Come Mangiare un Litchi

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Dopo essere rimasto per molto tempo "confinato" nelle sole regioni tropicali, il litchi è diventato un frutto esportato in tutto il mondo. La maggior parte dei litchi in scatola può essere consumata direttamente dal baratto. Tuttavia, il frutto fresco ha un sapore decisamente migliore e richiede solo pochi secondi per essere preparato.

Parte 1 di 2:
Mangiare un Litchi Fresco

  1. 1
    Scegli un frutto maturo. Prendine uno sodo che ceda leggermente quando lo schiacci, ma che non si spacchi o rilasci i succhi. Se la buccia è relativamente liscia e presenta solo qualche piccolo rilievo, si tratta di un buon segno.[1] I litchi duri e acerbi sono sempre commestibili, ma non hanno un sapore intenso. Al contrario, un frutto morbido che rilascia i succhi è troppo maturo, forse addirittura fermentato (si può sempre mangiare, ma il sapore è forte e diverso) o marcio (in tal caso è disgustoso). Se la buccia è umida o rotta, è probabile che il litchi sia da buttare.[2]
    • Il colore della buccia cambia in base alla varietà, ma la maggior parte dei frutti maturi è rossa, arancione o giallognola. I litchi marroni di solito sono marci.
  2. 2
    Sbuccia l'estremità del frutto. Afferra la protuberanza vicino allo stelo e togli la porzione di buccia rosa o marrone-giallastra di questa estremità. All'interno dovresti vedere la polpa bianca e semitrasparente che si può mangiare. Dovresti eseguire questa operazione sopra una ciotola per raccogliere il succo che cola.
    • Se il litchi è stato tolto dal frigorifero da un po' di tempo, allora la buccia sarà dura da staccare. Aiutati con le unghie, i denti o un coltello per praticare un'incisione. Se immergi il frutto in acqua per qualche tempo, l'operazione sarà più semplice.[3]
    • Se la polpa è completamente trasparente, macchiata o gialla-marrone, allora il frutto è fermentato oppure marcio.
  3. 3
    Schiaccia o strappa la buccia. Un frutto perfettamente maturo presenta una buccia morbida che si stacca facilmente dalla polpa. Puoi schiacciare delicatamente il litchi per far uscire la parte commestibile, ma se questo metodo non funziona, continua a staccare piccoli frammenti di buccia con le unghie.[4]
    • Ricorda che la buccia non si può mangiare, quindi buttala o riciclala nel compost.
  4. 4
    Estrai il nocciolo. Al centro si trova il grande seme del frutto. Lacera la polpa con delicatezza, usando le dita, e togli il nocciolo marrone e lucido per gettarlo via. Questa parte del litchi è leggermente velenosa.
  5. 5
    Assapora il frutto. I litchi freschi hanno un gusto dolce, la polpa soda e succosa con un profumo particolare che non puoi percepire con il prodotto in scatola. Puoi mangiarli al naturale oppure continua a leggere per conoscere altri modi per assaporarli.
    • Troverai una sottile membrana marroncina all'interno della polpa, proprio nel punto in cui si trovava il seme; puoi mangiarla tranquillamente. Conferirà al frutto una delicata consistenza croccante senza alterarne il sapore. Se cerchi di rimuoverla, perderai molto succo gustoso.[5][6]
  6. 6
    Conserva i litchi in eccesso. Puoi riporli in frigo dopo averli avvolti in carta da cucina asciutta, all'interno di un sacchetto di plastica bucherellato oppure in un barattolo con il coperchio socchiuso. I frutti si conservano in questo modo per circa una settimana, anche se la buccia diventerà marrone e dura. Butta ogni frutto che è diventato grigio.[7]
    • Se non puoi mangiarli tutti in un'unica occasione, congela gli avanzi interi e non sbucciati all'interno di un sacchetto ermetico. Quando vorrai consumarli, mettili sotto l'acqua corrente calda per 15 secondi prima di sbucciarli e gustarli.[8] I litchi parzialmente scongelati hanno una consistenza simile a quella del sorbetto.[9]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Usare i Litchi nelle Ricette

  1. 1
    Aggiungili a una macedonia. Questa semplice opzione è perfetta per l'estate. Dato che perdono rapidamente i succhi non appena li sbucci, aggiungili all'ultimo minuto.
  2. 2
    Farciscili. Sbucciali con cura e rimuovi il nocciolo senza lacerare la polpa. Prepara un composto di noci tritate, miele e/o zenzero e formaggio cremoso come la ricotta o il Philadelphia. Apri delicatamente i frutti applicando pressione con il pollice e riempili di composto al formaggio usando un cucchiaino o un bastoncino.
    • Puoi anche preparare una farcitura salata, ad esempio il pollo saltato in padella. Accertati che tutti gli ingredienti siano finemente tritati e alla fine cuoci i litchi ripieni al grill per 2-3 minuti.[10]
  3. 3
    Guarnisci i cocktail. Aggiungi un litchi in uno spiedino all'interno di un margarita alla frutta o un altro cocktail leggero. Puoi anche preparare qualcosa di nuovo, come un martini con sake e litchi oppure un Mad Eye martini.
  4. 4
    Trita finemente la frutta per realizzare una salsa. I litchi morbidi e dolci conferiscono un sapore intenso alle salse piccanti o acide. Prepara una semplice miscela di avocado, litchi e cipolla rossa da aggiungere alla tua salsa preferita.[11]
  5. 5
    Aggiungi i litchi nei piatti caldi. Puoi preparare un pollo aromatizzato con questi frutti oppure un altro piatto caldo e saporito. Incorporali alle verdure o alla carne saltata in padella un paio di minuti prima di portare a termine la cottura. Questo frutto è particolarmente delizioso con la cannella, lo zenzero o il miele.[12]
    Pubblicità

Consigli

  • I litchi che trovi al supermercato sono spesso troppo vecchi e mal conservati. Chiedi al responsabile del reparto quando è prevista la prossima fornitura oppure fai i tuoi acquisti presso un piccolo produttore che invia i frutti direttamente al consumatore.[13]
  • Se la polpa non corrisponde alla descrizione che hai letto in questo articolo, allora si tratta di un altro frutto simile, come il rambutan, il longan o il nephelium rambutan-ake.[4]
  • Alcuni frutti non vengono impollinati completamente e producono dei semi atrofizzati. Se trovi uno di questi litchi, sei fortunato perché c'è più polpa da mangiare.[14]
  • I litchi sono venduti anche in scatola o essiccati.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se la polpa del litchi è gialla, significa che il frutto è troppo vecchio e non commestibile.
  • Il nocciolo del litchi è leggermente tossico per gli esseri umani e gli animali. Evita di mangiarlo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un coltello (facoltativo)
  • Un lavello/tovagliolo
  • Un litchi

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Frutta & Verdura

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità