Come Mangiare i Semi di Papaya

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

La prossima volta che hai la fortuna di affettare una papaya dai colori vivaci non scartare i suoi piccoli semi rotondi. Hanno un gusto leggermente amarognolo e pepato, ma ciò che più conta è che secondo gli esperti fanno bene alla salute.[1] Puoi provare a incorporarli in un frullato, in una marinata o nel condimento per l'insalata. In alternativa puoi farli essiccare e macinarli trasformandoli in una polvere sottile con cui puoi sostituire il pepe nero.

Metodo 1 di 2:
Usare i Semi di Papaya al Naturale

  1. 1
    Taglia la papaya a metà e svuotala dai semi. Appoggia la papaya matura sul tagliere e tagliala a metà verticalmente. Prendi un cucchiaio ed estrai i semi da ciascuna delle due metà.[2]
    • Puoi mangiare subito la papaya oppure puoi conservarla in frigorifero. Mettila in un contenitore a chiusura ermetica e mangiala entro 5-7 giorni.
  2. 2
    Aggiungi un cucchiaio di semi di papaya al tuo prossimo frullato. Puoi mascherare il loro sapore amarognolo abbinandoli a degli ingredienti spiccatamente dolci, come il latte di cocco, il miele o la frutta matura. Prova per esempio questa ricetta tropicale:[3]
    • 225 g di ananas;
    • 230 g di papaya;
    • 1 cucchiaio di semi di papaya;
    • 1 cucchiaino di zenzero fresco;
    • 120 ml di acqua;
    • 120 ml di latte di cocco;
    • 3-4 cubetti di ghiaccio;
    • Miele, a piacere.
  3. 3
    Arricchisci i tuoi piatti con i semi di papaya. Se vuoi includerli nella dieta per sfruttarne le proprietà medicinali o se semplicemente vuoi usarli come elemento decorativo, aggiungili prima di portare il piatto in tavola. Puoi usarne un paio per guarnire un'insalata, una zuppa, un arrosto o le verdure cotte alla griglia.[4]
    • Utilizzali interi o schiacciali leggermente prima di aggiungerli ai piatti.
  4. 4
    Frulla i semi di papaya e prepara un condimento tropicale. Segui questa semplice ricetta per preparare una salsa agrodolce facile da abbinare a un'insalata mista o alla papaya stessa. Frulla i seguenti ingredienti finché non ottieni una salsa liscia e omogenea:[5]
    • 80 ml di aceto di riso;
    • 80 ml di olio extravergine di oliva;
    • Mezza cipolla dolce piccola;
    • 1 cucchiaio di miele;
    • Mezzo cucchiaino di sale;
    • Mezzo cucchiaino di senape in polvere;
    • 1 cucchiaio e mezzo di semi di papaya.
  5. 5
    Usa i semi di papaya per marinare la carne. Prepara una marinata per insaporire la carne di pollo, manzo o maiale. Taglia una papaya a metà, rimuovi i semi e trasferiscili in una zuppiera capiente. Aggiungi uno spicchio d'aglio tritato finemente, 60 ml di crema di cocco, 2 cucchiai di coriandolo tritato e un cucchiaio di zenzero fresco finemente tritato. Aggiungi il succo e la scorza di un limone o di un lime. Metti a marinare la carne nella zuppiera e lasciala insaporire in frigorifero per il tempo desiderato, fino a un massimo 24 ore.[6]
    • Quando sei pronto per cuocere la carne di pollo, manzo o maiale, scolala dalla marinata e adagiala sulla griglia rovente del barbecue. Il tempo di cottura varia in base ai tuoi gusti.
  6. 6
    Usa i semi di papaya per preparare una salsa piccante. Abbinali alle spezie e all'aceto per ottenere un condimento dal gusto pepato e pungente. Frulla 90 g di semi di papaya insieme a 60 ml di aceto di mele, mezzo cucchiaino di sale, mezzo cucchiaio di miele e uno spicchio d'aglio. Continua a frullare finché non ottieni una salsa liscia e omogenea.[7]
    • Puoi usare questo condimento al posto del tabasco o della salsa sriracha.

    Suggerimento: se vuoi che la salsa abbia un gusto ancora più pungente, aggiungi tre quarti di cucchiaino di rafano fresco.

    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Essiccare e Ridurre in Polvere i Semi di Papaya

  1. 1
    Taglia una papaya a metà verticalmente e svuotala dai semi. Appoggia una papaya matura sul tagliere e affettala longitudinalmente a metà con un coltello ben affilato. Estrai i piccoli semi neri raschiando delicatamente la polpa delle due metà della papaya con un cucchiaio.[8]
    • Scegli una papaya con la buccia gialla e verifica che la polpa sia leggermente cedevole, premendola delicatamente con le dita per assicurarti che sia matura.
  2. 2
    Lava i semi con l'acqua fredda. Mettili in un colino a maglia fine e risciacquali sotto l'acqua corrente fredda. Potrebbero esserci dei residui della membrana in cui i semi erano racchiusi, ma basta strofinare con le dita per eliminarli. Continua a risciacquare i semi finché non sono perfettamente puliti.[9]
    • È importante eliminare tutti i pezzi della membrana altrimenti i semi potrebbero marcire.
  3. 3
    Preriscalda il forno. Accendilo a 65 °C e lascialo scaldare, nel frattempo trasferisci i semi di papaya in una teglia rivestita con la carta da forno. Distribuiscili in un unico strato uniforme in modo che si secchino più velocemente.[10]
    • La carta da forno eviterà che i semi si attacchino alla teglia.
  4. 4
    Lascia essiccare i semi in forno per 2-4 ore. Metti la teglia nel forno caldo e lascia seccare i semi. Con il passare delle ore diventeranno duri e leggermente raggrinziti; a quel punto saranno pronti per essere frantumati e ridotti in polvere.[11]
    • Se hai l'essiccatore, puoi usarlo per essiccare i semi di papaya. Leggi la sezione del manuale di istruzioni relativa a come essiccare i semi.
  5. 5
    Frantuma i semi e usali al posto del pepe nero. Lasciali raffreddare, dopodiché trasferiscili nel mortaio e frantumali con il pestello finché non ottieni una polvere più o meno grossolana, in base ai tuoi gusti. Dato che i semi di papaya hanno un gusto naturalmente pepato, potrai usarli in sostituzione del pepe nero quando cucini.[12]
    • Puoi conservare i semi di papaya essiccati a temperatura ambiente per diversi anni, a patto di tenerli al riparo dall'umidità. Gettali via se iniziano ad ammuffire.

    Suggerimento: per comodità o se i semi di papaya sono molti puoi usare un macinaspezie.

  6. 6
    Combina i semi di papaya in polvere con altre spezie. Prepara una miscela di spezie con cui condire la carne usando semi di papaya in polvere, pepe di Caienna, sale marino e aglio in polvere, in parti uguali. Puoi aggiungere anche alcune delle tue spezie ed erbe aromatiche preferite, per esempio coriandolo, curry o cumino.[13]
    • Puoi massaggiare la miscela di spezie sulle bistecche di manzo, il petto di pollo oppure sulle braciole o le costine di maiale. Dopo averla cosparsa in modo uniforme con il mix speziato, cuoci la carne sulla griglia per conferirle un aroma affumicato.
  7. 7
    Insaporisci i prodotti da forno con i semi di papaya in polvere. Puoi dare più sapore al pane o ai dolci aggiungendo 1-2 cucchiaini di polvere di semi di papaya all'impasto nel momento in cui aggiungi il lievito, il bicarbonato o gli altri aromi. Gli abbinamenti migliori includono quello con il banana bread, il pan speziato e naturalmente i muffin alla papaya.[14]
    • Grazie al loro gusto pungente e speziato, i semi di papaya si possono usare per i prodotti da forno sia dolci sia salati.
    Advertisement

Consigli

  • Al primo assaggio i semi di papaya potrebbero non piacerti, ma non arrenderti se vuoi sfruttarne le proprietà medicinali. Piano piano ti abituerai al loro gusto.
  • Se non hai mai mangiato i semi di papaya prima d'ora, potresti trovarli molto amari e avere difficoltà a digerirli. La prima volta non mangiarne più di un paio per vedere come reagisce il tuo stomaco.
Advertisement

Avvertenze

  • Se sei incinta, devi assicurarti che la papaya sia matura prima di mangiarla. Il frutto acerbo contiene una sostanza che può provocare le contrazioni.[15]
Advertisement

Cose che ti Serviranno

Usare i Semi di Papaya al Naturale

  • Tagliere da cucina e coltello
  • Cucchiaio

Essiccare e Ridurre i Semi di Papaya in Polvere

  • Cucchiaio
  • Colino a maglia fine
  • Tagliere da cucina e coltello
  • Teglia da forno
  • Carta da forno
  • Mortaio e pestello o macinaspezie

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Noci & Semi

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement