Come Mangiare il Pan Brioche

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Il pan brioche è un pane morbido e dolce di origine francese. Dato che può essere mangiato a colazione, a pranzo e a cena, è un pane versatile che si presta a qualsiasi pasto. Se non hai voglia di prepararlo in casa, cerca una pagnotta o dei panini pan brioche in panetteria.

Ingredienti

French Toast con Pan Brioche

  • 1 pagnotta di pan brioche
  • 3 uova
  • 60 ml di heavy cream
  • 1 ½ cucchiaio di zucchero
  • Cannella
  • Zenzero

Metodo 1 di 3:
Mangiare il Pan Brioche a Colazione

  1. 1
    Mangia delle fette di pan brioche al mattino. Prendi una pagnotta di pan brioche e affettala con un coltello da pane affilato. Cerca di ottenere fette dallo spessore di circa 1,5-3 cm. Adagiale su un piatto e servile con il resto della colazione [1].
    • Se fai colazione da solo, taglia solo le fette che intendi mangiare. In questo modo potrai conservare facilmente il resto della pagnotta in vista di un altro pasto.
  2. 2
    Spalma del burro o della marmellata sulle fette di pan brioche. Quando prepari la colazione, porta a tavola il burro, un barattolo aperto di marmellata e 2 coltelli da burro per spalmarli. Prendi una fetta di pan brioche, quindi spalmaci il burro e la marmellata aiutandoti con i coltelli [2].
    • Il pan brioche può essere accompagnato con qualsiasi tipo di marmellata, come per esempio quella di lamponi, uva e mirtilli.
  3. 3
    Tosta le fette di pan brioche per renderle croccanti e intensificarne il sapore. Se non hai un tostapane, puoi tostarle direttamente sul fuoco. Ungi una padella grande con ½ cucchiaino di burro, quindi tosta il pan brioche a fiamma media fino a renderlo dorato e croccante [3].
  4. 4
    Prepara dei French Toast con gli avanzi di pan brioche. Basta mescolare 3 uova, 60 ml di heavy cream, 1 ½ cucchiaio di zucchero, un pizzico di cannella e zenzero in una ciotola capiente. Imbevi le fette di pan brioche nella miscela e cuocile in una padella grande a fiamma media per 4 minuti o fino a farle dorare [4].
    • Cotti i French Toast, servili con guarnizioni come burro, marmellata, frutta fresca e sciroppo alimentare.
  5. 5
    Prova i panini pan brioche a colazione per cambiare un po'. Puoi mangiarli da soli o tagliarli a metà con un coltello e spalmarci burro e marmellata. Puoi anche tagliarli e tostarli prima di servirli [5].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare un Panino con il Pan Brioche

  1. 1
    Prepara un panino con il pan brioche usando gli affettati e i formaggi che preferisci. Farcisci 2 fette di pan brioche con alcune fette di salumi e formaggio. Per insaporire il panino usa anche della senape o della maionese [6].
  2. 2
    Prepara un panino con burro d'arachidi e confettura. Spalma della confettura o della marmellata su una fetta di pan brioche e del burro d'arachidi sull'altra fetta per preparare uno snack goloso [7].
    • Prova a tostare le fette di pan brioche prima di spalmarci la confettura e il burro d'arachidi nel caso in cui desideri preparare un panino croccante.
  3. 3
    Prepara un panino imbottito con formaggio grigliato. Prendi 2 fette di pan brioche e spalma del burro su entrambe. Farcisci con il tuo formaggio preferito e cuoci il panino in una padella a fiamma media. Lascialo cuocere fino a quando il pane non sarà diventato dorato e croccante, mentre il formaggio dovrebbe diventare filante [8].
  4. 4
    Prova a preparare un hamburger con un panino pan brioche. Per iniziare, taglia a metà il panino usando un coltello da pane affilato, quindi tostalo su una griglia o sul fuoco. Imbottiscilo con un hamburger e con le tue guarnizioni preferite, mantenendo le parti tagliate del panino rivolte verso l'interno [9].
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Conservare gli Avanzi di Pan Brioche

  1. 1
    Conserva gli avanzi di pan brioche a temperatura ambiente per 3 o 4 giorni. Per conservarlo, mettilo in un sacchetto di plastica a chiusura ermetica e premilo con le mani per eliminare l'aria in eccesso. Chiudi il sacchetto e scrivi la data per non dimenticartene. Riponilo in un posto fresco e asciutto [10].
  2. 2
    Se vuoi che duri più a lungo, mettilo nel congelatore. Avvolgilo con cura usando della pellicola di plastica fino a coprirlo completamente, quindi mettilo in un sacchetto per congelatore a chiusura ermetica. Premi l'aria in eccesso con le mani e chiudi la busta. Etichettala con la data per non dimenticarla. Tenendolo nel congelatore dovrebbe mantenersi fresco fino a 2 mesi [11].
    • Se hai intenzione di mangiarlo, toglilo dal congelatore e lascialo scongelare per almeno 4 ore.
  3. 3
    Evita di tenerlo in frigo. Se lo conservi in frigo anziché a temperatura ambiente o nel congelatore, diventerà raffermo prima del tempo. Se hai intenzione di mangiarlo entro 3 o 4 giorni, conservalo a temperatura ambiente. Se vuoi conservarlo più a lungo, mettilo nel freezer [12].
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Ricette

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità