In questo modo manterranno il proprio sapore e, al tempo stesso, avranno una consistenza più morbida, ma tutto sommato croccante. Versa 2-3 cm di acqua sul fondo di una pentola grande. Mettila sul fornello a fiamma alta e lasciala bollire. Aggiungi un cestello per la cottura a vapore e posizionaci sopra le verdure fresche. Chiudi la pentola col coperchio e lasciale ammorbidire per circa 10 minuti.[8]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Evitare Determinati Alimenti

  1. 1
    Astieniti dai cibi solidi che hanno una consistenza troppo dura. La dentiera rischia di rompersi facilmente se la sottoponi a una pressione eccessiva. Quindi, evita le pietanze che richiedono una certa forza per essere masticate correttamente, tra cui crostini, barrette di cereali e frutta a guscio.[9]
    • Potresti sostituire le noci con le olive denocciolate, che tra l'altro sono anche un'ottima fonte di grassi sani.[10]
  2. 2
    Evita anche i cibi appiccicosi. Possono rimanere incastrati e attaccarsi tra la dentiera e le gengive. C'è inoltre il rischio che la stacchino, causando dolore e disagio. Evita le gomme da masticare, le caramelle mou, il cioccolato, il caramello e il burro di arachidi.[11]
    • L'hummus è un'eccellente alternativa al burro di arachidi. È spalmabile e ricco di proteine senza essere appiccicoso.[12]
  3. 3
    Non mangiare cibi che contengono piccole particelle. La frutta con i semi potrebbe incastrarsi facilmente tra la dentiera e le gengive. Pertanto evita fragole, lamponi, more e uva. Dovresti anche astenerti da dolci e prodotti conditi con semi sulla crosta, tra cui muffin ai semi di papavero, panini con i semi di sesamo e il pane kaiser.
    • Sostituisci la frutta ricca di semi con mirtilli e uva senza semi. Se non puoi fare a meno di mangiare i prodotti da forno conditi con semi, scegli pane, focacce o dolci preparati con farine di semi o cereali macinati.[13]
    Pubblicità


Consigli

  • Se porti la dentiera sull'arcata dentale superiore, all'inizio potresti avere l'impressione che i sapori siano cambiati. Tuttavia, questa sensazione non durerà per sempre dal momento che la maggior parte del gusto dipende dalle papille gustative presenti sulla lingua. Parla con il dentista se questa situazione non migliora nel giro di qualche settimana.
  • In alternativa all'adesivo puoi utilizzare creme e polveri che mantengono salda la dentiera. Chiedi al tuo dentista qualche consiglio.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se cerchi di mangiare dei cibi solidi prima di abituarti alla dentiera, rischi di ingoiare alimenti masticati male e soffocare.
  • Astieniti dai cibi solidi il primo giorno che porti la dentiera. Potrebbe rompersi facilmente mentre mastichi pietanze dalla consistenza dura.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Denti & Bocca

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità